Da "Il sole 24 ore"
Stefania D'Aviero

Stefania D'Aviero

Segreteria Sindacale, Archivio Generale-multimediale
Segreteria Gruppo Giovani Imprenditori, 
Sezione Servizi Innovativi

Telefono 085 43255544
Cell. 328 2616776
e-mail s.daviero@confindustriachpe.it

Dall'opposizione ideologica alle infrastrutture al sistema della formazione bloccato, dalle disfunzioni della Pubblica Amministrazione alla giustizia troppo lenta, fino al caso emblematico dei vaccini, si pagano ancora troppi dazi in Italia all'inerzia e a un'industria che parla sempre di più la lingua straniera. Tutte le volte che l'Italia dice «No», il conto che i cittadini pagano, quindi, è decisamente salato. Soprattutto in termini di mancate opportunità.
E l'Abruzzo non è immune dalla sindrome di Nimby, come dimostrano le recenti opposizioni alle trivelle e alla centrale della Snam a Sulmona, e le proteste degli anni passati per impedire la realizzazione del Centro Oli dell'Eni ad Ortona.
Per questa ragione Confindustria Chieti Pescara e l'associazione App Abruzzo, ha promosso una tavola rotonda per presentare il libro I No che fanno la decrescita, scritto per Guerini dal giornalista economico de Il Foglio Alberto Brambilla e dal docente universitario abruzzese e opinionista economico Stefano Cianciotta.
L'evento si svolgerà venerdì 18 maggio, alle ore 17.30, nella Sala Orofino di Confindustria Chieti Pescara in via Raiale 110 bis.
Insieme con gli autori saranno chiamati a fare il punto sulle strategie, le azioni e gli strumenti da mettere in campo per trovare soluzioni che consentano al Paese di tornare a crescere, il direttore generale di Confindustria Chieti Pescara Luigi Di Giosaffatte, il vicepresidente di Confindustria Chieti Pescara e presidente di App Abruzzo Alessandro Addari, e il presidente Ance Pescara Marco Sciarra. Introdurrà e modererà i lavori il curatore delle pagine culturali del quotidiano abruzzese La Città, Simone Gambacorta.

"In Italia, affermano Brambilla e Cianciotta, si sta consolidando sempre di più la tendenza a dire no, una tendenza che condiziona fortemente i politici, affannati a inseguire gli istantanei umori e i timori delle masse. La conseguenza è che le istituzioni prendono o annunciano decisioni tattiche di breve termine per capitalizzare consenso, invece di indicare un indirizzo strategico di lungo periodo".

"Nello scenario attuale, afferma Marco Sciarra, gli imprenditori devono iniziare a reagire contro la cultura del sospetto e della denuncia, ed imparare a comunicare con i cittadini al fine di riaffermare i valori dell'impresa sia in termini sociali che di sviluppo economico, auspicando cosi come nel dopoguerra, un rinascimento industriale".

"Nimby, "Not in my Backyard", si chiamano così i gruppi di protesta che, puntualmente, accolgono quasi ogni progetto, cantiere o infrastruttura di cui si prevede l'avvio o la costruzione. 359 le opere pubbliche censite nel 2016 dal Nimby Forum, ha osservato il direttore generale Luigi Di Giosaffatte.
Si tratta, spesso, di comitati di cittadini sinceramente preoccupati per le ricadute sull'ambiente dei progetti presentati, ma anche altrettanto spesso di gruppi e partiti di opposizione che cavalcano i timori dei cittadini, dipingendo un'opera infrastrutturale o un progetto strategico come dannosa per l'ambiente, la salute pubblica, il paesaggio e senza una valutazione scientifica sulla sostenibilità ambientale economica e sociale. L'assenza di coinvolgimento ricorre al secondo posto, dopo le preoccupazioni per l'ambiente, come causa alla base delle contestazioni. Confindustria Chieti Pescara da anni si batte per lo sviluppo sostenibile dei territori che prevede il coinvolgimento dei cittadini e allo stesso tempo mette al bando strumentalizzazioni volte a ritardare o annullare azioni si sviluppo del territorio e delle imprese ormai indispensabili in un contesto di economia globalizzata".

"Un altro elemento da considerare, afferma Alessandro Addari, è l'impatto delle cosiddette "fake news" - sempre più "virali" attraverso il Web e i canali Social - nel diffondere "notizie" non sorrette da dati concreti, alimentando sovente movimenti del "NO" a prescindere; un fenomeno da contrastare anzitutto attraverso l'educazione digitale, in particolare dei più giovani, partendo dalla Scuola e da gestire con attenzione diffondendo, attraverso gli stessi canali, informazioni accurate e basate si dati verificati".

Si svolgerà, presso la sede dell'Istituto Mecenate per la parte di teoria e presso l'Istituto Alberghiero "F. De Cecco" per la parte di laboratorio, il percorso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) dal titolo "T.O.P. d'Abruzzo - Tecnico Operatore Pasticcere d'Abruzzo" per il conseguimento della qualifica "Tecnico Operatore Pasticceria".
In allegato il bando e la domanda d'Iscrizione.

Si svolgerà a Lanciano, Palazzo degli Studi C.so Trento e Trieste, l'11 e 12 maggio 2018, il corso relativo al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali.
L'evento, promosso dall'Ordine degli Avvocati di Lanciano, ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti una solida preparazione sia sulla materia del Regolamento che sulle sue applicazioni pratiche in termini di misure organizzative e tecnologiche atte ad ottemperare ai requisiti. Particolare attenzione anche ai profili sanzionatori e conseguenti responsabilità sia sul piano civile che amministrativo e penale.
In allegato il programma dettagliato.

In allegato il comunicato stampa relativo al Protocollo di collaborazione sottoscritto oggi tra Confindustria e il Commissario di Governo, Giuseppe Vadalà, per promuovere lo sviluppo della legalità, della trasparenza, della sostenibilità ambientale e l'innovazione tecnologica nell'attività di bonifica e messa in sicurezza delle discariche abusive.

Si terrà venerdì 4 maggio 2018 presso l'Università G. D'annunzio, Dipartimento di Econimia sede di Pescara, il workshop BIG DATA SCIENCE IMPRESA 4.0 Modelli avanzati di gestione dell'informazione.

In allegato il programma dettagliato dell'evento che avrà inizio alle ore 10:15.

Gentili Associati,
vi informiamo che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale organizza un evento di presentazione sulle opportunità di business per le imprese italiane con il Gruppo Banca Mondiale, che si terrà alla Farnesina il 14 maggio p.v. con la partecipazione di Banca Mondiale e International Finance Corporation (IFC), Ministero dell'Economia e Finanze, Cassa Depositi e Prestiti e Simest.

Nel corso dell'evento esperti della Banca Mondiale e dell'IFC approfondiranno il tema del procurement illustrando le opportunità, le procedure e le modalità operative per la fornitura di beni e servizi al GBM nei diversi settori merceologici; la sessione pomeridiana sarà dedicata alla presentazione, da parte di IFC, CDP e Simest, degli strumenti finanziari per sostenere l'internazionalizzazione delle imprese italiane attraverso progetti in paesi emergenti. Il programma includerà anche alcune selezionate testimonianze di aziende con esperienze di procurement e co-finanzamenti con il GBM che condivideranno percorsi e prospettive sui temi in questione.

E' possibile aderire all'evento, iscrivendosi al seguente link http://eventisistemapaese.esteri.it/Eventi/17/signin.asp?ID_Evento=17 entro e non oltre il 10 maggio p.v.

Si svolgerà giovedì 17 maggio 2018 alle ore 16:30, presso la sede di Via Raiale,  l'evento promosso dalla Sezione Energia e dalla Sezione Servizi Innovativi dal titolo "SMART INDUSTRY" LE NUOVE SFIDE DELL'INDUSTRIA 4.0.

Di seguito il programma dettagliato:

Saluti
Ing. Cristiano FINO – Presidente Sezione Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara
Dott. Nicola FABRIZIO – Presidente Sezione Energia Confindustria Chieti Pescara

Introduzione ai profili legali e finanziari
Avv. MARCO DI RITO – SLT

Le principali agevolazioni fiscali del Piano nazionale Industria 4.0
Dott.ssa MANUELA NATALE – SLT

Gli strumenti innovativi di finanziamento alle imprese
Prof. FRANCESCO ACCETTELLA – Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara

Lo Smart Working (o lavoro agile)
Avv. ALESSIO PIZZI – SLT

Distruptive Innovation: la necessità del cambiamento
Dott.ssa ANTONIA ZINNI – SmartDataSystem

IoT e Piattaforma di Monitoraggio: il valore delle informazioni di campo
Ing. ANGELO ZINNI – SmartDataSystem

La gestione di un progetto IoT
Dott. MICHELE SANTARELLI – SmartDataSystem

Dibattito e conclusioni

E' convocato il Consiglio Direttivo allargato del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara per il venerdì 4 maggio 2018 alle ore 17,00, presso la sede del Pastificio Rustichella d'Abruzzo a Moscufo in C.da Casale n. 4, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Presidente;
2. Stesura dossier per Regione Abruzzo – sviluppi;
3. Programmazione incontri istituzionali;
4. Costituzione Fegimpro - Federazione dei Giovani Imprenditori e Professionisti di Chieti e Pescara;
5. Collaborazione con Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell'Università G. D'Annunzio;
6. Festa d'Estate - 13 luglio 2018;
7. Ammissione nuovi soci;
8. Varie ed eventuali.

Nell'occasione il Consigliere Stefano D'Annibale, che gentilmente ci ospita, ci farà visitare la sede dello storico pastificio, ci racconterà la storia dell'Azienda e il suo percorso imprenditoriale.

Si svolgerà nei giorni 26 e 27 ottobre 2018 la V^ edizione dell l'evento "InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita".

Dopo il successo delle passate edizioni la Sezione Servizi Innovativi in collaborazione con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara, la Consulta dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo e l'Associazione culturale PEPE Collettivo, sta lavorando alla quinta edizione di "InnovAzioni – Strumenti e soluzioni per la crescita" evento dedicato all'innovazione nelle sue diverse forme: di prodotto, di processo e organizzativa. Due giornate dedicate allo studio di casi di aziende, piccole e grandi, che lanciando prodotti, servizi, processi produttivi e organizzativi di stampo innovativo, hanno saputo superare le difficoltà e competere sui mercati.

Venerdì 26 ottobre 2018 si svolgerà il convegno con imprenditori di spicco del panorama internazionale che porteranno la propria esperienza concreta nelle strategie di innovazione per competere sui mercati globalizzati e riceveranno il Premio Nazionale "Campioni d'InnovAzioni - Grandi Aziende". Sabato 27 ottobre 2018 si svolgerà il contest dedicato ai casi di innovazione, in particolare, delle Piccole e Medie Imprese che avranno inviato la propria candidatura per concorrere al Premio "Campioni d'InnovAzioni PMI - 2018".

La grande novità di questa edizione è lo svolgimento di un hackathon che vedrà coinvolti gli studenti dell'Università D'Annunzio che risolveranno in maniera innovativa problematiche aziendali a loro sottoposte dalle aziende associate interessate all'iniziativa.

A tutte le aziende associate viene, inoltre, offerta l'opportunità di intervenire come sponsor del Progetto. Con un piccolo investimento, è possibile avere ampia visibilità su tutti i canali attivati, uno spazio nel panel relatori delle due giornate, l'esposizione del logo su tutto il materiale comunicativo (inviti, pagina web dell'evento, e-mail promozionali, locandine, campagne social) come illustrato nell'allegato. 

Saranno inoltre attivate due campagne pubblicitarie su web, una tramite Google Adwords ed una tramite Facebook Ads, per aumentare la visibilità (ovvero il numero di visite) al sito di InnovAzioni, sul quale sarà anche possibile seguire entrambe le giornate in diretta streaming.

In allegato è disponibile una breve presentazione dell'evento.

Per ulteriori informazioni: Segreteria Servizi Innovativi Confindustria Chieti Pescara - tel. 0854325544 http://www.innovazioni.camp - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si svolgerà giovedì 19 Aprile p.v., dalle ore 9:30 presso la sala Convegni di Confindustria L'Aquila - Abruzzo Interno, in località Campo di Pile, il Workshop "Industry 4.0. Preparàti al futuro" organizzato da Confindustria nazionale in collaborazione con Confindustria Abruzzo in rappresentanza di tutte le Territoriali abruzzesi.
Il workshop gratuito ha lo scopo di fornire alle aziende interessate le necessarie informazioni sul sistema integrato di strumenti operativi e iniziative su Industria 4.0 (formazione mirata, tecnologie e servizi di supporto per l'accesso alle misure del Piano Nazionale) e sui Digital Innovation Hub sul territorio.
Al link http://preparatialfuturo.confindustria.it/evento/laquila/ è possibile iscriversi all'evento.

In allegato il programma dettagliato.

Pagina 10 di 40

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account