Laura Federicis

Laura Federicis

Coordinatore Area Relazioni Istituzionali e Comunicazione
Ufficio Stampa, Centro Studi, Convenzioni, Assistenza Presidenza e Direzione Generale
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

LE SFIDE DELLA MOBILITA'
Il cambiamento nel settore dei trasporti privati è guidato principalmente dalla necessità di abbattere le emissioni di gas climalteranti a livello globale e di ridurre la quantità di inquinanti locali generati dalla combustione, soprattutto nelle grandi aree metropolitane.
Ogni crisi è anche un eccezionale acceleratore dei processi evolutivi, diventando un incentivo al cambiamento.

Si terrà il 16 ottobre 2020 alle ore 16:00 l'evento phygital a partecipazione gratuita 90 minuti con FRANCO MINIERO - Da endotermico a elettrico - come gestire la transizione verso il futuro del trasporto pubblico.

General Management di Zhengzhou Yutong Heavy Industries Co. già Vice Presidente di Iveco, Vice President di Scania e CEO di FIAT Professional, Franco Miniero è di origini abruzzesi.
Nel curriculum la laurea in Economia conseguita presso l'Università D'Annunzio.
Durante questo evento ci offrirà la possibilità di conoscere il punto di vista dei grandi costruttori di veicoli industriali.

PROGRAMMA
h.15.30 accoglienza partecipanti
h.16:00 introduzione di Silvano Pagliuca, Presidente Confindustria Chieti Pescara
h.16:15 testimonianza
h.17:15 dibattito

Clicca qui per iscriverti gratuitamente all'evento, che è aperto a tutti gli interessati.

Ricordiamo che questo format, promosso dall'attuale Presidente Silvano Pagliuca e denominato “90 minuti con …”, è iniziato nel dicembre 2008 con Maurizio Beretta, ex DG di Confindustria e ha visto susseguirsi nel tempo personalità di rilievo quali l’allora AD di F2i, Vito Gamberale (2009), Giuseppe Farina, membro del Tusian in Turchia (2010), l’astronauta statunitense Lawrence J. DeLucas (2010), Luca Giuratrabochetta, Country Manager di Google Enterprise (2012), Stefano Parisi, Presidente di Confindustria Digitale (2013), Simone Puksic, Presidente ASSINTER ITALIA (2018), Domenico De Masi, Sociologo e professore di Sociologia del lavoro (2018), e infine il Ten.Col. Sergio Schiavone (2019).

È un appuntamento ormai consolidato con imprenditori, manager e personaggi di spicco che si sono distinti nell’ambito delle proprie attività e che si sono succeduti in questi appuntamenti, arricchendoci con le loro preziose testimonianze e permettendoci di rivolgere la mente al mondo, pur mantenendo le radici territoriali nel nostro piccolo ma amato Abruzzo.

Si ringrazia il main sponsor dell'evento N&C s.r.l. SYSTEM INTEGRATOR www.nectlc.com

In allegato la locandina di invito.
Per info e supporto: Confindustria Chieti Pescara, tel.085432551 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

COMUNICATO STAMPA

Finanza agevolata, incontri virtuali per progetti reali

Evento B2B Speciali Incentivi. E’ ancora possibile iscriversi

Un faccia a faccia virtuale di trenta minuti, durante i quali l’imprenditore potrà usufruire della consulenza di una società specializzata in finanza agevolata. L’evento B2B Speciale Incentivi è uno degli incontri da remoto organizzati dal Comitato Piccola Industria Chieti Pescara, e si terrà giovedì 8 ottobre, dalle ore 9 alle 17.

“Si tratta di un’opportunità per le aziende del nostro territorio" spiega Alessandro Addari, Presidente del Comitato, “in una congiuntura difficile come quella che stiamo vivendo, fornire mezzi idonei che favoriscano la finanza agevolata è fondamentale per il rilancio del tessuto produttivo, incrementando la competitività delle imprese”

Conoscere gli interventi disposti dal legislatore nazionale, regionale e comunitario, ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle aziende strumenti finanziari a condizioni più vantaggiose di quelle di mercato, per favorire lo sviluppo di progetti e la realizzazione di nuovi investimenti. Gli strumenti sono diversi, dai finanziamenti agevolati agli sgravi fiscali, dai contributi a fondo perduto alla garanzia del credito.

Le società che prestano la loro consulenza sono associate a Confindustria Chieti Pescara e, in virtù di una specifica convenzione di servizio, supportano le imprese associate nella presentazione, implementazione, rendicontazione di progetti di investimento, garantendo condizioni vantaggiose e risparmi sull’acquisizione dei servizi di consulenza.

Per partecipare all’evento, basta prenotare un appuntamento individuale, indicando una o più misure di interesse e la fascia oraria che si preferisce. Per info, chiamare i numeri 085/4325541 o 085/4325511.

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Ufficio Stampa - Melissa Di Sano

COMUNICATO STAMPA

Giuseppe Ranalli eletto Presidente del Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Abruzzo.  

Le PMI hanno un ruolo centrale per il benessere, la tenuta sociale e lo sviluppo sostenibile.

 

L’Aquila, 6 ottobre 2020 - Giuseppe Ranalli è il nuovo Presidente del Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Abruzzo. L’elezione è avvenuta nel corso della riunione del Comitato Regionale P.I. tenutasi ieri a L’Aquila; presenti i componenti dei Comitati Provinciali della P.I. delle Confindustrie Territoriali di Chieti Pescara, L’Aquila e Teramo.

 

Un compito non da poco quello che aspetta Ranalli: in Abruzzo sono circa 1.200 le Piccole e Medie Imprese rappresentate dal sistema Confindustriale, con approssimativamente 40.000 addetti. Le nostre PMI hanno quindi un ruolo centrale per il benessere, la tenuta sociale e lo sviluppo sostenibile del territorio. Da subito il neo presidente ha dichiarato che il suo impegno sarà rivolto alla promozione della realità industriale regionale in ottica di valorizzazione delle filiere produttive. Forte, inoltre, il credo di Ranalli nella formazione per imprenditori e collaboratori di impresa: a breve incontri qualificati col mondo universitario e della finanza, con l’obiettivo di far crescere le PMI oltre i confini nazionali. 

 

Giuseppe Ranalli, laureato in Giurisprudenza, nato a Ortona nel 1969, è titolare delle aziende Ranalli Srl e Ditta Ranalli Giuseppe srl, nonché socio delle società Fiore Srl, Archibugi Ranalli Srl, Concorde Srl e AC Logistics Srl, di Ortona, nei settori dei carburanti marina, trasporti e della logistica.

Un imprenditore “del fare”, con vasta esperienza nel campo associativo avendo ricoperto molti ruoli in passato tra cui Presidente dei Giovani di Confindustria Chieti e Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Abruzzo, Componente di Giunta di Confindustria Chieti, Consigliere Incaricato di Confindustria Abruzzo per i Trasporti, Presidente della Sezione Trasporti di Confindustria Chieti Pescara, Componente di Giunta di Confindustria Chieti Pescara e del Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Abruzzo.

Nel quadro delle linee politiche e programmatiche di riferimento di Confindustria Abruzzo e nazionale, all’atto della sua nomina ha rinnovato l’impegno volto a rendere il Comitato Regionale sempre più incisivo e propositivo con specifico riferimento alle problematiche delle PMI. 

Quattro le parole chiave del programma con cui ha conquistato la fiducia dei colleghi: credito, logistica, innovazione, sostenibilità.

Al momento della sua elezione Ranalli ha spiegato: “Per quanto riguarda il credito ed i rapporti con il sistema bancario, la vera scommessa sarà accompagnare le imprese per un accesso agevolato al credito per i progetti di riorganizzazione, innovazione e ricerca e sviluppo. Sulla logistica e le ZES occorre lanciare una task force regionale sulle infrastrutture quale fattore di competitività. Il post Covid deve ripartire dalla immediata ultimazione delle opere programmate nel Master Plan e rinviate alla nuova programmazione 2021/2017. Sulla ricerca ed innovazione, Industria 4.0 e la Digitalizzazione rappresentano le sfide di portata eccezionale per le imprese abruzzesi, in particolare le PMI. Diventa fondamentale il ruolo del Digital Innovation Hub abruzzese “Match 4.0” che dovrà essere in grado di attivare e consolidare il network degli attori territoriali dell’innovazione e della ricerca. Le PMI che guardano al futuro infine non possono prescindere dalla sostenibilità: attiveremo una campagna di sensibilizzazione e stimoleremo la cultura del ricorso a forme di energia alternative. Non dimentichiamo che in Europa nei prossimi anni questa parola sarà centrale nelle linee di finanziamento del Recovery Fund.”

 

Infine, il neo Presidente ha salutato così i colleghi presenti alla riunione: “L’impegno che attende l’imprese durante e post Covid è molto complesso. Bisogna cogliere, nella difficoltà del momento, le opportunità celate e renderle occasione di sviluppo. Rete di imprese, ricerca, innovazione dei processi produttivi. La nuova scommessa parte dalla centralità dell’impresa quale motore dello sviluppo. Il territorio deve ritrovare la sua vocazione industriale in una logica di sostenibilità. Sostenibilità e produttività, ma una burocrazia non frenetica ed immobilizzante che ingessa e scoraggia il tessuto produttivo.  Regole certe e tempi certi.”

 

E' stata attivata la Convenzione a favore dei soci di Confindustria Chieti Pescara con Coprai Training.

Coprai Training si occupa di consulenza e gestione strategica degli strumenti del “Piano Transizione 4.0” quali: Ricerca & Sviluppo, Investimenti in beni strumentali, Digital Transformation e Formazione Impresa 4.0 per rendere l'azienda ancora più competitiva, più digitale e interconnessa, più inclusiva e attenta alla sostenibilità.

Vantaggi & Sconti

Un pacchetto “all inclusive” grazie alle competenze e know-how interno all’Azienda: collaboratori e Innovation Manager al fianco delle imprese per il raggiungimento degli obiettivi di crescita.
Alle Aziende associate a Confindustria Chieti Pescara è riservato il 15% di sconto su tutte le attività.

 Per informazioni

Pamela Mattioli
Founder | CEO
Coprai Training Srl

+39 331 4448363 | +39 085 412961

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 www.copraitraining.it

F. Fellini 2, c/o "L'ARCA" - Torre Smeraldo - 4 piano

In Confindustria:

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' stata attivata la Convenzione a favore dei soci di Confindustria Chieti Pescara Valore Consulting.

Vantaggi & Sconti

 Esempio di premio di successo in funzione dei contributi richiesti e ottenuti.
Non sono previsti costi anticipati, canoni o costi pratica. Solo premio di successo dopo l’ottenimento del beneficio da parte del cliente.

- Percentuali di premio di successo su contributi a fondo perduto
. 10% sul beneficio ottenuto fino a 50K ;
. 8% sul beneficio ottenuto fino a 100K ;
. 6% sul beneficio ottenuto fino a 300K ;
. 4% sul beneficio da 300k in su.

 Percentuali di premio di successo su Finanziamenti
1,5% sull’importo finanziato.

Percentuali di premio di successo su Iperammortamento e certificazione 4.0
2,5% sul beneficio e non sui costi.

 Resta inteso che queste indicazioni di percentuale su premio di successo, sono meramente indicative e possono essere riviste in funzione di ogni attività o caratteristiche dell'azienda cliente.
La perizia giurata è compresa nel premio di successo per le attività sul credito d’imposta R&S e 4.0.

 In allegato la documentazione completa.

Per informazioni

Carla Colageo
Consulente Commerciale Umbria e Abruzzo| Valore Consulting S.r.l
Mob. +39 347 2599203
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' stata attivata la Convenzione a favore dei soci di Confindustria Chieti Pescara e ANCE Chieti Pescara con TEMPOR SPA.

Tipologia dei Servizi di Tempor®Spa

 Somministrazione di Personale sia a termine che a tempo indeterminato

  • Ricerca & Selezione ( Permanent )
  • Formazione
  • Outplacement ( Ricollocazione )
  • Politiche Attive del Lavoro.
  • Attivazione Tirocini
  • Consulenza generale in materia di lavoro
  • Politiche Attive del Lavoro.
  • Ricerca e Selezione ed Attivazione Tirocini
  • Consulenza generale in materia di lavoro.

Vantaggi & Sconti

 

Condizioni Commerciali del Servizio di Somministrazione a termine e a tempo  indeterminato

 Ora Ordinaria lavorata

Le Tariffe, per ogni ora ordinaria lavorata, applicate da Tempor®Spa alle aziende aderenti a Confindustria Chieti-Pescara comprendono, oltre al costo del lavoro :

Analisi delle esigenze specifiche espresse dal cliente, con eventuale visita concordata presso lo stesso, al fine di definire :

  • tipologia e professionalità delle figure necessarie,
  • tipologia della flessibilità di organici necessaria, su base oraria e/o su numero di   risorse all’interno della stessa e/o per sostituzione
  • tipologie di assunzione ed eventuali agevolazioni occupazionali
  • cronoprogramma attività

Ricerca e Selezione :

  • dossier presentazione candidati
  • accompagnamento candidati per inserimento in azienda
  • 1^ verifica inserimento, 2^ verifica inserimento ( periodo di prova )

Gestione :

  • sostituzione lavoratori ( mancato superamento periodo di prova )
  • gestione amministrativa e giuridica

Margine per il Servizio di Agenzia

Scontistica

A tutte le aziende aderenti alla Confindustria Chieti-Pescara che utilizzano il servizio di somministrazione della Tempor®Spa, e che rispettano i termini di pagamento, viene riconosciuto uno sconto nella misura del 25% da calcolarsi sul margine di agenzia  (imponibile in fattura ) mediante emissione di nota di credito a condizione che siano stati rispettati i termini di pagamento contrattualmente concordati.

Detta modalità consente di avere contezza, certezza ed immediatezza del credito maturato.

Ulteriori condizioni di miglior favore potranno essere esaminate in relazione a:

  • durata dei contratti di somministrazione
  • numero risorse richieste
  • definizione di piani di fatturato annuali (Fidelity Plan)
  • utilizzo di altri servizi Tempor®Spa, unitamente alla somministrazione

Fatturazione e Termini di pagamento

Tempor®Spa emette fatture mensili sulle prestazioni rese riservando alle aziende aderenti alla Confindustria Chieti-Pescara una ulteriore dilazione di 30giorni rispetto ai termini standard da essa applicati           ( 30gg BB, 45gg RiBa ).

Ricerca e Selezione ( Permanent )

Per le attività di Permanent Tempor®Spa riserva alla Confindustria Chieti-Pescara uno sconto del 30% sulla fee standard applicata sulla RAL dei candidati assunti dalle aziende aderenti.

 Formazione

Al fine di rendere maggiormente performante l’attività del personale, Tempor®Spa organizza e realizza a titolo totalmente gratuito corsi di formazione, sia on the job che professionalizzanti, per il personale somministrato da inserire e dopo l’inserimento definiti e finanziati secondo le procedure Forma.Temp.

Annualmente potranno essere definiti piani formativi di ammontare pari al 10% del fatturato, al netto del margine di agenzia, generato nell’anno precedente.

A titolo gratuito verranno realizzati corsi base per la  sicurezza generale, secondo quanto previsto dal DL 81/2008 e dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, integrata da moduli specifici riferiti al rischio Covid, e per la parte specifica in ragione di obiettivi di durata, numero risorse somministrate e utilizzo di altri servizi, ferme restando le specifiche responsabilità di competenza delle parti.

Outplacement

Per le attività di Outplacement Tempor®Spa riserva alla Confindustria Chieti-Pescara uno sconto del 15% sulle tariffe normalmente applicate.

Tirocini

Tempor®Spa svolge le attività di Attivazione dei tirocini con e senza Ricerca e Selezione riservando alla Confindustria Chieti Pescara uno sconto del 25% sulla tariffe normalmente applicate.

Per informazioni

In Confindustria:

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


In azienda:

Esteno Donatello - Cell. +39 393 9946397 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mara Boschetti  - Cell. +39 392 9778024 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Confindustria Chieti-Pescara e Sinergie Education hanno sottoscritto una convenzione finalizzata a favorire l'incontro tra il mondo imprenditoriale e chi è in cerca di opportunità occupazionali, nell'ambito delle misure contemplate nel progetto Garanzia Giovani.

SINERGIE si impegna ad offrire attraverso gli strumenti delle politiche attive del lavoro i servizi previsti nei programma “Garanzia Giovani Abruzzo” a titolo gratuito ed in particolare, azioni di informazione, orientamento specialistico e di accompagnamento al lavoro come di seguito meglio specificato:
- Ricercare opportunità occupazionali;
- Promuovere i profili, le competenze e le professionalità dei giovani presso gli associati di Confindustria Chieti Pescara;
- Eseguire attività di pre-selezione;
- Accedere alle misure individuate;
- Accompagnare il giovane nell’accesso al percorso individuato e attivare le misure collegate;
- Accompagnare il giovane nella prima fase di inserimento;
- Svolgere attività di assistenza nel sistema della Domanda nella definizione del progetto formativo legato al contratto di apprendistato;
- Svolgere attività di assistenza nel sistema della Domanda nell’individuazione della tipologia contrattuale più funzionale al fabbisogno manifestato.
- Svolgere attività di assistenza alle imprese associate in tutte le fasi previste dal programma regionale Garanzia Giovani (informazione, verifica dei requisiti, adesione, domanda di partecipazione ecc.);

Invitiamo pertanto le imprese interessate ad usufruire, gratuitamente, dei servizi offerti  a contattare i ns uffici (referente Avv. Federica Ferraro tel 085432551).

COMUNICATO STAMPA

VARCOBALENO: la bellezza nasce dal fare squadra e fa bene alle città e al sociale.

Iniziativa di riqualificazione promossa dai Giovani imprenditori edili di Chieti Pescara in partnership con aziende ed enti tra cui il Comune di Montesilvano, il Tribunale di Sorveglianza, il Garante dei detenuti d’Abruzzo.

Pescara, 26 settembre 2020. Un tocco di colore e fantasia si è riversato in questi giorni su Montesilvano attraverso la riqualificazione muraria dell’ingresso dei giardini pubblici di via Sospiri, “Varcobaleno” il nuovo nome dell’ingresso principale dei giardini “Giovanni Paolo II”. Un’esplosione di colori rappresentata dalle tinte della bandiera della Pace rivisitate e ricomposte a “puzzle” sulla superficie del vecchio muro d’ingresso rimasto sempre al grezzo dal 2006, anno della sua realizzazione e che da oggi vive di luce propria rallegrando i genitori e i bambini che faranno ingresso nel parco giochi comunale dal suo accesso principale. Un’idea portata avanti dal neo presidente di Ance Giovani Chieti Pescara, l’ingegner Andrea Chiavaroli, con il contributo di diversi operatori del settore pubblico e privato.” L’ingresso del principale parco comunale di Montesilvano è il primo di numerosi interventi che ci siamo prefissati all’interno del gruppo giovani di Ance Chieti Pescara.

Sono iniziative volte alla riqualificazione di infrastrutture e proprietà comunali e statali imbrattate o anonime affinché si riconsegni alla cittadinanza e ai turisti decoro e bell’aspetto.” In questo lavoro si inserisce anche il tema del reinserimento sociale attraverso il lavoro manuale, infatti per la realizzazione dell’opera la Di Donato S.p.A. che ha contribuito maggiormente al finanziamento dell’opera, attraverso la sua rete di punti vendita diretti Work in Colors, ha affiancato due detenuti beneficiari dell’art.21 per indirizzarli nella corretta posa dei materiali. L’ing. Chiavaroli, ideatore dello schema grafico insieme all’architetto Serena Di Viesti, con l’interesse e il contributo dato dall’assessore alle politiche giovanili Alessandro Pompei che già in precedenza si era speso per riqualificazioni urbano-artistiche, è stato anche il coordinatore dei lavori. “Ci tengo a ringraziare i due detenuti volontari, la direzione del carcere di Pescara, il suo staff, il tribunale di sorveglianza e il garante dei detenuti regionale Gianmarco Cifaldi, molto sensibile a questo genere di iniziative che ci hanno permesso sia di svolgere un importante ruolo sociale, sia di donare alla città un bel manufatto che senz’altro strapperà più di un sorriso. Spero ci saranno altre collaborazioni in futuro, anche nelle altre città delle due province che rappresento prendendo spunto proprio da questo piccolo intervento”. Le ditte che hanno finanziato l’opera sono la già citata Di Donato Work in Colors, la Chiavaroli Costruzioni e la Segnini srl di Spoltore.

Cerimonia di inaugurazione lunedì 28 settembre alle ore 11.00 presso l’ ingresso principale del Parco Giovanni Paolo Secondo in Via Sospiri a Montesilvano.

 

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Martedì, 29 Settembre 2020 14:21

Assemblea Confindustria 29 settembre 2020

L'Assemblea di Confindustria si terrà il 29 settembre a Roma. 

L’evento verrà trasmesso in diretta streaming sul nostro sito e in diretta TV su Rainews24 canale 48 digitale terrestre, Skytg24 canale 501 e Class Cnbc canale 507 di Sky.

link allo streaming:

https://www.confindustria.it/home/media/diretta/Assemblea2020?fbclid=IwAR1wD8GUUoFH3dzbJUAK1JVtbyoNqkQw3zvh9lDl2PutDC3N9w9Xc7gnydg

Verrà inoltre raccontato sui canali social Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e Youtube con l’hashtag #Confindustria2020.

La partecipazione all'Assemblea è riservata su invito.

Fonte: 

https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/L-Assemblea-di-Confindustria-si-terra-il-29-settembre-a-Roma

COMUNICATO STAMPA

Sezione Ambiente, D’Alessandro è il nuovo presidente

Vinceremo questa sfida investendo su innovazione e sostenibilità”

 

Pescara, 24 Settembre 2020 – E’ Riccardo D’Alessandro, 41enne di Ortona, il nuovo presidente della Sezione Ambiente di Confindustria Chieti Pescara. Amministratore unico della Galeno Engineering, società di consulenza e progettazione nel settore ambiente e sicurezza, D’Alessandro, che succede a Franco Pietrantonio, ha una laurea in Chimica che gli ha permesso di acquisire una grande formazione tecnica che impiega nella sua attività. Ma è anche amministratore della Ecotec, che opera nel campo della valorizzazione e del recupero di rifiuti non pericolosi.

“Il mio impegno è volto a dare continuità al lavoro svolto dalla Sezione fino ad oggi”, afferma il neo Presidente, “puntando a rappresentare al meglio le istanze delle imprese associate, sia nei contesti istituzionali che nelle attività tecniche e operative, e offrendo al contempo il mio contributo professionale laddove si riveli utile alle esigenze dei colleghi imprenditori”.

Importanti infatti i risultati raggiunti nella precedente presidenza della Sezione Ambiente, si va dalle semplificazioni normative regionali in tema di autorizzazioni alle emissioni, al lavoro svolto sul Piano regionale Amianto, con la riduzione delle garanzie finanziarie per le attività di recupero dei rifiuti inerti, fino all’ottenimento di un’ordinanza regionale per la gestione semplificata dei rifiuti da dispositivi individuali di protezione Covid-19 in azienda.

Una presidenza, quella di D’Alessandro, che vuole favorire fin da subito la divulgazione tra gli associati delle nuove disposizioni introdotte nel nostro Ordinamento, a partire dai decreti di recepimento delle direttive UE sull’Economia Circolare, in tema di rifiuti, imballaggi, discariche, RAEE e veicoli fuori uso.

“Voglio strutturare un vero e proprio corso di formazione”, spiega D’Alessandro, “in collaborazione con le altre Sezioni interessate e con gli enti preposti all’attuazione dei provvedimenti normativi, al fine di chiarire le moltissime modifiche apportate al Codice Ambientale dalle recenti norme, con le conseguenti ripercussioni operative nella gestione dei fattori ambientali all’interno dell’azienda”.

Confindustria guarda da sempre con attenzione al rispetto dell’ambiente e quindi delle regole preposte. Riconversione energetica, efficientamento, riciclo e recupero dei rifiuti sono temi sempre più emergenti nella lotta globale ai cambiamenti climatici. L’Italia può ambire ad un ruolo politico di primo piano in questo processo, grazie all’ottima performance in termini di sostenibilità ambientale, che la colloca in cima alla classifica dei paesi europei più virtuosi. In rapporto al Pil, le emissioni di gas serra risultano infatti del 21 per cento più basse della media UE, il consumo di materia prima del 36 per cento inferiore e il consumo di energia addirittura del 57 per cento. Nel riciclo e recupero, il nostro Paese eccelle con un 83% davanti anche a Germania e alla medie UE che si attesta a poco più del 53%. Tutto questo denota una cultura industriale avanzata, con casi di eccellenza anche in Abruzzo, che mira a mettere a terra le migliori tecnologie per realizzare una vera economia circolare.

“L’Abruzzo farà la sua parte”, ha dichiarato al termine dell’incontro il Direttore Generale Luigi Di Giosaffatte, “siamo una regione verde con aziende attente al futuro del territorio e di chi lo vive. Al contempo la nostra regione esprime un tasso di industrializzazione che ci lega alle regioni del Centro-Nord. È necessario intercettare i fondi europei, ma anche gli investimenti nazionali e regionali, e vincere questa sfida investendo su innovazione, tecnologia e sostenibilità ambientale. Su questo tema non esiste l’opzione B”.

Il Neo Presidente sarà affiancato dal Vice Presidente Franco Pietrantonio e dai consiglieri di Sezione Maurizio Campitelli di Dupont Energetica, Walter Cappella di Sicav, Francesco D'Alessandro di Setra, Dino De Patre di Itrofer, Angelo Marrollo di Sigma 90, Leonardo Mastrangelo di Ecologica Valtrigno, Massimo Ranieri di Ecolan e Giorgio Tiberio di Servimar Srl, tutti eletti durante l’Assemblea Sezionale di ieri 23 settembre.

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Ufficio Stampa - Melissa Di Sano

Pagina 11 di 282

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account