Laura Federicis

Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

COMUNICATO STAMPA

Piccola Industria, è Addari il nuovo presidente

Il Comitato di Chieti Pescara rappresenta la categoria e ne promuove lo sviluppo

 

Pescara, 30 luglio 2020 – È Alessandro Addari il nuovo presidente del Comitato Piccola Industria Chieti Pescara che ieri (29 luglio) si è riunito per il rinnovo dei vertici in carica per il prossimo triennio. Il Comitato è l’organo di rappresentanza che contribuisce a promuovere e sviluppare le piccole e medie imprese dei vari comparti - pari a circa il 96% delle aziende associate -e punta a stimolarne la crescita di pari passo a quella economica e sociale del territorio e quindi del Paese.

Addari, Amministratore Unico della TOP SOLUTIONS - ItalTop, azienda specializzata nell’Export del made in Italy, che assume contestualmente la carica di Vice Presidente di diritto di Confindustria Chieti Pescara, è un imprenditore di grande esperienza confindustriale e ha subito annunciato le linee guida del suo mandato che si inseriscono nel quadro del programma strategico di Confindustria Chieti Pescara “con l’obiettivo di sensibilizzare il territorio e i decisori pubblici e privati, sul ruolo cruciale dell’impresa per il benessere, la tenuta sociale e lo sviluppo sostenibile; un tessuto produttivo di inestimabile valore, messo a dura prova dalle tensioni Geopolitiche e dai pesanti effetti del Covid-19”. Nel suo nuovo impegno, il neo presidente sarà coadiuvato dal vice Nicola Fabrizio, amministratore della Metamer srl e dagli altri componenti del Comitato della Piccola Industria.

Dopo i ringraziamenti al suo predecessore Enrico PERTICONE e ai componenti del Comitato per l’ottimo lavoro svolto e per la fiducia accordata, Addari ha aggiunto: “Accolgo con soddisfazione e senso di responsabilità l’incarico ricevuto. Il nostro tessuto imprenditoriale è costituito principalmente da piccole e medie imprese che hanno una grande importanza nel nostro sistema produttivo in quanto contribuiscono in larghissima misura alla formazione del Prodotto interno lordo e occupano circa l’80% della forza lavoro totale. Abbiamo un ruolo decisivo che va salvaguardato e sostenuto nella sua evoluzione”.

La riunione di ieri ha visto coinvolti i rappresentanti di tutte le Sezioni Merceologiche dell’Associazione, segnale di una grande attenzione da parte degli imprenditori. A loro si è rivolto il neo presidente, condividendo I “pilastri” del programma saranno sviluppati da tre Gruppi di Lavoro Tematici.

Il Gruppo “ECO” Economia Circolare e Competitività Responsabile, promuoverà lo scambio di buone prassi tra Micro, Piccole Medie e Grandi Imprese, per favorire l'applicazione di modelli di industria Responsabile e di economia Circolare alle aziende del territorio, anche in termini di possibili collaborazioni industriali.

Particolare attenzione sarà riservata ai temi del “Credito, Strumenti Finanziari e Bandi”, attraverso attività di informazione, formazione e mentoring su bandi di finanziamento, accesso al credito, convenzioni con istituti di credito, strumenti di finanziamento alternativi.

L’altra sfida si chiamerà “TEC” Trasformazione Digitale, Export, Cultura di impresa con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di azioni e modelli innovativi nell’ambito della trasformazione Digitale, Impresa 4.0, Blockchain, logistica integrata, nel tessuto della Piccola Impresa.

Saranno promosse attività atte a rafforzare le competenze delle PMI nell’ambito dell’Export, delle Reti tra Imprese e dell’internazionalizzazione.

Inoltre, il Gruppo di Lavoro darà attuazione al progetto nazionale “PMI DAY” e svilupperà ulteriori attività con il mondo dell’istruzione e della formazione, proseguendo la pregevole iniziativa “Piccoli Tesori d’Abruzzo” avviata dalla precedente Presidenza in collaborazione con l’Università G. D’Annunzio.

Il vice Presidente Nicola Fabrizio ha sottolineato che “un tema centrale riguarda le nuove e più profonde competenze, necessarie alle imprese per affrontare la trasformazione digitale e la crescente complessità dei mercati”.

Di seguito in ordine alfabetico, i componenti del comitato che affiancheranno Addari e Fabrizio:

Rita Annecchini (Pianeta Formazione S.r.l.), Giuseppe Argirò (Mario Argirò S.r.l.); Antonio Bianco (DUPONT ENERGETICA srl), Andrea Buccella (COLOR MAX S.r.l.), Rosario Cardinale (Cardinale S.r.l.), Luciano Ciarcelluti (LAVORAZIONE FERRO ALLUMINIO S.r.l.), Riccardo D’Alessandro (GALENO ENGINEERING S.r.l.), Giancarlo D'Annibale (RUSTICHELLA D'ABRUZZO S.p.A), Paolo De Grandis (POLYMATIC S.r.l.), Paolo Di Felice (SPER S.r.l.), Giovanna D'Innocenzo (Fisioter srl), Loreto Di Rienzo (BOND FACTORY S.r.l.), Sergio Ferretti (ABRUZZO RESINE S.r.l.), Stefano Garraffo (FIORE S.r.l.), Emiliano Stefano Giandomenico (MAIELLA LAVORI S.r.l.),  Ana Paula Masaguè (LIDO S.r.l.), Raffaella Masci (TERME DI POPOLI S.r.l.), Enrico Perticone (Perticone s.r.l.), Giuseppe Ranalli (ARCHIBUGI RANALLI S.r.l.), Cinzia Turli (Lazzaroni S.p.A.).

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Ufficio Stampa - Melissa Di Sano

"Ringraziamo Ivano per la sua grande preparazione e la professionalità che ha riversato nel lavoro occupandosi di tanti temi associativi, anche a livello regionale, dall’Ance all’economia, dal credito all’energia fino al turismo. La nostra riconoscenza a un professionista e dirigente che ha dato sempre il massimo per il nostro Sistema Associativo, dimostrando grande vicinanza alle imprese e volontà di portare il suo personale contributo, con le sue spiccate doti umane, alla crescita del territorio e della comunità sociale di cui fa parte.”

Il Presidente Pagliuca e il Direttore Generale Di Giosaffatte hanno così salutato lo storico collaboratore associativo, già Vice Direttore di Confindustria Chieti e poi dirigente alle politiche di sviluppo in Confindustria Chieti Pescara, dr Ivano Calabrese, nel suo ultimo giorno di lavoro prima del prepensionamento programmato da tempo.

A loro si uniscono gli affettuosi saluti e la stima dei colleghi tutti.

L’ 8 luglio 2020, Confindustria ha avviato una quarta indagine sugli effetti della pandemia da Covid-19 per le imprese italiane. 

I risultati vengono presentati in modo comparato con quelli raccolti a maggio (terza edizione dell’indagine) subito dopo la riapertura di molte aziende. 

 Qui di seguito una sintesi delle principali statistiche:

  • si è registrato un miglioramento rispetto all’indagine precedente, seppure il quadro rispetto al 2019 resti negativo: in termini di fatturato la perdita media di giugno rispetto allo stesso mese del 2019 è stata del -24,5% (da -48,4% di aprile); mentre in termini di ore lavorate del -17,6% (da -46,3%). In alcune regioni il calo rispetto all’anno precedente resta molto sopra la media, per esempio in Toscana (-37,7% per il fatturato e -27,9% per le ore lavorate);
  • continua ad aumentare il numero di aziende aperte: l’85,2% delle imprese intervistate ha riaperto totalmente (in maggio erano il 73,8%) mentre il 12,9% lo ha fatto solo in parte (da 20,3%). Le aziende ancora chiuse sono l’1,6% (da 5,9%);
  • i dipendenti inattivi si attestano al 17,7%, in riduzione rispetto al 28,5% registrato nell’indagine precedente. L’utilizzo del telelavoro è diminuito, attestandosi al 19,2% dei dipendenti totali delle aziende intervistate (da 29,2%);
  • il numero dei dipendenti inattivi varia di regione in regione (con un picco del 48,1% in Campania) e di settore in settore (con un picco dell’87,7% per i servizi di alloggio e ristorazione). Effettuando un focus sulla manifattura, a fronte di una media del 10,4% di dipendenti che restano inattivi, si nota come tra i settori che stentano maggiormente a ripartire compaiano il comparto tessile (19,5%) e quello della carta (23,9%);
  • in calo, seppure resti elevato, il numero dei dipendenti delle aziende intervistate che potrebbe dover ricorrere ad ammortizzatori sociali (CIGO, FIS, etc.): il 13,0% in luglio da 37,6% in maggio. Anche in questo caso si rilevano variazioni regionali importanti con picchi del 30,9% in Piemonte e del 23,0% in Toscana;
  • dall’analisi delle risposte qualitative risulta chiaro il bisogno di ulteriore sostegno per le imprese da parte delle istituzioni. È auspicabile che vi siano ancora provvedimenti per facilitare l’accesso alla liquidità e al credito, ma anche un alleggerimento della fiscalità o almeno un rinvio delle scadenze al 2021. Si richiede anche un prolungamento degli ammortizzatori sociali e di altre misure per rilanciare la domanda;
  • l’applicazione dei protocolli sanitari ha fatto sì che ci sia stato un aumento dei costi mensili sostenuti in media per lavoratore pari a 125 euro;
  • per reagire alla crisi le strategie introdotte più frequentemente dalle imprese sono la riduzione dei costi fissi (scelta dal 23,5%) e l’ampliamento dei target di mercato (17,9%).

 Il file integrale con i risultati dell'indagine qui: https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/Indagine-sugli-effetti-del-Covid-19-per-le-imprese-italiane-quarta-edizione

In Italia, nonostante il rimbalzo, la risalita è incompleta e l’attività ancora compressa: la domanda interna è fredda, l’export in parziale risalita, il mercato del lavoro debole.

L’Eurozona è in recupero, gli spread sovrani in calo anche grazie alla nascita del Recovery Fund.

Molti mercati esteri sono ancora frenati dalla pandemia, il commercio mondiale resta difficile, con luci e ombre negli USA e la Cina in debole ripartenza.

La nota completa, fonte Confindustria:
 
https://www.confindustria.it/home/centro-studi/temi-di-ricerca/congiuntura-e-previsioni/tutti/dettaglio/congiuntura-flash-luglio-2020 

COMUNICATO STAMPA

Settima edizione di InnovAzioni, parte la selezione

Confindustria Chieti Pescara premia i progetti che migliorano il presente e guardano al futuro. Occhi puntati su startup e spinoff universitari

 

Pescara, 23 luglio 2020 – Al via la selezione per partecipare all’edizione 2020 di uno dei più grandi eventi nazionali dedicati all’innovazione, firmato Confindustria Chieti Pescara. Per il settimo anno consecutivo si terrà infatti a Pescara, InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita”, organizzato e promosso dalla Sezione Servizi Innovativi dell’Associazione degli industriali in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori e Match 4.0 - Digital Innovation Hub Abruzzo, con il patrocinio della Consulta Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e del Comune di Pescara. Cornice della manifestazione, che avrà luogo il prossimo novembre nei giorni 13 e 14, sarà l’Aurum, in Largo Gardone Riviera.

L’evento, come ormai da tradizione, farà da contenitore anche quest’anno al Premio nazionale Campioni d’InnovAzioni - Grandi Aziende che vedrà protagoniste realtà imprenditoriali affermate, e il Premio nazionale Campioni d'InnovAzioni rivolto alle PMI. Quest’ultimo contest è aperto alle piccole e medie imprese con sede legale e operativa in Italia, inclusi spinoff universitari e startup, che abbiano ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi progetti all’avanguardia in termini di innovazione di prodotto, di processo o sotto il profilo organizzativo. E’ possibile inviare la propria candidatura entro il 7 ottobre 2020. La partecipazione è gratuita e il regolamento è disponibile sul sito www.innovazioni.camp/regolamento.

“Innovare significa creare un cambiamento positivo”, afferma Cristiano Fino, Presidente della Sezione Servizi Innovativi, “e questo è uno degli elementi che permette alle imprese di avere maggiori possibilità di successo. Consapevoli del fatto che il progresso sia un fattore determinante nella crescita economica di una regione e di un Paese, portiamo avanti il progetto InnovAzioni, che ci permette di cogliere le tante sollecitazioni che giungono dall’esterno o dall’interno dell’impresa per essere al passo con le nuove condizioni del mercato e per rispondervi in modo nuovo e concreto, in aderenza con i bisogni espressi dai clienti”.

Protagonisti del progetto messo in campo da Confindustria Chieti Pescara saranno anche gli studenti universitari, attraverso un concorso di idee rivolto proprio a loro, l’Innovation Hackathon. Potranno partecipare gli iscritti in determinate facoltà delle Università dell’Aquila, di Chieti Pescara, di Teramo, oltre alla Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Luiss. I partecipanti, riuniti in team, proporranno soluzioni innovative a specifiche problematiche poste da tre aziende.

Anche per questa edizione si rinnova il sodalizio di InnovAzioni con il Progetto Serena che si occupa di alcuni aspetti che investono la vita dei malati di diabete, e lo fa in modo innovativo. Attraverso l’impiego di cani molecolari, arriva loro un aiuto prezioso in grado di prevenire le crisi ipoglicemiche e iperglicemiche.

Ecco il programma dell’evento.

Venerdì 13 novembre alle ore 9 ci sarà l’apertura dell’Innovation Hackathon. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, verrà aperto ufficialmente il contest e verranno presentati i progetti innovativi della categoria Startup e Spinoff universitari che avranno superato la selezione. A seguire, intorno alle ore 17, si svolgerà il Convegno di Studio con gli interventi di importanti imprenditori del panorama nazionale, che racconteranno la propria esperienza nelle strategie d’innovazione e riceveranno il Premio nazionale “Campioni d’InnovAzioni - Grandi Aziende”.

Sabato 14 novembre, a partire dalle ore 9, sarà il turno dei progetti innovativi della categoria PMI: toccherà quindi alle piccole e medie imprese ammesse alla selezione presentare al pubblico i propri progetti innovativi. Al termine della mattinata è prevista la premiazione dei “Campioni di InnovAzioni” nonché la proclamazione dei vincitori dell’Innovation Hackathon.

Le PMI, le startUp e gli spinOff universitari che si candideranno al Premio Campioni d’InnovAzioni e supereranno la selezione avranno a disposizione una vetrina gratuita sugli spazi web e social di InnovAzioni 2020 (http://www.innovazioni.camp). Ai sei vincitori (3 aziende e 3 startup), oltre al titolo di Campione d’InnovAzioni 2020, verrà assegnata un’opera di design innovativo realizzata per l’occasione. Nella categoria Startup/Spinoff universitari, il primo premio verrà attribuito dal Title Sponsor Metamer. Il secondo premio, per il miglior progetto presentato in ambito medicale, verrà conferito dal Golden Sponsor Maico. Il terzo premio, al miglior progetto presentato in ambito ICT (Tecnologie dell’informazione e della comunicazione), sarà assegnato dal Golden Sponsor GI Group. Tutti i vincitori (sia della categoria PMI che Startup/Spinoff universitari), parteciperanno di diritto alla finale del Premio Best Practices per l’Innovazione organizzato da Confindustria Salerno.

Per ulteriori informazioni su InnovAzioni 2020, rivolgersi alla Segreteria Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara attraverso la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando il numero 085/4325544.

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Ufficio Stampa - Melissa Di Sano

E' stata attivata la Convenzione con Welcome Fitness, con sede in Via Vestina, 346 - 65015 Montesilvano (PE) 

Oggi investire sullo stato di forma dei propri collaboratori riduce i costi delle assenze per malattia e genera collaboratori più efficienti.

La palestra Welcome Fitness di Montesilvano ha il piacere di presentare agli imprenditori associati a Chieti Pescara e ai loro collaboratori una proposta di iscrizione a prezzo convenzionato, per abbonamenti con durata annuale.

La Convenzione prevede l’utilizzo libero e assistito di oltre 200 attrezzature
professionali e l’accesso alle seguenti aree:
 Cross Circuits
 Cardio Endurance e Indoor cycling
 Tonificazione muscolare
 Functional training
 Bodybuilding
 Corsi di Aerobica Low e High Impact
 Area metabolica funzionale per sole donne
 Spogliatoi individuali dotati di guardaroba
 Docce individuali
I servizi aggiuntivi consistono in:
 Servizio di orientamento e consulenza tecnica personalizzata.
 Partecipazione alle attività ricreative (eventi social, feste a tema)
 Ampio parcheggio gratuito

Vantaggi & Sconti

 sconto 10% su tutti gli abbonamenti
Quota di iscrizione e badge d’ingresso inclusi
 VIP PASS ingresso omaggio per un’ospite
 estate 2020 omaggio
Fit check con valutazione della composizione corporea (BIA)
La CONVENZIONE è ESTESA AL NUCLEO FAMILIARE dell’associato o suo dipendente.


Welcome Fitness è completamente privo di barriere architettoniche.

Per informazioni

Andrea Sebastiani - Convenzioni Corporate - Tel.+ 39 085 4680119 - Mobile. +39 3341287512
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.welcomefitness.it

Via Vestina, 346 - 65015 Montesilvano (PE) tel 085 4680119 
WelcomeFitness è un marchio SPORTREND SSD Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In allegato l'offerta completa.

Una fotografia a tinte fosche quella scattata dal nuovo Rapporto Regionale PMI 2020, realizzato da Confindustria e Cerved, in collaborazione con SRM-Studi e Ricerche per il Mezzogiorno che, in un’unica pubblicazione, integra le evidenze presentate negli anni scorsi nel Rapporto PMI Mezzogiorno e nel Rapporto PMI Centro-Nord.

Il volume di quest’anno si arricchisce di un capitolo di analisi sugli impatti che il Covid-19 ha determinato sui sistemi locali di PMI, nonché di una sezione dedicata alla ricognizione e all’approfondimento delle misure messe in campo sia a livello europeo che nazionale per fronteggiare l’emergenza.

A completare il tutto, una monografia sui potenziali effetti della Tassonomia UE per la Finanza Sostenibile, con un focus sulla capacità delle nostre imprese di sostenere gli investimenti necessari alla riconversione e sull’impatto delle nuove norme a livello territoriale.

Il rapporto completo al link: https://www.confindustria.it/home/policy/position-paper/dettaglio/rapporto-regionale-pmi-2020-confindustria

Lunedì, 20 Luglio 2020 10:56

Sportello SERVIZI ALLA FORMAZIONE

Confindustria Chieti Pescara ha attivato il servizio di assistenza alle imprese per la formazione aziendale.

L’obiettivo principale è offrire alle aziende associate un prezioso servizio di supporto alla formazione e all’utilizzo dei fondi interprofessionali Fondimpresa e Fondirigenti, per consentire il miglior impiego dei finanziamenti dedicati, attraverso le fasi di individuazione dei fabbisogni, progettazione e rendicontazione. Ma non solo. Da Confindustria Chieti Pescara puntiamo al potenziamento dei percorsi formativi per i dipendenti delle imprese del territorio, e alle condizioni più favorevoli.

Questa pagina svolgerà un vero e proprio servizio informativo, preciso e puntuale, evidenziando le società convenzionate per l'erogazione dei servizi, con i relativi link ai portali e comunicando agli associati i progetti e i bandi che il partenariato intende gestire.

“L'istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”.

Per assistenza: 085/432551

Le aziende che hanno aderito all'accordo per i servizi alla formazione sono: 

mylia primario JPEG
Adecco Formazione
- Paola Primiterra Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. T +39 0871232672 M +39 3485910272
 

cifap def2 ultimo  
Cifap - 
Angela Caranfa -Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. T 085-4308207

Logo Randstad JPEG  
Randstad HR Solutions  - Luciana La Verghetta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. M 346/0962386

Talentraining  
Talentraining
- Marta Volpe Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. M 3275790220
Via Raiale, 110 - 65128 Pescara (PE)

ULTIME NEWS:

17 NOVEMBRE 2020 - Webinar "Fondo nuove competenze: i vantaggi per le imprese" - 19 novembre ore 15,00

05 NOVEMBRE 2020 - Fondimpresa: sospensione delle attività formative in presenza dal 6 novembre al 3 dicembre

23 OTTOBRE 2020 - Fondo nuove competenze siglato il decreto interministeriale

6 OTTOBRE 2020: Fondirigenti - pubblicato Avviso 2/2020

24 SETTEMBRE 2020: Fondimpresa: la richiesta esclusione storno entro il 30 novembre

24 SETTEMBRE 2020: Fondimpresa Avviso 1/2020 Competitività. In scadenza la presentazione dei piani territoriali e settoriali

24 SETTEMBRE 2020: Fondimpresa Avviso 2/2020 per la formazione dei lavoratori delle micro e piccole imprese

24 SETTEMBRE 2020: Fondirigenti Avviso 1/2020 - 1 milione di euro per lo sviluppo della managerialità e della competitività di impresa

16 SETTEMBRE 2020: Webinar: La managerializzazione del Mezzogiorno - il Progetto SUD e l'Avviso 1/2020

14 SETTEMBRE 2020: Conto Formazione di Fondimpresa. Le aziende potranno impegnare le risorse non utilizzate nell'ultimo biennio anche nel 2021

20 LUGLIO 2020: Investire sulle persone per crescere come azienda: Confindustria Chieti Pescara sottoscrive importante accordo con Adecco Formazione, Cifap, Randstad HRS e Talentraining_comunicato stampa

Axitea è il Global Security Provider per la sicurezza fisica e la sicurezza informatica. Progetta e sviluppa soluzioni integrate per la sicurezza di aziende, pubblica amministrazione e negozi con esigenze di protezione elevate. I principali servizi di Sicurezza Gestita di Axitea: cyber security, cyber management, consulenza Gdpr, monitoraggio allarmi fisici e logici da Security Operation Center, servizi di vigilanza privata evoluti, integrazione, manutenzione e assistenza tecnica di sistemi di sicurezza e di videosorveglianza; servizi di controllo satellitare e logistica per flotte aziendali.

E' attiva la convenzione con Axitea per i soci Confindustria Chieti Pescara con servizi preziosi per l'emergenza Covid:

RILEVAZIONE SINGLE TEMPERATURE
Rilevamento della temperatura corporea tramite termocamera portatile, eseguito su singolo individuo e remotizzabile su postazione di controllo.

RILEVAZIONE SINGLE TEMPERATURE & MASK
Rilevamento autonomo tramite dispositivo video display, per il controllo degli accessi sulla base del controllo della temperatura corporea e sulla presenza della mascherina.

RILEVAZIONE SINGLE TEMPERATURE & METAL
Soluzione di rilevazione temperatura corporea su singolo individuo, tramite l’installazione di un sistema a portale, con funzionalità di metal detector.

RILEVAZIONE MULTI TEMPERATURE & MASK
Soluzione di videocontrollo per la rilevazione della temperatura corporea e presenza della mascherina, in grado di gestire e controllare ampi varchi con l'accesso fino a 30 persone contemporaneamente.


Vantaggi & Sconti

Per i Soci Confindustria, Axitea riserva un listino dedicato per i seguenti prodotti e servizi per gestione emergenza COVID-19.

Si ricorda che per usufruire dei vantaggi in convenzione, le aziende associate sono tenute a presentare il certificato di adesione associativa, che può essere richiesto al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni

Massimo Di Ciano
SME Sales Manager Abruzzo  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., inserendo in copia anche Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

M + 39 349 7810356
www.axitea.it

In Confindustria: 

Laura Federicis – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 085-4325543

COMUNICATO STAMPA

“Investire sulle persone per crescere come azienda”

Confindustria Chieti Pescara sottoscrive importante accordo con Adecco Formazione, Cifap, Randstad HRS e Talentraining a supporto delle aziende

 

Pescara, 17 luglio 2020 – La ripartenza economica e l’occupazione passano anche attraverso la formazione, è per questo motivo che Confindustria Chieti Pescara ha stipulato un accordo di partenariato con le società Adecco Formazione, Cifap, Randstad HR Solutions e Talentraining. “Fare formazione in azienda significa investire sulle persone per aumentare le competenze sia del singolo che del gruppo di lavoro, in un’ottica di crescita aziendale ma anche di promozione e sviluppo del capitale umano e dello stesso tessuto produttivo”, ha detto il Presidente Silvano Pagliuca, a margine della sottoscrizione del regolamento che è avvenuta in mattinata nella sede dell’associazione in via Raiale.

L’obiettivo principale è offrire alle aziende associate un prezioso servizio di supporto alla formazione e all’utilizzo dei fondi interprofessionali Fondimpresa e Fondirigenti, per consentire il miglior impiego dei finanziamenti dedicati, attraverso le fasi di individuazione dei fabbisogni, progettazione e rendicontazione. Ma non solo. Da Confindustria Chieti Pescara puntano infatti al potenziamento dei percorsi formativi per i dipendenti delle imprese del territorio, e alle condizioni più favorevoli.

Entra così nel vivo il percorso iniziato lo scorso novembre con una lettera d’invito ad avanzare la propria candidatura. Oggi si conclude la formalizzazione con le quattro società che rispecchiano parametri stringenti a garanzia di professionalità e qualità, e si avvia la fase operativa. Alle aziende associate basterà rivolgersi agli uffici di Confindustria per ricevere supporto da una delle società coinvolte.

“Investire nelle risorse umane è una scelta strategica che può decretare o meno il successo di un’azienda”, continua il Presidente Silvano Pagliuca, “in un mercato del lavoro sempre più connesso e in evoluzione, le imprese competitive sono quelle che riconoscono l’importanza delle attività di team building e di formazione aziendale. Questo nostro impegno ci proietta ad accrescere l’attenzione nei confronti di un settore chiave, e il risultato non sarà esclusivamente l’evoluzione professionale e personale dei dipendenti, ma anche la crescita del business aziendale, del valore dell’impresa e della sua immagine”.

Con il Direttore Generale Luigi Di Giosaffatte, Confindustria Chieti Pescara assume il coordinamento del partenariato per la formazione che prevede la creazione di un’apposita pagina di presentazione sul portale www.confindustriachpe.it. La pagina svolgerà un vero e proprio servizio informativo, preciso e puntuale, evidenziando le società convenzionate con i relativi link ai portali e comunicando agli associati i progetti e i bandi che il partenariato intende gestire.

Roberto Pancaldi CEO Mylia – Adecco Formazione ha dichiarato: “E’ allo stesso tempo motivo di grande orgoglio e speranza per Mylia - Adecco Formazione l’essere partner di Confindustria Chieti Pescara nelle attività di formazione e sviluppo rivolte alle aziende del territorio. Orgoglio per poter collaborare con Confindustria e le aziende supportandole con servizi di qualità. Speranza nel constatare come Confindustria e le imprese da essa rappresentate considerino la formazione e lo sviluppo delle competenze personali e aziendali uno strumento prioritario per la crescita economica del territorio”.

Per Rocco Perna, Direttore di Cifap: “L'istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo”.

«In un periodo così complesso – ha commentato Fabio Costantini, Chief Operations Officer di Randstad Hr Solutions - continuiamo a lavorare al fianco delle imprese nella creazione di percorsi di formazione dedicati allo sviluppo delle risorse umane, un tema da sempre al centro del nostro agire. La formazione continua, l’acquisizione di nuove competenze e il reskilling saranno cruciali in questi mesi, e nel prossimo futuro, per una sana ripartenza del business.”

Alfredo Patti, Direttore Generale Gruppo Talentform ha concluso: “Si evolvono le abitudini, le esigenze e i mercati; si evolvono le persone. Il nostro impegno, accanto a Confindustria Chieti Pescara, è accompagnarle in questa crescita.”

Relazioni con i Media Confindustria Chieti Pescara - Laura Federicis - 085/4325543 - 340/5579577

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.confindustriachpe.it

Ufficio Stampa - Melissa Di Sano

Pagina 7 di 275

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account