Stefania D'Aviero

Stefania D'Aviero

Segreteria Sindacale, Archivio Generale-multimediale
Segreteria Gruppo Giovani Imprenditori, 
Sezione Servizi Innovativi

Telefono 085 43255544
Cell. 328 2616776
e-mail s.daviero@confindustriachpe.it

E' convocata l'Assemblea della Sezione Servizi Innovativi per il giorno 15 dicembre 2020 alle ore 06:00 in prima convocazione ed alle ore 16,00 in seconda convocazione, presso la sede di Confindustria a Pescara, Via Raiale 110 Bis, per la discussione del seguente:

ORDINE DEL GIORNO

1. Introduzione del Presidente della Sezione Servizi Innovativi, Ing. Cristiano Fino all'Assemblea Elettiva;
2. Elezione del Presidente Sezionale;
3. Elezione di n. 9 componenti del Consiglio di Sezione;
4. Varie ed Eventuali.

Promosso da Fondimpresa il webinar “Nuovi scenari, nuove prospettive per la formazione continua. Presentazione dei Rapporti di Monitoraggio Valutativo 2019” che sarà trasmesso in diretta streaming sui canali Facebook e Youtube mercoledì 25 novembre 2020, dalle ore 15.30 alle ore 17.00.
Il confronto prenderà spunto dai risultati dei Rapporti realizzati e dalle esperienze che esporranno due importanti realtà imprenditoriali impegnate nella realizzazione di Piani Formativi finanziati da Fondimpresa.
E’ possibile scaricare i Rapporti di Monitoraggio Valutativo 2019 e acquisire maggiori informazioni visitando la pagina web dedicata all’evento, al seguente link https://bit.ly/3kBgMD6.

In allegato il programma completo.

Si terrà giovedì 19 novembre dalle ore 17,00 alle 18,30, il webinar promosso da The European House Ambrosetti "Il passaggio generazionale in azienda visto dai figli". Questo secondo incontro del percorso "Le imprese familiari nell'Italia che verrà" affronterà il tema della convivenza e del passaggio generazionale, confrontando l’esperienza e il punto di vista dei “successori” con le testimonianze di Ferruccio Lamborghini, CEO e Vice Presidente di Tonino Lamborghini, di Luigi Passera, CEO di Lario Hotels e Mario D’Amico, CEO di HDS – Gruppo D’Amico.

Interverrà Luca Petoletti, Partner di The European House - Ambrosetti e responsabile dell’area di consulenza Family Business.
La partecipazione è gratuita previa conferma a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' ormai imminente l'appuntamento con l’edizione digitale di "InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita”.

L’evento alla sua settima edizione si terrà il 13 e 14 novembre 2020: PMI, Start-up è Spin-off universitari presenteranno i loro progetti innovativi per vincere il titolo di Campione di InnovAzioni che prevede, eccezionalmente, anche il “Premio Speciale Città di Pescara” che sarà attribuito al miglior progetto innovativo per la città.

Si ripeterà, contemporaneamente la terza dell’Innovation Hackathon, gara di idee che vede impegnati studenti dell’Università degli Studi di Chieti Pescara "G. d’Annunzio", dell'Università degli studi dell'Aquila insieme a quelli della Luiss "Guido Carli" di Roma nel cercare soluzioni innovative a problematiche aziendali emerse durante l’emergenza covid.

Ascolteremo le testimonianze delle tre Grandi aziende "campioni di innovazione 2020" ELLAMP Spa BIOLCHIM Spa con CIFO srl e FABLAB Spa: per le loro importanti innovazioni che stanno avendo un grande impatto anche nella lotta alla pandemia.

L’evento è gratuito e si svolgerà completamente in streaming.
Per partecipare vai su www.innovazioni.camp

Ti aspettiamo, non mancare!

In allegato il programma completo.

Condividi questo evento su Facebooke e Twitter

COMUNICATO STAMPA
Con preghiera di pubblicazione

Risorse in scadenza sul Conto Formazione di Fondimpresa? Si avvicina il termine del 30 Novembre per presentare richiesta di proroga e spenderle nel 2021!

5 novembre 2020 - FONDIMPRESA RILANCIA: Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil che finanzia la formazione dei lavoratori nelle imprese aderenti e promuove la cultura della formazione come strumento essenziale per l’innovazione, lo sviluppo, la tutela dell’occupazione, la valorizzazione del capitale umano, è al fianco delle aziende aderenti con misure straordinarie per affrontare l’emergenza Coronavirus.

“In questa fase di forte difficoltà economica, che il Paese sta affrontando, la formazione continua può dare un importante contributo nel supportare il sistema delle imprese e del lavoro, nel rilanciare la crescita economica, l’occupazione e le necessarie innovazioni.
In questo quadro -sostiene il Presidente di OBR ABRUZZO Articolazione Territoriale di Fondimpresa, Teodoro Calabrese- Fondimpresa ha assunto una serie di provvedimenti per agevolare ulteriormente le aziende aderenti ed i soggetti attuatori impegnati nella realizzazione di piani formativi.

Tra le misure per sostenere il rilancio e la competitività di aziende e dei lavoratori aderenti -continua il Presidente- viene concessa in via straordinaria, alle aziende che ne facciano richiesta, l’esclusione delle operazioni di storno, previste nel mese di dicembre del presente anno, delle risorse del Conto Formazione non utilizzate nell’ultimo biennio. In sostanza sarà possibile “spendere” nell’annualità 2021 le risorse accantonate e non utilizzate riferite alle annualità 2019/2020. Tale provvedimento nasce per far fronte all’impossibilità/difficoltà organizzativa, di programmazione o pianificazione delle aziende a presentare piani formativi, entro la scadenza, a causa dell’emergenza Covid-19”.

Le aziende aderenti che intendano chiedere tale agevolazione potranno inviare la propria richiesta, entro e non oltre il 30 novembre 2020, cliccando sul link https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/ utilizzando la semplice modulistica e le indicazioni operative disponibili sul sito di Fondimpresa, al link https://www.fondimpresa.it/content_page/122-news/1726-esclusione-dalle-operazioni-di-storno-di-dicembre-2020

ReteFondimpresa: in Abruzzo è presente a L’Aquila e Pescara, al fine di promuovere la cultura della formazione continua e offrire assistenza e supporto alle aziende aderenti (Tel. 3284519548 - Tel. 3883794977 - https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/

Sede Articolazione territoriale L’Aquila: Località Campo di Pile, snc - c/o Confindustria Abruzzo
Sede Articolazione territoriale Pescara: Via Raiale 110 bis - c/o Confindustria Chieti Pescara

Confindustria Chieti Pescara si complimenta con l’associata Metamer, che ha ottenuto il riconoscimento di Intesa San Paolo per la valorizzazione delle eccellenze aziendali del territorio.

Qui di seguito la notizia completa – fonte Ufficio Stampa Metamer

 METAMER È “IMPRESA VINCENTE 2020”
All'azienda il riconoscimento di Intesa San Paolo, per la valorizzazione delle eccellenze aziendali del territorio
La premiazione giovedì 5 novembre in diretta streaming

Metamer è fra le Imprese vincenti 2020, riconoscimento di prestigio promosso dal più importante istituto bancario italiano, Intesa San Paolo. Dalla selezione di oltre 4mila autocandidature, la scelta della società di vendita gas, luce e soluzioni di efficienza energetica, premiata tra le 12 imprese vincenti nella tappa Lazio, Sicilia, Sardegna, Abruzzo, Molise del programma, quest'anno in versione Digital tour. La cerimonia di consegna si svolge giovedì 5 novembre alle 17,30 in streaming dalla piattaforma web dell'istituto bancario.

Il programma di Intesa San Paolo premia l'eccellenza delle piccole e medie imprese in Italia, con un'attenzione particolare alla sostenibilità, alla tipicità dei territori e al loro rilancio. L’obiettivo è valorizzare quegli imprenditori che, con dedizione e costanza, affrontano e superano le difficoltà di ogni giorno per salvaguardare l'eccellenza italiana e la ricchezza dei diversi territori nel nostro Paese, tentando in questo modo di reagire alla crisi.

I criteri di eccellenza valutati per il riconoscimento sono: investimenti e innovazione, sostenibilità, persone e competenza, internazionalizzazione, rapporto con il territorio, ricambio generazionale.

“La nostra strategia affonda le proprie radici sull'analisi dei trend e dei fattori di cambiamento che stanno profondamente trasformando il mondo delle utilities e dei servizi in modo progressivo. Pone le basi sulle competenze, sulla scelta di un posizionamento chiaro e differenziante, sullo sviluppo di una cultura di customer centricity e sulla identificazione di un ruolo in termini di Responsabilità sociale. Di fatto, una strategia di generazione di valore per tutti gli stakeholder - commenta Nicola Fabrizio, amministratore delegato di Metamer e vicepresidente Comitato PMI di Confindustria Chieti-Pescara - . Per quanto riguarda il futuro, i nostri piani di crescita prevedono un raddoppio dimensionale puntando su due driver principali: allargamento costante dello scopo geografico e ampliamento graduale dello scopo di prodotto per offrire un range maggiore di prodotti e servizi più efficienti ai nostri clienti”.

“La realizzazione di tale strategia ci pone di fronte due temi particolarmente impattanti: l’innovazione e la digitalizzazione, senza compromettere la centralità del cliente - prosegue Nicola Fabrizio -. Ringrazio Intesa San Paolo per il riconoscimento e tutti coloro che collaborano a vario titolo nel progetto Metamer per l'impegno e la dedizione profusi”.

Metamer opera su tutto il territorio nazionale ed è particolarmente radicata in Abruzzo, Molise e Marche, privilegiando un posizionamento di forte relazione con i propri clienti e in particolar modo con il territorio, che rappresenta uno dei principali stakeholder. La promessa primaria verso il mercato risiede nell'impegno a coltivare sempre di più una relazione di lungo periodo che generi valore per i clienti e l'azienda.

Tra i main partner dell'edizione 2020 di Imprese vincenti si confermano Bain&Company, Elite e Gambero Rosso, che metteranno a disposizione delle aziende selezionate strumenti di supporto alla crescita come: advisory dedicati alla comprensione del posizionamento strategico dell'azienda sul proprio mercato di riferimento e all'identificazione di possibili linee guida per lo sviluppo; confronto con la community Elite e con le best practice internazionali; partecipazione a corsi di formazione, workshop o sessioni dedicate su tematiche di carattere strategico.

È stato prorogato alle ore 24:00 del 14 ottobre il termine ultimo per il Concorso Campioni di Innovazione PMI. L’obiettivo è dare maggiore opportunità a tutte le imprese interessate a questa edizione che sta riscuotendo particolare interesse.

Al premio, ricordiamo, possono concorrere tutte le PMI, Start-up e Spin-Off universitari con sede legale e operativa in Italia, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o organizzativa. Le iscrizioni sono aperte fino al 14 ottobre e per tutte le informazioni si può visitare il sito www.innovazioni.camp

Due categorie di gara distinte: PMI e Start-up/Spin-off universitari. Ogni categoria avrà tre vincitori, che avranno inoltre accesso di diritti alla finale del Premio Best Practice di Salerno, con cui per il quarto anno il Premio Campioni di Innovazioni è gemellato.
Si aggiunge, ai premi già esistenti, il Premio Speciale Città di Pescara, che sarà assegnato al progetto innovativo per la città o in generale per la Pubblica Amministrazione.

I Premi saranno consegnati il 13 e 14 novembre nell'ambito della sesta edizione dell'Evento InnovAzioni in cui saranno premiate anche grandi aziende italiane.

Per info:
Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0854325544

 E’ convocata l’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara per il giorno 15 ottobre 2020 alle ore 7,00 in prima convocazione e alle ore 16,00 in seconda convocazione, presso la sede di Via Raiale 110 bis – Pescara, per la discussione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Comunicazioni del Presidente;
2. Attività e Progetti: report delle attività svolte nel triennio;
3. Elezione del Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori;
4. Elezione dei componenti del Consiglio Direttivo del Gruppo Giovani Imprenditori.

Si svolgerà per il settimo anno consecutivo presso l'Aurum di Pescara,  nei giorni 13 e 14 novembre prossimi, l'evento dedicato interamente all'innovazione dal titolo “InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita”, promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara e Match 4.0 - Digital Innovation Hub Abruzzo, con il patrocinio della Consulta Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e del Comune di Pescara.

Abbinato all'evento ci sarà come di consueto il Premio nazionale "Campioni d'InnovAzioni", il contest a cui possono partecipare tutte le PMI con sede legale e operativa in Italia, incluse Startup e Spinoff universitari, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o sotto il profilo organizzativo.

C'è la possibilità di candidarsi al Premio fino al 7 ottobre 2020. La partecipazione è gratuita. Il regolamento è disponibile sul sito dedicato all'indirizzo www.innovazioni.camp/regolamento, mentre all'indirizzo www.innovazioni.camp/partecipa-alla-selezione è possibile inviare la propria candidatura.

Le PMI, le Startup e gli Spinoff universitari che si candideranno al Premio Campioni d’InnovAzioni e supereranno la selezione avranno a disposizione una vetrina gratuita sugli spazi web e social di InnovAzioni 2020 (http://www.innovazioni.camp). Ai sei vincitori (3 aziende e 3 startup), oltre al titolo di Campione d’InnovAzioni 2020, verrà assegnata un’opera di design innovativo realizzata per l’occasione. Tutti i vincitori (sia della categoria PMI che Startup/Spinoff universitari), parteciperanno di diritto alla finale del Premio Best Practices per l’Innovazione organizzato da Confindustria Salerno.

Il programma dell’evento sarà così articolato:
Venerdì 13 novembre, alle ore 15.00, verrà aperto il contest e verranno presentati i Progetti Innovativi della categoria Start-up e Spin-off universitari che avranno superato la selezione.
Sabato 14 novembre, a partire dalle ore 9.00, sarà il turno dei progetti innovativi della categoria PMI: le Piccole e Medie Imprese ammesse alla selezione presenteranno al pubblico i loro progetti innovativi.
Al termine della mattina si svolgerà la premiazione per entrambe le categorie.

Per ulteriori informazioni resta a disposizione la Segreteria Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara ai seguenti recapiti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 085/4325544.

IL COVID NON FERMA CAMPIONI DI INNOVAZIONI: AL VIA LE CANDIDATURE PER PMI, START-UP E SPIN-OFF ENTRO IL 7 OTTOBRE. IL SINDACO CARLO MASCI LANCIA UNO SPECIALE PREMIO PESCARA E ALL’HACKATHON RIVOLTO AGLI UNIVERSITARI PARTECIPANO I TRE ATENEI ABRUZZESI E LA LUISS GUIDO CARLI

PREMIO GRANDI IMPRESE A ELLAMP (SANIFICAZIONE ARIA TRASPORTO PUBBLICO), FABLAB (ADATTATORE MASCHERA DECATHLON PER RESPIRATORI) E BIOLCHIM (BIOCHIMICA IN AGRICOLTURA)

Pescara, 17 settembre 2020 – Il Covid non ferma Campioni di Innovazioni, al via entro il 7 ottobre le candidature da parte di Pmi, Start-up e Spin-Off per partecipare al format giunto alla settima edizione, ideato e promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con la Consulta Regionale dei Servizi Innovativi e con il patrocinio del Comune di Pescara.

L’evento si svolgerà il 13 e 14 novembre all’Aurum di Pescara con la possibilità da parte dei partecipanti di presentare il proprio progetto innovativo sia in presenza che in videoconferenza, comunque in piena sicurezza e si permetterà a centinaia di spettatori di assistere da ogni parte del mondo, grazie alla diretta streaming.

Possono concorrere tutte le PMI, Start-up e Spin-Off universitari con sede legale e operativa in Italia, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o organizzativa (info: www.innovazioni.camp).

Due categorie di gara distinte in questa edizione: PMI e Start-up/Spin-off universitari. Ogni categoria avrà tre vincitori, che avranno inoltre accesso di diritti alla finale del Premio Best Practice di Salerno, con cui da due anni il Premio Campioni di Innovazioni è gemellato.

I Premi saranno consegnati nell'ambito della sesta edizione dell’Evento InnovAzioni, in cui saranno premiate anche grandi aziende italiane.
“Come ogni anno - spiega il Presidente della Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, Cristiano Fino - ci sarà una premiazione riservata alle grandi aziende e quest’anno saliranno sul palco dell’Aurum ELLAMP, BIOLCHIM Spa con CIFO srl e FABLAB. Due dei BIG che saliranno sul palco, sono innovazioni che stanno avendo un grande impatto nella lotta al Covid. Ellamp ha sviluppato e brevettato un sistema di sanificazione dell'aria integrato nel ricircolo dell'aria e nel sistema di condizionamento dell'aria per autobus e treni. Massimo Temporelli di FabLab, imprenditore, guida un laboratorio di fabbricazione digitale completamente attrezzato. Un luogo di condivisione e coworking, pensato per mettere in comunicazione gli studenti con le aziende, gli artigiani con le imprese. Vengono facilitati, lo scambio di idee e la nascita di nuovi progetti. Tanto che in piena emergenza Covid, da FabLab è uscita l’dea della valvola per adattare le maschere Decathlon e farle diventare respiratori salvavita. Il terzo protagonista della sezione Big sarà Leonardo Valenti, Abruzzese, imprenditore titolare di Biolchim SpA e CIFO Srl, entrambe aziende di chimica fine per l’agricoltura. Le aziende sono rientrate nel campione delle aziende selezionato da Nomisma (il Centro di Studi economici fondato da Prodi) denominato “Controvento” e formato dalle aziende che hanno avuto le migliori performance (sulla base di una griglia di indicatori scelti da Nomisma ), negli anni della crisi economica.

Anche quest’anno si rafforza il sodalizio con le tre università abruzzesi, a cui si aggiunge anche la Luiss Guido Carli di Roma, come spiega il Presidente della Consulta Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo, Lino Olivastri, che aggiunge: “Nelle due giornate dedicate all’evento si svolgerà la gara di idee denominata Innovation Hackathon, che vedrà impegnati gli studenti universitari nella risoluzione di problematiche aziendali sottoposte da aziende associate a Confindustria Chieti Pescara. Quest’anno in modalità di video collaborazione”.
Alessandro Addari, presidente Piccola Industria di Confindustria Chieti Pescara ha ricordato che in Abruzzo solo il 2% delle aziende detiene quote di start-up innovative. Quando le aziende si legano a una start-up innovative è dimostrato che si riversa valore sul territorio, si immettono know how e competenze. "
Premio alla start-up più innovativa sarà assegnato da Metamer. Nicola Fabrizio, Amministratore Delegato, ha affermato: “le nostre risorse dedicate a idee nuove sono un piccolo investimento nel futuro, è impressionante come nonostante la mancanza di risorse le start.up siano il vero motore dell’innovazione. E l’innovazione sarà un fattore discriminante per chi saprà adeguarsi nei nuovi scenari di mercato”.
Mauro Menzietti Amministratore Istituto acustico Maico, azienda che in pandemia è stata molto vicina al settore della popolazione più colpito, ovvero gli anziani, crede nel Premio come realtà del territorio che vuole valorizzare l’innovazione e restare cementata con senso di responsabilità al sistema delle imprese, guidato da Confindustria, per costruire insieme cultura, guardando al futuro.
Martina Giannetta Expert Sale Account GI Group ha ricordato il ruolo dell’agenzia del lavoro nel fare da ponte tra le imprese e i giovani, ringraziato per la partnership in cui le aziende credono molto poiché per far decollare l’innovazione bisogna affiancarla con le nuove competenze e i nuovi skills delle risorse umane.
Paola Giuliani School Manager British School, partner dell’Innovation Hackathon, ha parlato di opportunità di far splendere i ragazzi anche in competenze linguistiche, questo il valore apportato da British, finalizzato ad attirare l’attenzione delle imprese del territorio su queste giovani risorse, che verranno preparate tramite una specifica formazione on line.

 Il Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara, Luigi Di Giosaffatte, ha evidenziato come il format cresca ogni anno, diventando ormai un punto di riferimento e un palcoscenico imprescindibile per imprese, startupper, curiosi e innovatori. Una grande occasione in cui creatività e business si incontrano e creano valore. “L’area metropolitana Pescara Chieti - precisa Di Giosaffatte - diventerà la capitale dell’Innovazione, grazie ad un accordo frutto delle amministrazioni locali, come confermato dal sindaco Carlo Masci, Confindustria, le aziende e gli incubatori di impresa”.
Fattori di sviluppo su cui lavorare con le imprese. Eventi come Innovazioni servono a far emergere le scintille dalla fucina di idee che è l’Italia. Non ci possiamo permettere di lasciare le idee per il cassetto. Innovazione è un grande trampolino di lancio per le idee innovative, anche in questo caso di grave emergenza come il Covid, non abbiamo trascurato l’innovazione. Infatti, affianco alle donazioni a sostegno di ASL e Caritas, Confindustria Chieti Pescara ha finanziato un progetto di ricerca per il monitoraggio a distanza dei parametri vitali, già presentato ad InnovAzioni 2018, il DESI, che viene ora adattato ai pazienti Covid da una equipe di tecnici e medici.

E la novità arriva anche dal sindaco di Pescara Carlo Masci intervenuto stamattina alla conferenza stampa di presentazione, assieme all’assessore all’innovazione Eugenio Seccia, che ha annunciato a sorpresa un Premio Speciale Città di Pescara, che si aggiunge a quelli già esistenti, assegnato ad un progetto innovativo della città, ancor meglio se rivolto alla Pubblica Amministrazione. “Pescara – spiega Masci – è una città in cui si concentrano e hanno sede molte aziende innovative, quindi di concerto con gli organizzatori e la Sezione dei Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, conferiremo anche noi un Premio Speciale Città di Pescara ad una realtà in gara della città, che magari proporrà anche un progetto per la Pubblica Amministrazione, che, perché no, potremmo anche realizzare per il bene dei cittadini. Per Pescara ospitare questo premio di Confindustria significa creare un percorso per dare visibilità alle idee e capacità innovative dei giovani. Lo sviluppo dell’ICT a Pescara dimostra che la città è rimasta effervescente anche dopo il Covid”.

Per info:
Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0854325544
http://www.innovazioni.camp

Ufficio relazione con i Media Confindustria Chieti Pescara
Dr.ssa Laura Federicis– tel 0854325543, 3405579577 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina 1 di 44

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account