Da "Il sole 24 ore"
Claudia Pelagatti

Claudia Pelagatti

Affari Internazionali, Education
Segreteria Sezione Agroalimentare, Sistema Moda

Telefono 085 4325539 - 3405526414
email c.pelagatti@confindustriachpe.it

L'ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con Confindustria Chieti Pescara, in attuazione del programma PES II organizza un corso formativo "INNOVARE PER CRESCERE", destinato a PMI, Consorzi, Reti di impresa con sede nella Regione ABRUZZO/MOLISE dei settori agroalimentare, alta tecnologia, moda, arredo e costruzioni, energia, mobilità.

Partecipando al Corso le imprese avranno l’opportunità di sviluppare conoscenze e competenze tecnico manageriali sui temi della proprietà intellettuale con l’obiettivo di sviluppare il business e la competitività sui mercati esteri.

Le adesioni possono essere manifestate fino al 30 agosto prossimo. Restano pochi posti disponibili.

Per approfondimenti l'Area Affari Internazionali di Confindustria Chieti Pescara è a disposizione (Tel. 085 4325539).

In allegato il bando per partecipare all'iniziativa.

Oggi 9 luglio alle ore 11,00 si terrà il Webinar PAGAMENTI INTERNAZIONALI E PRODOTTI DI COPERTURA DAL RISCHIO CAMBIO organizzato da Confindustria Polonia in collaborazione con AFEX. Si riallega il programma.

Per la registrazione:
https://tiny.pl/7dx4d

Il prossimo 16 luglio alle ore 15,00 si terrà il primo webinar sul mercato degli Stati Uniti promosso dal Gruppo Tecnico di Internazionalizzazione di Confindustria Chieti Pescara, coordinato dal Delegato della Presidenza, Alessandro Addari, in collaborazione con Confindustria Abruzzo e il Consorzio ATEA con focus sui settori: Moda, Lusso, Design; Agroalimentare e vini; Meccanica strumentale; Energia, Oil & Gas; Biomedicale.

La presentazione sarà a cura dell'Italy America Chamber of Commerce of Texas.

In allegato il SAVE THE DATE.

Si riportano in allegato le informazioni relative ad una nuova inchiesta antielusione avviata dalla Turchia su tessuti di filati di filamenti sintetici (codice doganale 54.07), originari della Cina, Corea, Tailandia, Malesia e Taipei cinese e su tessuti di fibre sintetiche o artificiali in fiocco (codici doganali 55.13, 55.14, 55.15 e 55.16), originari della Cina. L’Italia è tra i paesi UE coinvolti, insieme a Germania e Spagna.

La Divisione Logistica delle Nazioni Unite ci ha contattato per una seconda richiesta riguardante la ricerca e selezione di aziende italiane produttrici di tamponi per il test del Covid-19.

Le aziende associate interessate potranno inviare il prima possibile una email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando i riferimenti di contatto e la disponibilità - così da poter creare un canale diretto con l'ufficio ONU a New York incaricato.

La Commissione UE ha notificato che dal 1° settembre prossimo nell'ambito dell’Economic Prtnership Agreement-EPA in vigore tra UE e area ESA (Comore, Madagascar, Mauritius, Seychelles, Zimbabwe), saranno in vigore nuove procedure per l’export e, in particolare, verrà applicato esclusivamente il sistema di autocertificazione.

Questo in termini pratici significherà che:

- i prodotti originari UE, per beneficiare del trattamento tariffario preferenziale previsto dall'EPA, dovranno essere importati nei paesi ESA solo con presentazione di una dichiarazione di fattura presentata da art. 23 da un esportatore registrato nel sistema REX o da qualsiasi esportatore per spedizioni il cui valore totale non superi i 6.000 €.

- i certificati di movimento EUR 1 e le dichiarazioni delle fatture presentate dagli esportatori autorizzati ai sensi dell'art. 24 non saranno più accettati per richiedere un trattamento preferenziale in questi paesi, per prodotti UE esportati ai sensi dell'EPA.

Il prossimo 13 luglio, a partire dalle ore 15:00, è in programma il 2° webinar del ciclo di formazione e approfondimento, dedicato al “Digital Export".

L’iniziativa, di cui si trasmette locandina e programma in allegato, intende approfondire le potenzialità del mercato digitale e le modalità per rafforzare l’approccio delle imprese verso i mercati esteri in tale contesto, analizzando i relativi modelli di business per investire nel mercato digitale, l’ecosistema dell’e-commerce e gli strumenti Google utili a guidare le imprese sui mercati di interesse; a chiudere gli interventi, la testimonianza diretta di imprese che hanno deciso di orientarsi su modelli di business online. Al termine dei lavori, è prevista una sessione di Q&A.

Per iscriversi è necessario registrarsi al link presente nel programma entro il 10 luglio.

Oggi 2 luglio alle 17,00 Fondirigenti approfondirà il tema della trasformzione digitale delle imprese. Il webinar sarà l’occasione per offrire ai partecipanti un modello nuovo e personalizzato composto di metodi per accompagnare la trasformazione digitale delle aziende e di strumenti per il capacity building concreti, per trasmettere competenze immediatamente applicabili, messo a punto dalla Fondazione Torino Wireless nell’ambito delle iniziative strategiche di Fondirigenti.

Saranno approfonditi i principali benefici per i dirigenti e le imprese derivanti dall’adozione di tecniche e metodi partecipativi per la collaborazione e co-progettazione, nuovi approcci utilizzabili in azienda per definire e attuare la strategia digitale.

Si illustreranno le modalità per maturare una più profonda comprensione del reale fabbisogno della propria impresa, anche grazie allo scambio e al confronto con altri manager, approfondendo i temi del cambiamento e della cultura organizzativa, si approfondirà la conoscenza di strumenti a supporto della digitalizzazione.

Sullo stesso tema Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con Federmanager Abruzzo e Molise e con il sostegno di Fondirigenti, sta mappando la maturità digitale delle imprese di Chieti e Pescara.

Di seguito il link per partecipare all'indagine: https://it.surveymonkey.com/r/XRMZJPL

Si segnala che il prossimo 9 luglio, alle ore 10:00, si terrà il webinar "Thailand’s response to Covid-19".

L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Italia-Asean in collaborazione con Confindustria, vedrà numerosi interventi tra cui quello del Presidente dell'Associazione, Enrico Letta, dell’Ambasciatore d’Italia in Thailandia, Lorenzo Galanti, del Presidente della Commissione Affari Esteri del Senato Thailandese, Pikulkaew Krairiksh, del Ministro Thailandese per Social Development e Human Security e del CEO di Ducati, Claudio Domenicali.

Per iscriversi è necessario registrarsi a questo link entro l’8 luglio.

Il webinar sarà in inglese e il link alla piattaforma Webex verrà condiviso circa 24 ore prima dell'evento.

In allegato l'elenco dei Paesi che hanno adottato misure restrittive agli ingressi, con gli aggiornamenti al 30 giugno 2020.

Pagina 1 di 124

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account