Da "Il sole 24 ore"
Gianluca Ravasini

Gianluca Ravasini

Energia, Trasporti, Logistica
Segreteria Sezione Energia, Trasporti e Logistica
Responsabile Sede Vasto

Telefono 0873 366336 - 085 4325534 - 3355933523
email g.ravasini@confindustriachpe.it

Confindustria Chieti Pescara ed Enel migliorano la qualità del servizio nelle zone industriali delle nostre provincie. Un piano d'azione comune per favorire la competitività delle imprese grazie al costante miglioramento delle qualità del servizio per le aziende connesse alla rete di E-Distribuzione.

Giovedì 9 maggio u.s. a Pescara si è tenuto un incontro tecnico-operativo alla presenza dell'Assessore Regionale Nicola Campitelli per consolidare ulteriori miglioramenti della qualità del servizio elettrico nelle aree industriali della Val di Sangro, del Vastese e della Valpescara.

Facendo seguito all'accordo nazionale Enel/Confindustria, è stata concordata una modalità operativa che prevede, a livello locale, uno screening degli impianti da effettuare in sinergia tra Enel, Confindustria Chieti Pescara e le aziende insediate nelle zone industriali al fine di migliorare ancor di più la qualità del servizio elettrico.

"La qualità del servizio elettrico rappresenta un importante fattore di sviluppo tecnologico. L'accordo operativo con E-distribuzione a livello locale, consolida un rapporto di collaborazione con il principale operatore del settore e garantisce le condizioni per la costruzione di un assetto Smart Energy di fondamentale importanza per la competitività del sistema industriale", sottolinea il Direttore Generale, Luigi Di Giosaffatte.

L'accordo prevede sostanzialmente l'attivazione di un osservatorio congiunto, strutturato per tracciare e monitorare le segnalazioni che Confindustria Chieti Pescara riceverà dalle aziende associate attraverso un portale web dedicato: le informazioni ricevute permetteranno a E-Distribuzione di predisporre iniziative specifiche.

Negli anni passati Enel ha effettuato numerosi interventi installando macchinari di alta tecnologia ed apparecchiature dedicate alle industrie.
All'incontro del 9 maggio erano presenti, tra gli altri, Pasquale Angelini, responsabile Affari Istituzionali di ENEL per Marche e Abruzzo, ed il Vice Presidente di Confindustria Sezione Energia Cristiano D'Ortenzio.

"Si sta concretizzando – ha dichiarato poi il Presidente di Confindustria Chieti Pescara, Silvano Pagliuca – un importante aiuto alle aziende associate. Ringraziamo Enel di un'attenzione sempre crescente alla situazione delle industrie abruzzesi e di un lavoro importante per offrire un servizio elettrico sempre più moderno".

IN ALLEGATO LE FOTO DELL'INCONTRO

Il Land Tirolo ha reso noto l'elenco di ulteriori giornate durante le quali sarà applicato il c.d. "sistema di dosaggio" sui veicoli pesanti provenienti dalla Germania in transito sull'autostrada dell'Inntal - asse del Brennero – e diretti a sud, nel secondo semestre 2019.

Come noto, il filtro dei veicoli pesanti - che sarà attuato a Kufstein Nord - ammette in alcune giornate fino ad un massimo di 300unità/h.

Riportiamo di seguito le date individuate:

  • • Lunedì 1 luglio,
  • • Lunedì 8 luglio,
  • • Lunedì 15 luglio,
  • • Lunedì 22 luglio,
  • • Lunedì 29 luglio,
  • • Venerdì 16 agosto,
  • • Venerdì 4 ottobre,
  • • Lunedì 28 ottobre,
  • • Lunedì 4 novembre,
  • • Martedì 5 novembre,
  • • Giovedì 7 novembre,
  • • Martedì 12 novembre,
  • • Giovedì 14 novembre,
  • • Giovedì 21 novembre,
  • • Giovedì 28 novembre.

Si allega Documento Land Tirolo

Autostrade per l'Italia comunica che, sulla A14 Bologna-Taranto, per programmati lavori di ordinaria manutenzione, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 22:00 di mercoledì 13 alle 06:00 di giovedì 14 marzo, sarà chiuso il tratto compreso tra Ortona e Val di Sangro, in entrambe le direzioni - verso Bari e in direzione di Pescara/Bologna.
Di conseguenza, la stazione di Lanciano sarà chiusa in uscita ed in entrata, da e verso entrambe le direzioni/provenienze - Bari e Pescara/Bologna.
In alternativa, si consigliano i seguenti itinerari:
-verso Bari: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Ortona, si dovrà proseguire sulla SS 16 adriatica, in direzione di Bari e seguire le indicazioni per A14 Foggia, con rientro sulla A14 Bologna-Taranto alla stazione autostradale di Val di Sangro, per proseguire in direzione di Bari;
-verso Pescara/Bologna: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Val di Sangro, si dovrà proseguire sulla SS 16 adriatica e seguire le indicazioni per A14 Pescara, con rientro sulla A14 Bologna-Taranto alla stazione autostradale di Ortona, per proseguire in direzione di Pescara/Bologna

DAL DPG - DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO, POLITICHE DEL LAVORO, DELL'ISTRUZIONE, DELLA RICERCA E DELL'UNIVERSITÀ DELLA REGIONE ABRUZZO LA DELIBERAZIONE N.122 DEL 7 FEBBRAIO 2019 sull''Approvazione della Proposta di Piano di Sviluppo Strategico Zona Economica Speciale della Regione Abruzzo, di cui all'articolo 6 del D.P.C.M. 25 gennaio 2018 n. 12 Regolamento recante istituzione di Zone economiche speciali (ZES).

https://www.regione.abruzzo.it/content/dgr-n-122-del-07022019

L'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (di seguito ARERA), in ragione dell'entrata in vigore del nuovo regime di agevolazioni in favore delle imprese a forte consumo di energia elettrica (DM 21 dicembre 2017) e della particolare complessità delle varie raccolte di dichiarazioni che si sono susseguite nel 2018, ha pubblicato, in data 12 dicembre 2018, la deliberazione 644/2018/R/eel recante "Integrazione delle disposizioni per l'assegnazione della classe di agevolazione alle imprese a forte consumo di energia elettrica".

Dal POLO INOLTRA – Logistica e Trasporti, ci segnalano l'opportunità prevista da un progetto di formazione finanziato dal FSE 2014-2020 che prevede il rilascio di qualifica professionale (Diploma IFTS) che il consorzio INOLTRA sta realizzando a favore di n. 20 allievi che intendono riqualificarsi nel mondo del lavoro.

Il percorso si compone di n. 900 ore di formazione di cui 256 come esperienza formativa in azienda, ovvero stage/tirocinio.

L'esperienza aziendale è a titolo gratuito e non comporta alcun onere a carico dell'azienda ospitante ma consentirebbe all'allievo di completare il percorso formativo e acquisire il Diploma Tecnico-Professionale in Trasporti e Logistica.

Siamo pertanto a chiedervi la disponibilità ad accogliere un tirocinante collocandolo all'interno delle Vs. rispettive realtà aziendali nelle mansioni di addetto al magazzino oppure addetto amm.vo.

Per info e/o delucidazioni in merito:
dr.ssa Emanuela Di Luca -

Coordinamento Tecnico-Gestionale Soc. Cons. INOLTRA a r.l.

Polo Innovazione Logistica e Trasporti p.iva 02015990688

c/o Interporto D'Abruzzo,SS.5 loc. Staccioli Manoppello staz. (Pe) 65025
www.poloinoltra.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 085 8561968
fax 085 8569728
mob. 334 3951364

Informiamo le aziende associate che le OO.SS. (Filt Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti) hanno indetto uno sciopero nazionale del settore autotrasporti merci per l'intera giornata del 14 gennaio 2019, richiamando lo sciopero del 29 maggio 2017 per contrastare le misure della Commissione Europea nell'ambito del Mobility Package e, in particolare, rispetto alla modifica del Regolamento 561/06.

Le OO.SS. comunicano, altresì, che saranno rispettati i servizi essenziali regolamentati dalla Legge 146/90 così come definiti dal CCNL.

N.B. le OO.SS. della Regione Liguria hanno esteso lo sciopero anche al giorno 15 gennaio 2019.

In allegato la nota e i relativi comunicati

si invia il Programma del prossimo convegno su "Strategie per lo sviluppo delle fonti rinnovabili al 2030" che si terrà in Confindustria, Sala Pininfarina, il prossimo 4 dicembre 2018 alle ore 9.30.

Di seguito il link per il form di iscrizione:

http://www.confindustria.it/Aree/opp161.nsf/iscrizione?openform

UNA ZONA ECONOMICA SPECIALE (ZES) PER L'ABRUZZO DEVE PRODURRE SVILUPPO, OCCUPAZIONE E GARANTIRE BENEFICI AD UN'AREA VASTA.
PER ESSERE FUNZIONALE DEVE DISPORRE DI ASSET INFRASTRUTTURALI INDISCUTIBILI, PRIMO TRA TUTTI DI PORTI EFFICIENTI.


Se ne parla nell'ultimo libro "LA ZES NEL BARICENTRO INTERMODALE TIRRENO ADRIATICO" degli autori Euclide Di Pretoro ed Antonio Nervegna che verrà presentato martedì 11 dicembre, ore 16.00, presso la sede della Camera di Commercio a Pescara in via Conte di Ruvo n.2


Si allega la pubblicazione in formato .pdf ed il programma di martedì 11 dicembre.


Alle aziende partecipanti all'evento verrà distribuito, in omaggio, una copia del libro.

In seguito alla DRG/65 del 18 settembre 2018 la Regione ha attivato un gruppo di lavoro interdipartimentale, coordinato dal Presidente vicario, Giovanni Lolli e dal presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio, per il conseguimento di una proposta tecnica della ZES ufficialmente resa pubblica il 31 ottobre scorso per favorire la più ampia partecipazione dei soggetti interessati.
La Regione ha quindi programmato un ciclo di incontri con il territorio (cfr. programma allegato) al fine di arrivare ad una proposta possibile e condivisa per la realizzazione della Zona economica speciale della Regione Abruzzo attraverso il Piano di sviluppo strategico che verrà presentato alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Nel dettaglio:

  • Mercoledì 14 novembre 2018, ore 10.00, c/o la sala Consiliare del Comune di Vasto;
  • Venerdì 16 novembre 2018, ore 17.30, c/o sede ARSA di Avezzano;
  • Lunedì 19 novembre 2018, ore 16.00, c/o Micoperi Social (ex direzione ENI), C.da S.Elena 14, Ortona;
  • Mercoledì 21 novembre 2018, ore 16.00, c/o sede Regione, V.Le Bovio, Pescara.

Le aziende associate interessate sono invitate a partecipare.

N.B. Il documento completo della "Proposta di individuazione di una Zona Economica Speciale in regione Abruzzo", unitamente a tutti gli atti correlati è scaricabile dal portale della Regione Abruzzo al seguente link: http://www.regione.abruzzo.it/content/zona-economica-speciale-zes

Pagina 1 di 8

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account