Stefania D'Aviero

Stefania D'Aviero

Segreteria Sindacale, Archivio Generale-multimediale
Segreteria Gruppo Giovani Imprenditori, 
Sezione Servizi Innovativi

Telefono 085 43255544
Cell. 328 2616776
e-mail s.daviero@confindustriachpe.it

IL COVID NON FERMA CAMPIONI DI INNOVAZIONI: AL VIA LE CANDIDATURE PER PMI, START-UP E SPIN-OFF ENTRO IL 7 OTTOBRE. IL SINDACO CARLO MASCI LANCIA UNO SPECIALE PREMIO PESCARA E ALL’HACKATHON RIVOLTO AGLI UNIVERSITARI PARTECIPANO I TRE ATENEI ABRUZZESI E LA LUISS GUIDO CARLI

PREMIO GRANDI IMPRESE A ELLAMP (SANIFICAZIONE ARIA TRASPORTO PUBBLICO), FABLAB (ADATTATORE MASCHERA DECATHLON PER RESPIRATORI) E BIOLCHIM (BIOCHIMICA IN AGRICOLTURA)

Pescara, 17 settembre 2020 – Il Covid non ferma Campioni di Innovazioni, al via entro il 7 ottobre le candidature da parte di Pmi, Start-up e Spin-Off per partecipare al format giunto alla settima edizione, ideato e promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con la Consulta Regionale dei Servizi Innovativi e con il patrocinio del Comune di Pescara.

L’evento si svolgerà il 13 e 14 novembre all’Aurum di Pescara con la possibilità da parte dei partecipanti di presentare il proprio progetto innovativo sia in presenza che in videoconferenza, comunque in piena sicurezza e si permetterà a centinaia di spettatori di assistere da ogni parte del mondo, grazie alla diretta streaming.

Possono concorrere tutte le PMI, Start-up e Spin-Off universitari con sede legale e operativa in Italia, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o organizzativa (info: www.innovazioni.camp).

Due categorie di gara distinte in questa edizione: PMI e Start-up/Spin-off universitari. Ogni categoria avrà tre vincitori, che avranno inoltre accesso di diritti alla finale del Premio Best Practice di Salerno, con cui da due anni il Premio Campioni di Innovazioni è gemellato.

I Premi saranno consegnati nell'ambito della sesta edizione dell’Evento InnovAzioni, in cui saranno premiate anche grandi aziende italiane.
“Come ogni anno - spiega il Presidente della Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, Cristiano Fino - ci sarà una premiazione riservata alle grandi aziende e quest’anno saliranno sul palco dell’Aurum ELLAMP, BIOLCHIM Spa con CIFO srl e FABLAB. Due dei BIG che saliranno sul palco, sono innovazioni che stanno avendo un grande impatto nella lotta al Covid. Ellamp ha sviluppato e brevettato un sistema di sanificazione dell'aria integrato nel ricircolo dell'aria e nel sistema di condizionamento dell'aria per autobus e treni. Massimo Temporelli di FabLab, imprenditore, guida un laboratorio di fabbricazione digitale completamente attrezzato. Un luogo di condivisione e coworking, pensato per mettere in comunicazione gli studenti con le aziende, gli artigiani con le imprese. Vengono facilitati, lo scambio di idee e la nascita di nuovi progetti. Tanto che in piena emergenza Covid, da FabLab è uscita l’dea della valvola per adattare le maschere Decathlon e farle diventare respiratori salvavita. Il terzo protagonista della sezione Big sarà Leonardo Valentini, Abruzzese, imprenditore titolare di Biolchim SpA e CIFO Srl, entrambe aziende di chimica fine per l’agricoltura. Le aziende sono rientrate nel campione delle aziende selezionato da Nomisma (il Centro di Studi economici fondato da Prodi) denominato “Controvento” e formato dalle aziende che hanno avuto le migliori performance (sulla base di una griglia di indicatori scelti da Nomisma ), negli anni della crisi economica.

Anche quest’anno si rafforza il sodalizio con le tre università abruzzesi, a cui si aggiunge anche la Luiss Guido Carli di Roma, come spiega il Presidente della Consulta Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo, Lino Olivastri, che aggiunge: “Nelle due giornate dedicate all’evento si svolgerà la gara di idee denominata Innovation Hackathon, che vedrà impegnati gli studenti universitari nella risoluzione di problematiche aziendali sottoposte da aziende associate a Confindustria Chieti Pescara. Quest’anno in modalità di video collaborazione”.
Alessandro Addari, presidente Piccola Industria di Confindustria Chieti Pescara ha ricordato che in Abruzzo solo il 2% delle aziende detiene quote di start-up innovative. Quando le aziende si legano a una start-up innovative è dimostrato che si riversa valore sul territorio, si immettono know how e competenze. "
Premio alla start-up più innovativa sarà assegnato da Metamer. Nicola Fabrizio, Amministratore Delegato, ha affermato: “le nostre risorse dedicate a idee nuove sono un piccolo investimento nel futuro, è impressionante come nonostante la mancanza di risorse le start.up siano il vero motore dell’innovazione. E l’innovazione sarà un fattore discriminante per chi saprà adeguarsi nei nuovi scenari di mercato”.
Mauro Menzietti Amministratore Istituto acustico Maico, azienda che in pandemia è stata molto vicina al settore della popolazione più colpito, ovvero gli anziani, crede nel Premio come realtà del territorio che vuole valorizzare l’innovazione e restare cementata con senso di responsabilità al sistema delle imprese, guidato da Confindustria, per costruire insieme cultura, guardando al futuro.
Martina Giannetta Expert Sale Account GI Group ha ricordato il ruolo dell’agenzia del lavoro nel fare da ponte tra le imprese e i giovani, ringraziato per la partnership in cui le aziende credono molto poiché per far decollare l’innovazione bisogna affiancarla con le nuove competenze e i nuovi skills delle risorse umane.
Paola Giuliani School Manager British School, partner dell’Innovation Hackathon, ha parlato di opportunità di far splendere i ragazzi anche in competenze linguistiche, questo il valore apportato da British, finalizzato ad attirare l’attenzione delle imprese del territorio su queste giovani risorse, che verranno preparate tramite una specifica formazione on line.

 Il Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara, Luigi Di Giosaffatte, ha evidenziato come il format cresca ogni anno, diventando ormai un punto di riferimento e un palcoscenico imprescindibile per imprese, startupper, curiosi e innovatori. Una grande occasione in cui creatività e business si incontrano e creano valore. “L’area metropolitana Pescara Chieti - precisa Di Giosaffatte - diventerà la capitale dell’Innovazione, grazie ad un accordo frutto delle amministrazioni locali, come confermato dal sindaco Carlo Masci, Confindustria, le aziende e gli incubatori di impresa”.
Fattori di sviluppo su cui lavorare con le imprese. Eventi come Innovazioni servono a far emergere le scintille dalla fucina di idee che è l’Italia. Non ci possiamo permettere di lasciare le idee per il cassetto. Innovazione è un grande trampolino di lancio per le idee innovative, anche in questo caso di grave emergenza come il Covid, non abbiamo trascurato l’innovazione. Infatti, affianco alle donazioni a sostegno di ASL e Caritas, Confindustria Chieti Pescara ha finanziato un progetto di ricerca per il monitoraggio a distanza dei parametri vitali, già presentato ad InnovAzioni 2018, il DESI, che viene ora adattato ai pazienti Covid da una equipe di tecnici e medici.

E la novità arriva anche dal sindaco di Pescara Carlo Masci intervenuto stamattina alla conferenza stampa di presentazione, assieme all’assessore all’innovazione Eugenio Seccia, che ha annunciato a sorpresa un Premio Speciale Città di Pescara, che si aggiunge a quelli già esistenti, assegnato ad un progetto innovativo della città, ancor meglio se rivolto alla Pubblica Amministrazione. “Pescara – spiega Masci – è una città in cui si concentrano e hanno sede molte aziende innovative, quindi di concerto con gli organizzatori e la Sezione dei Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, conferiremo anche noi un Premio Speciale Città di Pescara ad una realtà in gara della città, che magari proporrà anche un progetto per la Pubblica Amministrazione, che, perché no, potremmo anche realizzare per il bene dei cittadini. Per Pescara ospitare questo premio di Confindustria significa creare un percorso per dare visibilità alle idee e capacità innovative dei giovani. Lo sviluppo dell’ICT a Pescara dimostra che la città è rimasta effervescente anche dopo il Covid”.

Per info:
Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0854325544
http://www.innovazioni.camp

Ufficio relazione con i Media Confindustria Chieti Pescara
Dr.ssa Laura Federicis– tel 0854325543, 3405579577 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È convocato per martedì 22 settembre 2020 alle ore 17:00, il Consiglio Direttivo allargato a tutti i componenti della Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara e ai Gruppi di Lavoro InnovAzioni e StartImpresa per la discussione del seguente

Mercoledì, 02 Settembre 2020 09:54

StartImpresa 2020 - iscrizioni entro l'11 settembre

Ultimi giorni per iscriversi e partecipare a StartImpresa, corso gratuito di formazione specialistica per lo sviluppo della nuova imprenditoria, promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, che offre gratuitamente ad aspiranti imprenditrici e imprenditori, strumenti e conoscenze utili per capire come costituire un’azienda o una start up di successo impostando e validando un’idea d'impresa, grazie ad imprenditori e manager che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze.

Il percorso prenderà il via il 18 settembre e si svolgerà attraverso un programma di distance learning su una piattaforma web dedicata. Le lezioni saranno erogate fino a dicembre. Le tematiche riguarderanno il settore economico, finanziario e fiscale, la gestione amministrativa e le forme societarie. Si lavorerà alla stesura del business plan oltre ad approfondire argomenti importati per chi vuole “fare impresa”, quali il marketing strategico, la comunicazione aziendale, il public speaking, il web marketing, i social media e il loro utilizzo per l’interazione con i futuri clienti. E poi ancora, le opportunità d'investimento, il bilancio delle competenze e l'internazionalizzazione d'impresa completeranno l’articolato percorso formativo che prevede anche Webinar di approfondimento.

Possono presentare domanda di partecipazione tutti coloro che sono maggiorenni al momento dell'iscrizione e che, da soli o in gruppo, intendano avviare un’attività di impresa in qualunque settore. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per l’11 settembre 2020.

Al termine del percorso formativo, il Comitato di valutazione selezionerà i cinque finalisti che avranno l'opportunità di incontrare referenti di Venture Capital ai quali presentare il loro progetto d’impresa. Al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro. Altri premi saranno messi a disposizione da Confindustria Chieti Pescara e Secretel Srl come meglio specificato nel bando.

In allegato il regolamento, il calendario delle lezioni e la domanda di partecipazione che può essere compilata anche on line al seguente link https://confindustriachpe.it/startimpresa

Per ulteriori informazioni resta a disposizione la Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara - tel. 0854325544 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lunedì, 27 Luglio 2020 11:29

Innovation Hackathon 2020

La Sezione Servizi Innovativi,  insieme al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara e la Consulta dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo, promuove nell'ambito dell'evento InnovAzioni 2020, previsto nei giorni 13 e 14 novembre 2020, la terza edizione del’“Innovation Hackathon”, gara di idee che coinvolgerà  non più di 70 studenti che,  riuniti (solo virtualmente se l’attuale situazione perdura) in team e supportati da mentor qualificati, lavoreranno per trovare "soluzioni innovative” a problematiche aziendali, emerse durante l’emergenza Covid19,  segnalate da aziende associate a Confindustria Chieti Pescara.

Al termine dell’evento gli studenti presenteranno il lavoro svolto e saranno valutati da un’apposita Commissione che decreterà i progetti migliori, seguendo i criteri definiti nel bando allegato.

Tutte le aziende interessate a partecipare all’evento, con una problematica da sottoporre ai team di studenti, sono invitate a compilare il format allegato e a restituirlo entro il 7 settembre 2020 p.v. all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Poiché i posti a disposizione sono limitati le domande saranno accolte rigorosamente in ordine di arrivo.

Per ulteriori informazioni resta a disposizione la Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara ai seguenti recapiti: tel. 0854325544, - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., http://www.innovazioni.camp - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si svolgerà per il settimo anno consecutivo, nei giorni 13 e 14 novembre prossimi, l'evento dedicato interamente all'innovazione dal titolo “InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita”, promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara e Match 4.0 - Digital Innovation Hub Abruzzo, con il patrocinio della Consulta Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e del Comune di Pescara.
Abbinato all'evento ci sarà come di consueto il Premio nazionale "Campioni d'InnovAzioni", il contest a cui possono partecipare tutte le PMI con sede legale e operativa in Italia, incluse Startup e Spin-off universitari, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o organizzativa.
C'è la possibilità di candidarsi al Premio a fino al 7 ottobre 2020. La partecipazione è gratuita. Il regolamento è disponibile sul sito dedicato all'indirizzo www.innovazioni.camp/regolamento, mentre all'indirizzo www.innovazioni.camp/partecipa-alla-selezione è possibile inviare la propria candidatura.
Le PMI, le StartUp e gli SpinOff universitari che si candideranno al Premio Campioni d'Innovazioni e supereranno la selezione avranno a disposizione una vetrina gratuita sugli spazi web e social di InnovAzioni 2020.
Ai sei vincitori (3 aziende e 3 startup), oltre al titolo di Campione d’InnovAzioni 2020, verrà assegnata un’opera di design innovativo realizzata per l’occasione. Nella categoria start-up / spin-off universitari il primo premio verrà attribuito dal Title Sponsor Metamer. Il secondo premio verrà attribuito dal Golden Sponsor Maico, per il miglior progetto presentato in ambito medicale. Il terzo premio verrà attribuito al miglior progetto presentato in ambito ICT dal Golden Sponsor GI Group.
Tutti i vincitori (sia della categoria PMI che start-up/spin-off universitari), inoltre, parteciperanno di diritto alla finale del Premio Best Practices per l’Innovazione organizzato da Confindustria Salerno (a loro sarà inoltre riservato un ticket di iscrizione gratuito al già citato contest come premio aggiuntivo).
Infine, ad essi sarà riservato uno spazio nel portale istituzionale di Confindustria Chieti Pescara, sul sito dedicato www.innovazioni.camp, sulla pagina Facebook @InnovAzioni.camp e su tutti i comunicati media dedicati all’evento.
In allegato il Regolamento ed una presentazione dell’evento con alcuni fotogrammi relativi alle passate edizioni.

Anche per questa edizione c’è la possibilità di partecipare in qualità di sponsor con ampia visibilità sui media nazionali e locali, con l’esposizione del logo su tutto il materiale comunicativo (inviti, pagina web dell’evento, e-mail promozionali, ecc.), modulando i servizi sulla base della modalità di sponsorizzazione illustrate nell’allegato.

Per ulteriori informazioni resta a disposizione la Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara - tel. 0854325544 http://www.innovazioni.camp - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici sui social:
https://facebook.com/innovazioni.camp
https://twitter.com/innovazionicamp

La Commissione UE ha lanciato la Consultazione sul Digital Service Act in cui si propone di rivedere anche la Direttiva E-commerce.
La Direttiva, negli ultimi 20 anni, ha consentito un ampio sviluppo del commercio online e dell’economia delle piattaforme e ha offerto alle imprese opportunità di business e strumenti innovativi per accedere all’economia globale. Nel frattempo, il mondo dei servizi digitali ha però subito un’enorme trasformazione, che ha riguardato gli assetti di mercato, gli operatori e gli strumenti tecnologici. È aumentata la stessa circolazione digitale di prodotti e contenuti, con la necessità di garantirne la sicurezza e assicurare la competitività nel mercato unico digitale

Da qui l’iniziativa della Commissione di avviare una consultazione pubblica finalizzata a individuare gli interventi utili a definire un quadro normativo aggiornato e moderno.

Il webinar ha l’obiettivo di fornire un quadro delle principali novità adottate recentemente a livello europeo e di presentare i possibili interventi futuri sulla base della consultazione pubblica.

All’evento parteciperanno:
Claudia Sandei — professoressa di diritto commerciale e docente di diritto delle nuove tecnologie dell’Università di Padova
Davide Mula — docente dell’Università Europea di Roma.

L’incontro è aperto alla partecipazione di imprese e associazioni. Per partecipare è necessario iscriversi  e ricevere i codici di accesso per il collegamento alla piattaforma virtuale.

ISCRIVITI ALL'EVENTO

In allegato è disponibile l’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Ue n. 679/2016.

Al centro del dibattito di Rete8 Economy del 29 giugno: Trasporti ed Infrastrutture,  Zona Economica Speciale,trasversalità Est-Ovest, Alta Velocità Roma-Pescara, Reti Ten-T, di portualita’.

Con la partecipazione del Dott. Luigi Di Giosaffatte, Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara, del Dott. Giuseppe Ranalli, Vice Presidente Sezione Trasporti di Confindustria Chieti Pescara,
e del ​Dott. Stefano Cianciotta, Economista

Per rivedere la trasmissione:https://youtu.be/9-DXQ4FLCd4

Aperto il bando per partecipare a StartImpresa, il corso gratuito di Formazione specialistica che premia le migliori idee e offre la possibilità ai partecipanti di sviluppare il proprio progetto d'impresa.

Rete8 Economy del 22 giugno 2020 ha visto ospiti Cristiano Fino, Presidente della Sezione Servizi Innovativi, Paolo Campana, Referente Progetto StartImpresa, e Marianna Belfatto, coordinatrice didattica del percorso.

Per rivedere la trasmissione: https://youtu.be/87sPh7cxNXw

Si terrà giovedì 2 luglio alle ore 11,30 il webinar CSC: Cloud, Security & Collaboration. Accelerare la trasformazione digitale per la modernizzazione delle aziende.

Aumentare la competitività, migliorare la collaborazione, la produzione e gestire i propri dati in tutta sicurezza, facendo confluire tutti i servizi in un unico ambiente attraverso il cloud, sono i temi che saranno approfonditi nel corso del webinar insieme ad esperti del settore.

Tutti  i partecipanti potranno richiedere un Bonus Digitale per un assessment della propria azienda con la possibilità di accedere a servizi di consulenza qualificata da parte di personale certificato.

In allegato la locandina con il programma dell'evento.

Per iscriversi cliccare sul seguente link https://forms.gle/QTRNAm1aBt3yTp7K9

COMUNICATO STAMPA

Riparte StartImpresa, opportunità per gli aspiranti imprenditori

Il bando della decima edizione è ora disponibile sul sito di Confindustria Chieti Pescara. Per partecipare bisogna avere 18 anni e una buona idea.

Pescara, 18 Giugno 2020 – È aperto il bando per partecipare a StartImpresa, il corso gratuito di Formazione specialistica per lo sviluppo della nuova imprenditoria che premia le idee migliori idee e offre la possibilità di sviluppare il proprio progetto. Promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, l’evento è arrivato alla sua decima edizione offrendo opportunità inedite per avviare la propria azienda o start up e per farsi aprire le porte del mercato e del mondo imprenditoriale.
Coloro che hanno più di 18 anni e sono pronti ad affrontare un nuovo percorso lavorativo con un’idea imprenditoriale tra le mani, possono partecipare al bando che trovano integralmente sul sito web di Confindustria Chieti Pescara.
“Sosteniamo i giovani che vogliono fare impresa, e lo facciamo anche grazie ad uno strumento importante e in evoluzione come StartImpresa”, afferma Cristiano Fino, presidente della Sezione Servizi Innovativi dell’associazione degli industriali di Chieti Pescara, “sarà reso disponibile un programma finalizzato al potenziamento imprenditoriale per chi desidera avviare una nuova attività che poggia le sue basi su un’idea valida. Gli iscritti potranno avvalersi della consulenza di un team multidisciplinare di esperti e avranno a disposizione una vera e propria guida finalizzata al raggiungimento del risultato”.
Il corso offre gratuitamente ad aspiranti imprenditrici e imprenditori, strumenti e conoscenze utili per capire come costituire un’azienda o una start up di successo impostando e validando un’idea d'impresa. Tutto questo, grazie ad imprenditori e manager che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze.
Completamente rinnovato e al passo con i tempi, il percorso prenderà il via il 18 settembre e si svolgerà attraverso un programma di distance learning su una piattaforma web dedicata. Le lezioni saranno erogate per diversi mesi, fino a dicembre. Le tematiche riguarderanno il settore economico, finanziario e fiscale, la gestione amministrativa e le forme societarie. Si lavorerà alla stesura del business plan oltre ad approfondire argomenti importati per chi vuole “fare impresa”, quali il marketing strategico, la comunicazione aziendale, il public speaking, il web marketing, i social media e il loro utilizzo per l’interazione con i futuri clienti. E poi ancora, le opportunità d'investimento, il bilancio delle competenze e l'internazionalizzazione d'impresa completeranno l’articolato percorso formativo che prevede anche Webinar di approfondimento.
“Le idee che abbiamo fin qui premiato”, commenta il referente del progetto, Paolo Campana, “sono sempre state di grande respiro, e i giovani che nell’arco degli ultimi dieci anni le hanno proposte, dimostrano di essere capaci di innovare e imporre un cambiamento. Siamo certi che sarà così anche con i nuovi progetti che ci apprestiamo a valutare”.
Possono presentare domanda di partecipazione tutti coloro che sono maggiorenni al momento dell'iscrizione e che, da soli o in gruppo, intendano avviare un’attività di impresa in qualunque settore. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per l’11 settembre 2020.
Al termine del percorso formativo, il Comitato di valutazione, composto tra gli altri da docenti/tutor, dal presidente della Sezione Servizi Innovativi Cristiano Fino, da Alessandro Addari e Paolo Campana, rispettivamente ideatore e referente del progetto, selezionerà i cinque finalisti che avranno l'opportunità di incontrare referenti di Venture Capital ai quali presentare il loro progetto d’impresa. Al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro. Altri premi saranno messi a disposizione da Confindustria Chieti Pescara e Secretel Srl come meglio specificato nel bando.
I partner di questa decima edizione sono: Adecco, Cristiano Fino Web and Software Solutions, Cykel Software Web Agency, Digital Food, Ecoh Media, LF System Italia, Meta Adv, Nestplan International, Pluk

https://confindustriachpe.it/startimpresa

Pagina 1 di 43

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account