Da "Il sole 24 ore"
Venerdì, 09 Marzo 2018 12:55

Comunicazione alla stampa - Seminario “La tutela del Made in Italy e la Lotta alla contraffazione”

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICAZIONE ALLA STAMPA 
Seminario "La tutela del Made in Italy e la Lotta alla contraffazione"

9 marzo 2018
c/o Aula Magna IPSIAS "Di Marzio Michetti" a Pescara

Oggi 9 marzo presso l'Aula Magna dell'Istituto "Di Marzio-Michetti" la Sezione Sistema Moda di Confindustria Chieti Pescara ha svolto il seminario "La tutela del Made in Italy e la lotta alla contraffazione".


Dopo i saluti di apertura di Daniela Massarotto, Dirigente Scolastico IPSIAS "Di Marzio - Michetti", il Presidente della Sezione Sistema Moda di Confindustria Chieti Pescara, Nicola Di Marcoberardino ha introdotto il tema della Tutela del Made in Italy con particolare riguardo al settore moda e dell'importanza della sensibilizzazione e della formazione dei giovani alla cultura della legalità.

Sono intervenuti sul tema Carmine Lenza, Capitano della Guardia di Finanza di Pescara, definisce il fenomeno della contraffazione, che favorisce le organizzazioni criminali e danneggia i cittadini, le imprese, lo Stato. Ogni giorno un elevato numero di beni contraffatti è prodotto, distribuito e venduto in tutto il mondo. Le ultime stime dell'Organisation for Economic Cooperation and Development (OECD) quantificano il fenomeno nell'ordine di: 250 miliardi di $, una cifra più alta del prodotto interno lordo di almeno 150 Paesi.

Rita Annecchini, Presidente di Pianeta Moda, ha presentato un video realizzato dagli studenti della sua scuola di formazione ed ha raccontato attraverso immagini forti e toccanti i danni sociali ed economici provocati dalla contraffazione. Emblematica è stata la tragedia del 24 aprile 2013 accaduta in Bangladesh a seguito del crollo di un'industria tessile che ha registrato oltre tremila vittime. Anna Rita Rossini, Presidente dell'Associazione Spazio Donna Abruzzo, ha approfondito il ruolo della donna nello sfruttamento della manodopera e nella negazione dei più basilari diritti dei lavoratori.

Galliano Cocco, psicosociologo Asl Pescara e docente di "Strategia della Comunicazione aziendale" dell'Ud'A, ha affrontato gli aspetti psicosociologici dell'acquisto di merce contraffatta, che evidenziano un problema sociale.

Conclude il seminario Marco Belisario, Vice Presidente della Sezione Sistema Moda di Confindustria Chieti Pescara, "Non può esserci sviluppo, - ribadisce - né sociale né economico né civile senza legalità. Bisogna investire in un'educazione che ponga le basi per la crescita di una società intelligente, sostenibile e consapevole".

In allegato foto dell'incontro 

Per ulteriori informazioni Confindustria Chieti Pescara:
Ufficio Relazioni con i Media - Dr.ssa Laura Federicis – tel. 0854325543 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Marzo 2018 15:34
Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

Icon TwitterBlu   Icon GoogleBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

 

Entra nel tuo account