Claudia Pelagatti

Claudia Pelagatti

Affari Internazionali, Education
Segreteria Sezione Agroalimentare, Sistema Moda

Telefono 085 4325539 - 3405526414
email c.pelagatti@confindustriachpe.it

In Italia si parla molto di innovazione e ricerca come fattori di competitività, ma si dimentica che l’impresa stessa “è” un fattore di innovazione e propulsione. Per questo il nuovo numero di Newsf@x è dedicato alle imprese italiane associate che lavorano in mercati che richiedono nuove “formule” per fare business.

La Camera di Commercio Italiana in Giappone (ICCJ) ha indetto la prima edizione del Concorso “Alessandro Valignano” per l’aiuto alla promozione del business italiano in Giappone.

Il concorso ridefinisce in maniera innovativa l’aiuto all’internazionalizzazione, attraverso una competizione fra le idee migliori e la possibilità di raggiungere le piccole e medie realtà che, per l’impatto della crisi economica e la bassa propensione al rischio, hanno maggiori difficoltà ad affrontare l’Est Asia.

Il concorso è diretto alle piccole e medie aziende italiane (capitale inferiore a 100.000 euro) interessate ad entrare nel mercato giapponese. I piani strategici inviati dalle aziende – nella forma di una presentazione in inglese di dieci pagine – saranno valutati da una giuria composta da imprenditori e manager italiani e giapponesi.

Sulla base della valutazione verranno premiati i primi tre progetti che si distinguano per innovazione e attrattiva per il mercato giapponese:

• Per il primo classificato un volo A/R dall’Italia su Tokyo offerto da Alitalia, agevolazione su un ulteriore viaggio Alitalia, un desk presso ICCJ per tre mesi e l’affiancamento di una risorsa per interpretariato/traduzione e contatto alle aziende
• Per il secondo classificato una lista di venti contatti nel settore d’interesse e assistenza nell’organizzazione di incontri B2B in loco
• Per il terzo classificato un lista di 10 contatti nel settore d’interesse e assistenza nell’organizzazione di incontri B2B in loco

Le iscrizioni sono aperte fino a tutto ottobre 2014. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito internet della Camera di Commercio Italiana in Giappone all’indirizzo www.iccj.or.jp/it/content/concorso-alessandro-valignano, oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il progetto è e sponsorizzato da Alitalia Japan KK.

 

L'Ambasciata d'Egitto in Italia segnala quattro rilevanti progetti riguardanti complessi alberghieri e circoli ufficiali per il Ministero della Difesa Egiziano.

I disegni dei progetti di sistemazione interna dei quattro complessi sono scaricabili dal seguente  link: https://www.dropbox.com/sh/1i1d86qaasm8xa2/AACimgla94xr5Qx7shcCJLjaa

Dati i brevi tempi di preavviso (presentazione offerte entro il 15 giugno p.v.), preghiamo le aziende interessate di inviare a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre giovedì 5 giugno la propria manifestazione di interesse ed eventuali richieste di chiarimenti, che approfondiremo con l'Ambasciata d'Egitto a Roma.

Le offerte, da tenere valide fino al 31 dicembre 2014, dovranno poi essere presentate secondo le seguenti modalità:

"INTERIOR DESIGN WORKS

NO. 3 copies of technical specifications attached with catalog in english.

NO. 1 copies of priced offer (SEPARATE).

Stating the following conditions:

· Prices on DAP basis - According To INCO Terms 2010.

· Payment terms: ACCORDING TO CONTRACT.

· Delivery terms: Shortest Time of delivery."

L’Agenzia di Sviluppo organizza, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, una sessione specialistica dedicata ai trasporti internazionali. Inizio previsto alle 09.30 del prossimo Lunedì 21 Luglio presso i locali della Camera di Commercio di Chieti di Via F.lli Pomilio.

Sotto la guida del prof. Maurizio Favaro, saranno analizzati i temi, sempre di attualità, che riguardano gli INCOTERMS, i loro collegamenti con il passaggio di proprietà delle merci, pagamenti e obblighi di fiscalità internazionale.

Temi trattati:
- Il contratto di trasporto internazionale a confronto con quello di spedizione;
- Come affrontare i rischi del trasporto: meglio un’assicurazione danni o responsabilità?
- La struttura degli INCOTERMS: quattro semplici regole per individuare senza errori il punto critico
- I legami tra i termini di vendita diretta e indiretta degli Incoterms con il contratto di compravendita
- La resa EX WORKS (Franco Fabbrica): una clausola densa di incognite e imprevisti per l’esportatore.
- Vendite CIF: considerato il doppio “punto critico” di questo termine, chi, tra venditore e compratore, ottiene i maggiori vantaggi e chi si espone ai maggiori rischi?
- Nelle coperture assicurative per merci trasportate chi è il titolare dell’interesse assicurato se la vendita è alle condizioni CIF? E alle condizioni DDP?

In considerazione del numero limitato di posti sarà data priorità alla partecipazione a rappresentanti ed addetti di imprese: Agenzia di Sviluppo provvederà alla conferma di partecipazione mediante comunicazione e-mail agli interessati.

L'iscrizione è on line.

Giovedì, 10 Luglio 2014 12:46

COLD ROLLED STEEL - Opportunità Egitto

L'Ambasciata d'Egitto a Roma segnala a Confindustria Assafrica & Mediterraneo l'interesse da parte di un'azienda egiziana ad entrare in contatto con fornitori italiani di acciai laminati a freddo ("Cold rolled steel") da importare in Egitto.

Le aziende associate potranno manifestare il proprio interesse, allegando anche un profilo aziendale in inglese, a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 16 luglio p.v.

Provvederemo ad inoltrare i contatti ricevuti ai nostri referenti dell'Ambasciata. l'Area Affari Internazionali (dr.ssa Claudia Pelagatti - Tel. 0854325539) è disponibile per eventuali chiarimenti ed approfondimenti,

Dal 13 al 16 Gennaio 2014 si è svolta a Pechino una missione governativa guidata dal Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, cui ha preso parte una rappresentanza di Confindustria e di alcune associazioni di categoria. Obiettivo di tale visita è stato quello di promuovere ed approfondire le opportunità di collaborazione economica tra il nostro Paese e la Cina in ambiti specifici quali: agricoltura, ambiente, sanità ed urbanizzazione. A tal proposito, la nostra Ambasciata a Pechino ha predisposto 4 pacchetti di collaborazione bilaterale in cui sono evidenziate la domanda cinese e l’offerta italiana, individuate specifiche linee di azione ed elencate le aziende italiane del settore che stanno guardando al mercato cinese.

In particolare, per ogni pacchetto, questi i comparti industriali interessati e le possibili aree di intervento delle imprese italiane:

  •     Agricoltura - Industria agroalimentare, Macchinari agricoli, Macchine per la lavorazione alimentare, Macchine per il confezionamento e l’imballaggio, Fertilizzanti.
  •     Ambiente - Gestione dei rifiuti solidi, Trattamento acque, Bonifiche, Veicoli ecologici.
  •     Sanità - Prodotti farmaceutici, Macchinari e Strumenti di diagnostica, Servizi informatici, Telemedicina/Teleconsulto, Progettazione residenze sanitarie assistenziali, Impiantistica, Allestimenti.
  •     Urbanizzazione ­­- Progettazione di opere pubbliche, Infrastrutture di rete, Impiantistica ambientale, Tecnologie e Materiali Innovativi per Costruzioni Ecosostenibili.

La presenza e gli interventi delle nostre associazioni al “Forum sino-italiano su Agricoltura, Ambiente, Sanità ed Urbanizzazione” - svoltosi nell’ambito del programma della visita ed organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Pechino e ICE con la collaborazione del Ministero del Commercio della Repubblica Popolare Cinese ed il supporto della Camera di Commercio Italiana in Cina - ha garantito una qualificante attività di promozione delle capacità delle imprese associate nei settori suindicati, anche in vista delle successive azioni di follow up che potranno interessare tutti gli operatori.

Il materiale presentato in occasione delle sessioni di lavoro della missione a Pechino - i 4 pacchetti e le presentazioni dei tavoli settoriali - è reso disponibile sul seguente link: Cina - Gennaio 2014.

Nell’ambito del progetto TASTE, Tecniche per l’Analisi dei conSumi e lo sviluppo dell’InTernazionalizzazionE, la SIPE, in collaborazione con ICE, Sistemi Formativi Confindustria e ISTAT sta organizzando un ciclo di incontri che si propone di fornire alle PMI del comparto agroalimentare strumenti e metodologie utili per migliorare le proprie performances nell’analisi dei mercati e nella capacità di lettura dei fabbisogni dei consumatori al fine di avviare percorsi di crescita dell’azienda sia sul mercato interno che su quelli internazionali.

Gli incontri si terranno presso la sede di Confindustria Pescara in via Raiale 110 bis, il 7 e l'8 luglio. Si tratta di incontri gratuiti per i quali è necessario inviare una adesione entro e non oltre il prossimo 3 luglio alla segreteria organizzativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sarà considerato l'ordine cronologico di arrivo delle adesioni.

In allegato il programma dei lavori.

La Camera di Commercio Italo Cinese realizza il prossimo 6 maggio a Milano un workshop dedicato all’internazionalizzazione verso la Cina delle imprese del settore delle tecnologie ambientali e dello sviluppo sostenibile.

L’iniziativa, realizzata nell’ambito della promozione dei “Pacchetti per la Collaborazione Sino-Italiana”, ha come obiettivo di informare gli operatori italiani sulle opportunità di business nel mercato cinese e di convogliare proposte e progetti delle aziende del settore verso l’Ambasciata d’Italia in Cina attraverso un Call for Projects.

In allegato i materiali aggiornati relativi all’incontro.

in vista dei prossimi Seminari di preparazione alla Missione Commerciale in Canada (23-27 Marzo 2015) dedicata alle aziende del settore Alimentare, si trasmettono i programmi degli incontri che si terranno:

  •    Giovedì 11 Settembre a Roma, presso la sede di Confindustria in Viale dell'Astronomia 30 (Sala Pininfarina);
  •    Martedì 16 Settembre a Milano, presso la sede di Assolombarda in Via Charavalle 8 (Sala Falck).

Si ricorda che i lavori avranno inizio a partire dalle ore 14.30 con la registrazione dei partecipanti e la distribuzione del materiale.
Nell'ambito degli incontri è previsto un collegamento in videoconferenza con il Canada con esperti di settore e del mercato, che interverranno in lingua inglese.

Nell'incontro romano è prevista la testimonianza del dr. Angelo Ruzzi, Export Manager della nostra azienda associata, Cantina Zaccagnini.

 

Confindustria e ICE - Agenzia, in collaborazione con la Cabina di Regia per l’Internazionalizzazione, con il supporto di Federalimentare e delle relative Associazioni di Categoria, sotto l’egida del Ministero dello Sviluppo Economico, organizzano una missione imprenditoriale in Canada dal 23 al 28 Marzo 2015 guidata dal Vice Ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda.
L’iniziativa rientra nell’ambito del “Progetto Canada”, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’ICE, che mira alla promozione dei prodotti tipici dell’industria alimentare italiana d’alta gamma.

In preparazione di tale missione, Confindustria ha realizzato due seminari formativi e informativi per le aziende, rispettivamente a Roma l'11 Settembre in Confindustria e a Milano il 16 Settembre in Assolombarda, con esperti del settore canadesi intervenuti su tematiche relative a: potenzialità di mercato, tendenze di acquisto e modalità di esportazione in Canada.
Vi preghiamo di valutare con la massima attenzione e tempestività tale comunicazione anche e soprattutto tenuto conto dei tempi legati alle formalità esportative che caratterizzano ogni singolo settore.

La missione è dedicata esclusivamente alle imprese produttrici operanti nel settore alimentare ed è necessaria la presenza del titolare dell'azienda, o di un suo delegato in grado di condurre trattative commerciali.
La partecipazione è GRATUITA e richiede la PRESENZA A TUTTE LE TAPPE previste:
1.Toronto, 23-24 marzo 2015
2.Vancouver, 25 marzo 2015
3.Montreal, 27-28 marzo 2015
La lingua di lavoro sarà l’INGLESE. La conoscenza della lingua francese è opzionale, ma consigliabile per la tappa di Montreal.
Si informa che ICE - Agenzia non potrà accogliere le domande di adesione da parte di aziende morose nei confronti dell’Agenzia. La partecipazione delle aziende è soggetta
all’allegato regolamento generale per la partecipazione alle iniziative ICE - Agenzia.
Per formalizzare la propria richiesta di adesione le Aziende interessate dovranno compilare in lingua inglese la schermata “Iscrizione all’evento” visibile al collegamento: http://canada2015.ice.it e registrarsi entro e non oltre Venerdì 17 Ottobre 2014.
Non saranno prese in considerazione le richieste di adesione incomplete o ricevute oltre il termine indicato.

Pagina 119 di 125

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account