Da "Il sole 24 ore"
Claudia Pelagatti

Claudia Pelagatti

Affari Internazionali, Education
Segreteria Sezione Agroalimentare, Sistema Moda

Telefono 085 4325539 - 3405526414
email c.pelagatti@confindustriachpe.it

L'Ambasciata d'Egitto a Roma segnala a Confindustria Assafrica & Mediterraneo la richiesta di fornitura di un "Tornio CNC per Fluotornitura" ("CNC FLOW FORMING LATHE").

Trasmettiamo in allegato le specifiche tecniche del prodotto richiesto.

Le offerte, da tenere valide fino al 30 marzo 2015, dovranno contenere le seguenti indicazioni:

"n. 3 copies of technical specifications attached with catalog in english.

n. 1 copies of priced offer.

- Stating the following conditions:

- Prices on FCA basis - – ACCORDING TO INCOTERMS 2010.

- Delivery terms: Shortest Time of delivery.

- Inspection: in the cost of Egyptian side.

- Training: in the cost of the Italian company"

Le aziende interessate potranno inviare le proprie offerte in forma cartacea che dovranno pervenire entro e non oltre il 1° novembre p.v. al referente dell'Ambasciata d'Egitto (c.a. Cdr. Ahmed El Masry, Via Salaria 267, 00199 Roma) dandocene notizia per gli eventuali seguiti del caso (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Il prossimo 30 ottobre 2014 si svolgerà a Milano il Think Asia Think Hong Kong, un evento dedicato alle aziende italiane che intendono entrare in contatto con le imprese di Hong Kong. 

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione.

In allegato i riferimenti per aderire all'iniziativa.

Martedì, 04 Novembre 2014 00:00

Tender ricambi per treni Egitto

Trasmettiamo in allegato tre comunicazioni relative ad altrettanti Bandi di Gara per la fornitura alle Ferrovie Nazionali Egiziane di materiale ferroviario, in particolare:

- ricambi per 30 locomotive
- ruote per treni
- 30 compressori per refrigerazione

Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre, rispettivamente, il 16, 17 e 18 novembre p.v. secondo le modalità tecniche e finanziarie indicate nella comunicazione allegata.
 

Si informano i Soci di Confindustria Assafrica & Mediterraneo che il prossimo 9 ottobre avrà luogo, presso la LUISS Guido Carli di Roma (Viale Pola 12), un incontro con l'Ambasciatore d'Italia a Pretoria, Vincenzo Schioppa, sull'attualità e le prospettive del Paese (cfr.all.)

L'Ambasciatore Schioppa, con cui collaboriamo strettamente, incontrerà in tale occasione il Direttore Generale di Assafrica, il Dott. Pier Luigi d'Agata.

Tale evento costituisce un momento di approfondimento sul Paese e l'occasione per uno scambio di contatti diretti con l'Ambasciatore Schioppa.

I Soci interessati a partecipare, dovranno registrarsi al link: http://www.luiss.it/evento/2014/10/09/sud-africa-attualita-e-prospettive-di-cooperazione, dandocene notizia (email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

In allegato la stima preliminare del commercio estero extra UE aggiornata a settembre 2013 (Documentazione CSC).

Si segnala che Martedì 1° Luglio si svolgerà a Milano, a partire dalle ore 14:00 presso FederlegnoArredo (Foro Bonaparte, 65), il seminario formativo dedicato alle nuove prospettive negli Stati Uniti per le PMI del settore dell'Arredo e dei Componenti di Arredo.

Si tratta dell'ultimo incontro che chiuderà il ciclo dei 14 seminari rivolti alle PMI dei settori tradizionali del Made in Italy non ancora presenti sul mercato americano o che vi operano in maniera discontinua o che hanno necessità di consolidare la propria presenza.

Questa fase formativa è parte di un programma mirato agli Stati Uniti, avviato dall'ICE su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, cui Confindustria collabora in quanto lo ritiene prioritario e strategico per le imprese, soprattutto alla luce del futuro accordo di libero scambio con l’Unione Europea attualmente in fase di negoziazione.

Si trasmette in allegato il programma dei lavori.

Gli Stati Uniti, alla luce del futuro accordo di libero scambio con l’Unione Europea, attualmente in fase di negoziazione, si ripropongono come un mercato target privilegiato per le nostre PMI dei settori tradizionali del Made in Italy.

Prepararsi a cogliere le opportunità, che questa ampia area di libero scambio dischiuderà per le nostre imprese, appare imprescindibile fin d’ora.

In tale prospettiva, su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, ICE Agenzia ha avviato un Piano focalizzato sugli Stati Uniti - “Piano USA” - e dedicato alle imprese non ancora presenti in tale mercato o che vi operano in maniera discontinua o che hanno necessità di consolidare la propria presenza. Confindustria collabora a pieno titolo a tale progetto ritenendolo prioritario e strategico per le imprese.

La prima fase del Piano USA consiste nella realizzazione di Programmi di Formazione per le imprese con un taglio tecnico e commerciale (con un format omogeneo per tutte le tappe) sulle reali caratteristiche del mercato americano, al fine di rendere le imprese consapevoli sia delle opportunità che delle criticità che questo mercato presenta. Una parte importante di tali programmi sarà dedicata ad incontri individuali con gli esperti (di questioni doganali, legali e di marketing), trade analyst, rappresentanti di banche, reti d’impresa, SACE e SIMEST, con i quali approfondire le materie trattate e delineare piani di internazionalizzazione personalizzati.

In allegato si invia la nota completa dell'iniziativa con il calendario degli incontri relativi alla formazione su tutto il territorio nazionale, suddiviso per settori, ed il link al modulo online per iscriversi ai Programmi Formativi che si riporta anche qui di seguito:

https://docs.google.com/forms/d/1ZzjFuQ3hiaXsI-vN-nyvTqOHckzETTNbDrOSkKFo16M/viewform

Si allega altresì il programma del primo incontro per i settori Moda e Calzature che si terrà a Milano il 2 Aprile presso Sistema Moda Italia.

 

500 imprese italiane hanno preso parte alle 14 sessioni formative che ICE Agenzia, su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Confindustria e le associazioni industriali dei beni di consumo, ha svolto nei mesi scorsi in varie città d’Italia. Si è trattato della prima fase del Piano speciale USA, dedicato alle imprese non ancora presenti in tale mercato o che vi operano in maniera discontinua o che hanno necessità di consolidare la propria presenza. Dopo tale fase informativa/formativa, ICE Agenzia avvia ora la parte più operativa del programma che include varie azioni promozionali, tra cui l’organizzazione di un incoming in Italia di qualificati operatori USA.

Tra Settembre e Novembre 2014 verranno realizzate iniziative di incoming in Italia di buyer della GDO, Specialty Stores, Indepent Stores, Independent Retailers, provenienti dagli USA con l’obiettivo di far conoscere realtà aziendali italiane operanti nei settori target del Piano USA: Agroalimentare, Tessile-Abbigliamento, Tessile-Casa, Calzature, Pelletteria, Cosmetica, Occhialeria, Gioielleria, Arredo e Complementi di Arredo, Articoli Sportivi.

L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese interessate. Tuttavia, considerate le esigenze e le caratteristiche del mercato americano, fortemente competitivo, sarà determinante presentare un prodotto estremamente qualitativo, con una spiccata componente creativa e un buon rapporto qualità/prezzo.

Una particolare attenzione sarà riservata alle aziende che hanno partecipato al programma formativo della fase precedente.

Gli operatori americani che parteciperanno all’incoming del prossimo autunno si riserveranno di selezionare le aziende italiane di loro interesse per i seguiti operativi, coordinati da Ice e Confindustria.

Per partecipare all’iniziativa, totalmente gratuita, gli interessati dovranno presentare la propria azienda, compilando il modulo di domanda allegato entro e non oltre Venerdì 25 Luglio 2014.

Alla domanda dovrà essere allegata una breve presentazione aziendale oltre alle foto dei principali prodotti (formato jpg in alta risoluzione) o, in alternativa, un video di presentazione della durata di massimo 3 minuti (formato full HD).

Modulo e allegati andranno inviati direttamente agli uffici di ICE NEW YORK via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Tutto il materiale, che dovrà pervenire in lingua inglese, sarà esaminato dal gruppo selezionato di buyer della GDO, Specialty Stores, Independent Retailers, che esprimeranno interesse o meno ad incontrare le aziende nel corso dell’incoming in Italia. Solo le aziende selezionate saranno contattate per il seguito operativo.

 

L'Italian Chamber of Commerce in Korea ci segnala che una societa' coreana che si occupa di distribuzione di prodotti alimentari, e' alla ricerca, in ordine di priorita', di:

1. cibi preparati (i cosiddetti "istant food" o prepared food");

2. olio d'oliva in confezioni da 250 o 500 ml. (gia' vende l'olio Basso);

3. aceto da 250 ml. o 500 ml.

Queste le priorita'. Altri prodotti sono: cibi per bambini dalla nasciat ai 3 - 4 anni, caffe' solubile decaffeinato in polvere (non cialde).

L'azienda non intende rivolgersi a singoli produttori ma e' alla ricerca di una societa' che possa operare come fornitore per loro, tanto per intenderci un esportatore di tutti questi prodotti, quello che potremmo forse chiamare un grossista. Questo perche' vista la distanza intendono avere in Italia un solo riferimento.

Una Manager dell'ufficio acquisti della societa' sara' in Italia verso fine marzo e vorrebbe visitare qualche societa' che si occupi di questo e che abbia i prodotti ricercati.

Bisognerebbe fornire alcuni nominativi e siti affinche' la societa' valuti.

Le aziende interessate potranno inviare la loro manifestazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Venerdì, 28 Marzo 2014 17:12

Sma Med Food Tunisia, 21-24 maggio 2014

Dal 21 al 24 maggio si svolgerà a Sfax in Tunisia il 10° salone Mediterraneo dell'Agricoltura e Industria Alimentare - Sma Med Food. Si tratta di una mostra biennale

Si allegano: i dati dell'ed. 2012 del Salone con l'indicazione dei settori di riferimento e i costi per partecipare alla Fiera nell'ambito del Padiglione Italia.

Per le imprese interessate a partecipare al Salone in oggetto è possibile prevedere la verifica di organizzare degli incontri B2B con le controparti locali.

I nostri uffici sono a disposizione per eventuali necessità di approfondimento.

Pagina 101 di 124

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account