Da "Il sole 24 ore"
Laura Federicis

Laura Federicis

Coordinatore Area Relazioni Istituzionali
Centro Studi, Convenzioni,
Assistenza Presidenza e Direzione Generale
Segreteria Sezione Turismo

Contatti
Telefono: 085 4325543 - 3405579577
Email: l.federicis@confindustriachpe.it

"EconoMIA, dialoghi sull'impresa" del 22 febbraio 2021 è stato dedicato al tema  Università e Imprese, un’alleanza per il futuro della formazione.

Ospiti della trasmissione:

Augusta Consorti, Prorettrice Università degli Studi "G. d'Annunzio" Chieti - Pescara
Andrea Prencipe, Rettore Luiss Guido Carli University Guido Carli
Luigi Di Giosaffatte, Direttore Generale Confindustria Chieti Pescara.

E con il videomessaggio di Luciana La Verghetta, sales manager Randstad Hr Solutions.

 "EconoMIA, dialoghi sull'impresa" è il format tv di Confindustria Chieti Pescara, in onda il lunedì sera alle 21:30 su Rete8.

 Per rivedere la puntata: https://www.youtube.com/playlist?list=PLDddtD-LF1g5X8BJW7_dD3k4KoSdp-0un 

 Appuntamento a lunedì prossimo con altri temi di attualità per le imprese!

GOVERNO:DA DRAGHI CHIARA VISIONE INTERNAZIONALE ED EUROPEISTA. ORA E’ IL MOMENTO DELL’UNITA’
“Esprimiamo grande soddisfazione per la chiara visione internazionale ed europeista espressa dal Presidente del Consiglio Draghi: l’irreversibilità dell’euro, la necessità di essere protagonisti in una Europa sempre più integrata, l’alleanza atlantica, il multilateralismo nei rapporti commerciali”. Così il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha commentato in una nota l’intervento programmatico in Senato del Presidente del Consiglio Mario Draghi. “Ci auguriamo che i partiti condividano e sostengano il forte appello all’unità che ha lanciato il Presidente del Consiglio Draghi, ribadendo il dovere di cittadinanza. Un dovere anteposto alle appartenenze politiche, la svolta che serve per affrontare la pandemia e per rilanciare un Paese che non cresce da molti anni e che oggi affronta nuove immense difficoltà”.
“In materia di finanza pubblica – ha continuato Bonomi - condividiamo il forte richiamo ad evitare, con nuovo cattivo debito, un ulteriore e grave furto alle generazioni future. Così come condividiamo la ferma volontà di lavorare a una riforma fiscale finalmente organica e non più ‘una tassa alla volta’, scritta da esperti e che coniughi progressività con incentivi, senza invece ostacolare la crescita del Paese. Condivisibile anche il richiamo alla necessità di tornare a realizzare interventi di legge necessari per estendere la concorrenza alle troppe aree della vita economica del Paese in cui non viene applicata. Senza, l’apporto positivo della produttività ad opera della sola industria e manifattura non bastano alla crescita italiana” – ha osservato il Presidente Bonomi.
“Apprezziamo molto l’esplicito richiamo a coinvolgere nel piano vaccinale tutte le risorse e le disponibilità del settore privato al fine di implementare rapidamente la maggior copertura possibile della popolazione e, al contempo, a mutuare l’esperienza dei Paesi che si sono mossi con maggiore efficienza ed efficacia su questo fronte. Nel recente passato, queste due nostre richieste sono state ignorate” – ha fatto notare il leader degli industriali.
“Prendiamo atto che il Governo si riserva di rivedere il PNRR – alla cui presentazione mancano solo 8 settimane – solo dopo che il Parlamento si sarà espresso sulla bozza del governo precedente. Rivolgiamo infine un appello al Presidente del Consiglio Draghi: non vorremmo di nuovo, tra poche settimane, assistere a una nuova protrazione del blocco generale dei licenziamenti al fine di prendere ancora tempo. Sarebbe l’invito alle imprese a rinviare ulteriormente riorganizzazioni, investimenti e assunzioni: un segnale decisamente sbagliato” – ha sottolineato Carlo Bonomi. “Abbiamo chiesto da 8 mesi di confrontarci su due riforme che vanno avviate subito: la prima relativa agli ammortizzatori sociali che tenga conto della complessità del settore produttivo, e la seconda inerente alle politiche attive del lavoro con il pieno coinvolgimento dei privati. Entrambe sono volte alla formazione e alla rioccupabilità dei lavoratori, cosa che invece non avviene con le CIG e i Centri Pubblici per l’Impiego. Ora – ha concluso il Presidente di Confindustria - è il momento di agire, per rendere davvero concreto l’impegno a non lasciare ".


LAVORO: SUBITO LA RIFORMA DEGLI AMMORTIZZATORI. IL BLOCCO DEI LICENZIAMENTI SIA SELETTIVO, AGIRE SU POLITCHE ATTIVE E CORREGGERE IL DECRETO DIGNITA’
“Al ministro ho rappresentato le nostre priorità, partendo da un ragionamento che riguarda il metodo, su cui siamo perplessi. A noi va bene l’ascolto, ma abbiamo suggerito di trasformarlo in dialogo. Bisogna avere la possibilità di interagire. E poi abbiamo chiesto di fare sintesi, assieme alla controparte sindacale. È giusto discutere con loro dei problemi che riguardano tutte le parti sociali”. Così Maurizio Stirpe, Vice Presidente di Confindustria per il Lavoro e le relazioni industriali in un’intervista a la Stampa, dopo il primo faccia a faccia con il neo ministro per il Lavoro Andrea Orlando.
“E il momento di fare presto - ha detto Stirpe - sette mesi fa abbiamo presentato un progetto di riforma degli ammortizzatori sociali e non ci è stato dato nessun tipo di riscontro. E la cosa paradossale è che se non lo mettiamo in pratica non possiamo eliminare il blocco dei licenziamenti. Ci vuole pragmatismo”. E su questo tema Stirpe ha affermato: “La nostra posizione è chiara: è corretto fermare i licenziamenti per tutte le attività che sono ferme per decreto, che devono continuare a ricevere la cassa Covid gratuita e il differimento degli oneri fiscali e contributivi”. Invece “per quanto riguarda le aziende che magari hanno ridotto i loro livelli di attività ma possono continuare a lavorare, è necessario che si torni a regimi ordinari, per avere l’opportunità di riposizionarsi sul mercato il più in fretta possibile” - ha chiarito il Vice Presidente. Nel corso dell’incontro Stirpe ha evidenziato al Ministro anche la necessità di affrontare ulteriori priorità: “Bisogna intervenire per mitigare gli effetti del decreto dignità per quanto riguarda le causali relative ai contratti a termine. Partendo dalla considerazione che dei 444 mila nuovi disoccupati la maggior parte è a termine, occorre agevolare anche provvisoriamente questo regime per recuperare quanti più posti possibile, proprio per venire incontro ai settori che hanno usufruito di questi lavoratori” - ha fatto notare il Vice Presidente che ha poi affrontato il tema delle pensioni: “Anche qui siamo stati chiari. Abbiamo la legge Fornero che prevede già delle mitigazioni, si tratterebbe di estendere il regime delle salvaguardie anche ad altri casi, ma quella norma esiste, è inutile metterla in discussione ogni anno. Magari agiamo sulle circostanze che ne possono attutire gli effetti”. E sul reddito di cittadinanza Stirpe ha fatto notare che “se si fa la riforma degli ammortizzatori bisogna stralciare la parte relativa alle politiche del lavoro. Dovrebbe rimanere come strumento di contrasto alla povertà, irrigidendo i criteri” - ha concluso.


EX ILVA: EVITARE LO SPEGNIMENTO DELL’AREA A CALDO. A RISCHIO INTERE FILIERE, POSTI DI LAVORO E INVESTIMENTI IN SOSTENIBILITA’
Evitare lo spegnimento del ciclo integrale a caldo dell’ex ILVA”. Questo è l’appello che Confindustria ha rivolto in una nota al Governo e a tutte le Istituzioni coinvolte, a seguito della pronuncia del TAR di Lecce che ha disposto il blocco. “In attesa delle decisioni del Consiglio di Stato, vogliamo e dobbiamo sottolineare quattro aspetti essenziali di interesse nazionale. Primo: interrompere la produzione e la fornitura dell’acciaio prodotto a Taranto mette in seria difficoltà le intere le filiere della manifattura italiana che ne hanno necessità. Secondo: si avrebbe un sicuro e rilevante aggravio della bilancia commerciale nazionale, poiché occorrerebbe importare l’acciaio dall’estero in una già difficile congiuntura per la siderurgia a livello mondiale. Terzo: la chiusura nell’immediato vanificherebbe tutti gli sforzi compiuti per limitare il numero di esuberi, mettendo a serio rischio migliaia di lavoratori e famiglie. Quarto: sarebbe vanificato in maniera traumatica e definitiva il processo di investimenti per la messa in sicurezza degli impianti e per la sostenibilità ambientale della produzione che, da oltre 8 anni, è al centro degli sforzi pubblici e privati per l’ex ILVA. Confidiamo pertanto in un’azione sinergica di tutte le Istituzioni, affinché ascoltino la voce delle imprese in una materia di tale rilevanza” – concludeva la nota Confindustria.

Leggi il comunicato sulla presentazione del programma di Mario Draghi e l’intervista di Maurizio Stirpe sull’incontro con il ministro Orlando e il comunicato stampa su Ilva

https://bit.ly/3ucNxwi

https://bit.ly/3slszd1

https://bit.ly/3pzUWlF

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Italia Defibrillatori.

Chi: Con oltre 10.000 clienti Italia Defibrillatori è una delle Aziende più autorevoli per quanto riguarda la Cardio-Protezione pubblica e aziendale. 

I vantaggi:

A tutti gli associati Confindustria sono riservate condizioni agevolate per l’acquisto dei seguenti prodotti e servizi:

  • Defibrillatori Semiautomatici delle migliori marche (DAE)
  • Armadietti, pannelli e segnaletica specifici
  • Programma di assistenza e manutenzione, anche su defibrillatori non acquistati da Italia Defibrillatori
  • Convenzione GRENKE per eventuale noleggio operativo
  • Verifica tecnica del defibrillatore con rilascio di certificazione a norma di legge, anche su defibrillatori non acquistati da Italia Defibrillatori
  • Elettrodi e batterie sostitutivi per il 90% dei defibrillatori presenti sul mercato
  • Super valutazione di defibrillatori di vecchia generazione non telecontrollati per passare alle nuove tecnologie con telecontrollo H24. 

In allegato l’offerta completa.  

Contatti    

Low Cost Service Srl
Via Montanara, 24 – 41049 Sassuolo (MO)
Tel. 059 5968337
Fax 059 8671042
Email dedicata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.italia-defibrillatori.it

Antonella Petit Bon
Mobile: 346 7581565
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Andrea Ascari
Mobile: 335 464703
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con BFF.

Chi: BFF è una banca quotata e vanta oltre 35 anni di esperienza nella gestione delle complesse esigenze operative delle grandi aziende che forniscono la Pubblica amministrazione e il Sistema sanitario.
BFF opera in Italia (con sedi a Milano e Roma) e in altri 8 Paesi in Europa: Croazia, Francia, Grecia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia e Spagna. 

Cosa offre:

Factoring pro-soluto  IAS/US GAAP compliant, certificato dalle principali società di auditing.
Consente di migliorare la pianificazione del cash-flow e gli indici di bilancio, semplificare le relazioni con i debitori, ridurre l’esposizione in essere, mantenere il DSO desiderato e trasferire i rischi legati ai tempi di pagamento degli Enti pubblici.

Gestione del credito – la soluzione per ottimizzare la performance dei creditori.
Permette di affidare a un operatore specializzato la gestione dell’intero processo di amministrazione del credito al fine di ridurre i tempi di incasso e semplificare la complessità per il cliente di interfacciarsi con molteplici controparti, nel rispetto delle relazioni commerciali tra fornitori ed Enti. 

I vantaggi:

Per gli associati Confindustria sono riservate condizioni esclusive per l’offerta Factoring pro-soluto:

  • Azzeramento delle spese di istruttoria, valutazione e gestione
  • Condizioni di favore nella definizione della commissione di acquisto pro-soluto dei crediti vanatati verso gli Enti pubblici. 

In allegato l’offerta completa.  

Contatti    

Giorgio Graziani
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 335 6350574
+39 02 44905 408

https://it.bffgroup.com/it/home
https://it.bffgroup.com/it/trasparenza


In Confindustria: 
 

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Errebian.

Chi: Errebian è un’azienda italiana storica. leader nelle forniture per ufficio da oltre 50 anni.  Da sempre aperti ai cambiamenti, sono promotori dell’ecosostenibilità e del rispetto dell’ambiente. Attenti alle esigenze del mercato professionale, stanno reinterpretando il concetto di luogo di lavoro, allargando, con costante lettura della sua evoluzione, la gamma dei prodotti e dei servizi.

Insieme ai tradizionali prodotti per l’ufficio, propongono nuove soluzioni d’acquisto:

  • Igiene e Detergenza
  • Sicurezza sul lavoro
  • Catering, Bar e Ristoranti
  • Scuola e Didattica
  • Sport, Giocattoli e Tempo libero
  • Imballaggi e Movimentazione merci
  • Arredo, Progettazione e Contract
  • Elettrodomestici, Climatizzatori ed Audiovideo
  • Progetti promozionali, Stampati personalizzati
  • Elettronica e Informatica
  • MPS Stampanti e Consumabili. 

I vantaggi:

  • Procurement attraverso il proprio applicativo CORAL2.1
  • Consegna al piano nell’arco delle 24h (48h nelle isole e centri minori) con mezzi propri e personalizzati
  • Managed Print Services: Servizio SmartPage di gestione dei dispositivi di stampa. Sul vostro parco macchine, totalmente o in parte, sono applicabili le soluzioni “Consumo Toner” e “Costo Copie” che garantiscono grandi vantaggi
  • Customer service con personale altamente qualificato e formato per assicurarvi ogni supporto su prodotti, servizi e fasi pre e post-vendita. 

In allegato l’offerta completa.
  

Contatti    

Federica Triolo
Tel. 06 91998.611
Numero verde: 800 062 625
Fax numero verde: 800 063 625
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

Mercoledì, 17 Febbraio 2021 15:08

Convenzione 2021 con Q8 – prodotti petroliferi

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Q8.

Chi: Kuwait Petroleum Italia o Q8 Italia è la divisione italiana della Kuwait Petroleum Corporation, e distribuisce carburanti, lubrificanti e altri prodotti petroliferi in Italia dal 1984. KUPIT è per importanza e dimensioni tra le principali Società del settore petrolifero italiano.

Vantaggi: Kuwait Petroleum Italia offre ai Soci di Confindustria condizioni esclusive sull'acquisto di carburante attraverso i prodotti fuel cards dedicati alle imprese e ai possessori di Partita IVA: CartissimaQ8, carta carburante per le piccole e grandi flotte di automobili o veicoli commerciali, e RecardQ8, l’offerta che include carte carburante ricaricabili disponibili nelle versioni, business e coupon, e i Q8 TicketFuel, i buoni carburante digitali.

In allegato l’offerta completa.  
  

Contatti    

Antonio Esposito - Responsabile Commerciale Convenzione Confindustria
Tel: 335 7734097
E-mail dedicata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Flavia Ferrara - Referente Commerciale
Tel: 06 52088771
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Europ Assistance.

Chi: Europ Assistance è una compagnia di assicurazioni francese appartenente al Gruppo Generali. È presente in 208 Paesi del mondo e ha circa 8.000 dipendenti.

Che cosa offre: Quando si parte per un viaggio, oltre ai biglietti, le valigie e gli itinerari, è importante garantirsi la tranquillità, sia per chi parte che per chi rimane a casa.
Le polizze viaggi di Europ Assistance Italia, compagnia di assicurazione tra i leader mondiali nel settore dell’assistenza privata, garantiscono assistenza sanitaria h 24 in tutto il mondo, pagamento spese mediche, assicurazione bagaglio e protezione totale da infortuni, oltre a molteplici pacchetti di garanzie pensati per tutte le tipologie di viaggio e viaggiatore.

Vantaggi: La convenzione tra Confindustria ed Europ Assistance riconosce uno sconto del 15% sulle polizze online Viaggi Nostop Vacanza dedicata a chi viaggia per piacere o per motivi d’affari. Per le imprese che vogliono assicurare i propri dipendenti che si spostano per lavoro Europ Assistance riconosce un sconto sempre del 15% sulle polizze Business Pass, nelle versioni Identity e Flat.
Il 15% sulle polizze Eura Tutela Azienda dedicata alle imprese che vogliono tutelare il rischio dell’innovazione legislativa quale ulteriore elemento di vulnerabilità dell’azienda stessa assicurando tutte le spese legali necessarie compreso l’avvocato di libera scelta.

In allegato l’offerta completa.  


Contatti 
   

Gianfranco Galesso 3357065129

Valentina Calderan – Eleonora Rossato

Numero Verde 800 28 55 82 - Ufficio 0421 330911
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Diners Club.

Chi: Diners Club International, inizialmente fondata come Diners Club, è una compagnia di servizi finanziari fondata nel 1950.

Vantaggi:  Grazie alla Convenzione sottoscritta da Confindustria e Diners Club International, tutti gli associati potranno richiedere la Carta Diners Club Premium Company o la Carta Diners Club Black Company, che mettono a disposizione servizi concreti per semplificare e valorizzare al massimo il business.

Con Carta Diners Club Classic Company:

  • Canone gratuito per il 1° anno
  • Nessun limite di spesa prefissato*
  • Accumulo punti ad ogni acquisto
  • Addebito diretto sul conto corrente aziendale
  • Fino a 51 giorni per pagare le spese aziendali
  • Ciclo contabile personalizzato
  • Addebito delle utenze aziendali
  • Deducibilità fiscale della fee annuale della Carta
  • Assicurazioni per il Socio e l’azienda
  • Call center dedicato 24/7
  • Esclusivamente agli associati Confindustria, verranno riconosciuti 3.000 PUNTI VIP al raggiungimento di almeno € 3.000 di spesa nei primi 3 mesi dall’attivazione della Carta.

Diners Club Classic Company è molto di più di una Carta! È l’accesso ad un Club unico che offre privilegi esclusivi:

  • Accessi a condizioni esclusive nelle oltre 1.000 Airport VIP Lounges dei maggiori aeroporti internazionali
  • Diners Club Magazine: la rivista ufficiale del Club
  • Club Experience: un nuovo programma Loyalty che permetterà di accumulare punti e scegliere in totale libertà i premi tra le numerose offerte Flashsales, il nuovo Catalogo Tech and Travel e gli €Bonus, da utilizzare per stornare non solo le spese di viaggio, ma tutte le spese dell’estratto conto. Grazie alla collaborazione tra Diners Club e partner di prestigio, si accede al portale dinerscashbacks.it, mediante il quale è possibile, ad esempio, riservare e pagare l’hotel con Carta Diners Club e ricevere un cashback del 5%.

Carta Diners Club Black Company è la Carta che offre tutta la protezione e la sicurezza per essere veramente liberi da ogni pensiero, con:

  • Copertura assicurativa unica, automatica e gratuita, che tutela business e viaggi.
  • Quintessentially, che mette a disposizione servizi unici, upgrade gratuiti, sconti speciali e prodotti esclusivi
  • Fino a 61 giorni per pagare le tue spese
  • Accesso immediato e gratuito, anche per un accompagnatore, alle oltre 1.000 VIP Lounge presenti nei principali aeroporti di tutto il mondo.
  • Esclusivamente agli associati Confindustria, verranno riconosciuti 10.000 PUNTI VIP al raggiungimento di almeno € 3.000 di spesa nei primi 3 mesi dall’attivazione della Carta.

* La Carta non prevede una possibilità di spesa illimitata. Ogni utilizzo, infatti, è soggetto ad una procedura di autorizzazione da parte di Diners Club basata sulla valutazione di vari fattori, tra cui, a titolo di esempio, il livello di spesa abituale relativo alla Carta, l’importo dell’operazione da autorizzare, le informazioni circa le disponibilità del Socio nonché la regolarità dei pagamenti relativi a tutte le Carte Diners Club allo stesso rilasciate.

L’offerta è valida fino al 31 dicembre 2021. Le informazioni contenute in questa comunicazione sono aggiornate a gennaio 2021. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali consulta i Fogli informativi su www.dinersclub.it.

In allegato l’offerta completa.  

Contatti    

Laura Rossi
Marketing e Communication manager
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mobile: +39 348.6676966

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Unisalute.

Chi: UniSalute è la compagnia del Gruppo Unipol leader nell’assicurazione salute che da 25 anni si dedica solo alla protezione sanitaria.  

Vantaggi:  Grazie alla speciale convenzione con Confindustria tutti i dipendenti delle aziende associate a Confindustria possono scegliere tra due coperture sanitarie collettive con lo speciale sconto del 15% rispetto ai normali costi di mercato.
Piano sanitario RetIndustria 1 e piano sanitario RetIndustria 2, sono questi i nomi delle polizze sanitarie gestite da UniSalute, la Compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assicurazione salute, sulle quali è possibile godere della speciale convenzione.
Le coperture UniSalute nascono per rispondere nel modo più efficace ai differenti bisogni di protezione: dalle prestazioni di routine come visite o accertamenti a prestazioni più impegnative quali un ricovero o un intervento chirurgico. E tanto altro ancora. UniSalute si prende cura della salute in modo unico attraverso il lavoro di circa 700 persone tra cui 50 medici presenti in azienda, uno staff altamente specializzato di operatori sempre presenti e un network di migliaia di strutture convenzionate in tutta Italia per offrire sempre la massima qualità del servizio e la massima rapidità di accesso alle cure.

In allegato l’offerta completa.    

Contatti    

Cecilia Semola
Funzione Commerciale
Tel. +39 051 6386280
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Invia una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i seguenti dati:
nome azienda – settore - CCNL di riferimento - numero dipendenti - referente
(e-mail e recapito telefonico).

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

Mercoledì, 17 Febbraio 2021 10:22

Convenzione 2021 con UMANA - Agenzia per il Lavoro

È attiva per il 2021 la convenzione nazionale Confindustria con Umana.

Chi: UMANA, Agenzia per il Lavoro, presente in Italia con 142 filiali e altre di imminente apertura. 

Che cosa offre: Somministrazione di lavoro a tempo determinato (lavoro temporaneo), Somministrazione a tempo indeterminato (Staff Leasing), Apprendistato (mediante Staff Leasing), Ricerca e Selezione del Personale, Servizi per l’Innovazione Professionale – Outplacement individuale e collettivo.

Vantaggi:  

  • Somministrazione di lavoro a tempo determinato
  • Somministrazione a tempo indeterminato (Staff Leasing)
  • Apprendistato (mediante Staff Leasing)
  • Mark up applicato sul costo del lavoro con 20% di sconto per personale selezionato da UMANA – 30% di sconto per inserimenti di personale segnalato dalle aziende stesse (payroll)
  • Servizi di ricerca e selezione del personale.

Umana tramite la sua divisione ALTI PROFILI riserverà alle imprese associate uno sconto del 30% sulle condizioni normalmente applicate.

  • Servizi per l'Innovazione Professionale - Outplacement individuale e collettivo

Umana - che eroga tali servizi attraverso la propria controllata Uomo e Impresa, Agenzia per il Lavoro specialistica autorizzata dal Ministero del Lavoro all’esercizio dell’attività di supporto alla ricollocazione professionale (aut. n. 4385 del 12/02/2007) - riconoscerà alle imprese associate uno sconto del 10% sulle tariffe normalmente applicate.

In allegato l’offerta completa.    

Contatti    

Dott. Francesco Egini
UMANA Spa
Tel: 06/69380093
Cell: 334/6060055
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.umana.it

In Confindustria:  

Laura Federicis Tel 085 4325543 lQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

NB: Per usufruire degli sconti in convenzione è necessario presentare il certificato di adesione associativa Confindustria Chieti Pescara, che si può richiedere via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

Conosci le altre Convenzioni Confindustria?  Qui l'elenco aggiornato https://confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni 

Pagina 10 di 296

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account