Da "Il sole 24 ore"
Antonella Tarquinio

Antonella Tarquinio

Accoglienza sede Pescara
Segreteria Generale

Telefono 085 432551
email a.tarquinio@confindustriachpe.it

Pubblichiamo la nuova infografica del Centro Studi Confindustria. 
Da allegare scaricando da http://bit.ly/Demografia_imprese 

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Torcello sul tema:
L'avvento del Governo Conte–bis e le novità in tema di utilizzo del contante.

In preparazione della prossima legge di bilancio, si discute come recuperare gettito fiscale.
Piuttosto che con strumenti di tipo repressivo si può gradualmente spingere i consumatori ad un cambio di abitudini attraverso un sistema di incentivi all'uso della moneta elettronica e disincentivi all'uso del contante. Questa nota del Centro Studi Confindustria presenta una proposta operativa, a costo zero per la finanza pubblica.

Leggi la nota sul nostro sito https://bit.ly/2kbwECV  o in allegato.

Dopo aver attraversato l'Italia con il suo Roadshow, SMAU si prepara alla prossima edizione internazionale, che si terrà dal 22 al 24 ottobre a Fieramilanocity.

Anche per questa edizione, saranno presenti oltre 300 workshop gratuiti, eventi e momenti di networking e un'offerta di prodotti e soluzioni presentate dai grandi player del digital e da nuove realtà altamente innovative presenti sul mercato italiano. Proprio ai professionisti del settore digital SMAU dedica un focus specifico con workshop formativi di alto livello, momenti di networking ed eventi su tematiche quali cybersecurity, big data, cloud, blockchain, IoT, realtà aumentata, intelligenza artificiale, GDPR.
Smau offre a tutti gli associati la possibilità di partecipare ad uno Startup Safari dedicato. Lo Startup Safari è un tour guidato tra le eccellenze innovative presenti a Smau – startup, incubatori, imprese innovative e big player – dove poter scoprire le innovazioni più all'avanguardia per un settore specifico, stringere la mano ai protagonisti e comprendere come queste realtà possono supportare la trasformazione digitale delle imprese.
Potrete usufruire di questo servizio segnalandoci le vostre esigenze e sulla base dei settori di maggior interesse, verranno creati percorsi ad hoc tra le realtà presenti a Smau Milano.
• Ai soci viene offerto:
• Invito gratuito e VIP alla manifestazione
Startup Safari, il tour guidato della Fiera
• Candidatura aziende Associate al Premio Innovazione SMAU
Segnaliamo inoltre il Premio Innovazione SMAU che coinvolgerà le migliori aziende ed enti locali che hanno adottato soluzioni tecnologiche innovative per ottenere benefici di business.
Le aziende e gli enti selezionati avranno la possibilità di raccontare il progetto innovativo durante lo Smau Live Show, un evento di 50 minuti live streaming al quale partecipano come relatori imprese e player dell'innovazione del territorio, per raccontare iniziative e progetti di innovazione in corso a beneficio del pubblico di imprenditori e manager che visitano l'evento.


C'è la possibilità di candidarsi al seguente:  http://www.smau.it/inquiry/questionnaire/premio-innovazione/
L'iniziativa non prevede alcun costo di partecipazione.
Scadenza 28 settembre
Maggiori informazioni al seguente link: bit.ly/DiventaPartnerMI19

Per ulteriore supporto:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Catena sul tema: BANDO CREA ABRUZZO

I temi della settimana

MANOVRA: CUNEO E' PRIORITA' MA IMPORTANTE DEFINIRE COME VERRANNO RIPARTITE LE RISORSE. GOVERNO EVITI CONFLITTI
tag: Governo, lavoro, cuneo salario minimo,

Il taglio del cuneo e il salario vanno collegati ai grandi contratti di riferimento, si può fare ed eviterebbe il dumping contrattuale oltre a dare un parametro oggettivo di riferimento. Così il presidente Boccia in merito al primo tavolo di confronto a Palazzo Chigi per l'incontro sulla manovra. Non si tratta solo di una questione di risorse, anche se i 4 miliardi annunciati da Di Maio potrebbero essere pochi, si tratta di come queste risorse verranno ripartite e su questo faremo delle proposte negli incontri previsti con il Governo e i sindacati le prossime settimane. Abbiamo davanti a noi a settembre una manovra d'autunno non facile e rilevante ed è necessario che il Governo abbia una linea chiara e univoca, per questo i conflitti tra le istituzioni e tra i due partiti della maggioranza non aiutano ad avere quella certezza di cui il Paese ha bisogno, che è crescere e rimettere al centro il lavoro e un grande piano di inclusione dei giovani.

AUTONOMIA: DEVE ESSERE NEL SEGNO DELL'EFFICIENZA E DELL'EQUILIBRIO. ALLO STATO COMPETENZA SU MATERIE STRATEGICHE
tag: Stato, Regioni, Governo, semplificazione
L'autonomia va bene se rientra in una logica di efficienza e se ha una dimensione equilibrata, nell'interesse di tutto il paese e non contro qualcosa o qualcuno. Così il presidente Boccia ha commentato le polemiche dovute allo stallo del progetto di riforma allo studio del Governo. Le autonomie non devono diventare nuovi centralismi. Il rischio, infatti, è che al centralismo nazionale se ne aggiungono altri 20 regionali, che invece di semplificare complicano le cose. Serve buon senso e nel dibattito parlamentare bisogna definire perimetri chiari con clausole di supremazia su alcuni argomenti delicati. Le imprese hanno elaborato una posizione comune (leggi in allegato l'intervista del VP Pan e della DG Panucci) che evidenzia come l'autonomia differenziata possa portare efficienza e competitività, ma nel rispetto dell'unità nazionale, e assicurando però allo Stato la regia su materie fondamentali come energia e infrastrutture. Bisogna assicurare efficienza, ma anche equilibrio, mediante la conferma dei meccanismi di perequazione tra le diverse aree del Paese ed equità, con un meccanismo di premialità per i territori che faranno risparmi e responsabilizzazione per chi eccede nella spesa.

BUSINESSMED: BOCCIA PRESIDENTE DAL 2020. ITALIA PROTAGONISTA E CARDINE TRA EUROPA E MEDITERRANEO
tag: internazionalizzazione, associazioni, Europa

Si è svolta in Confindustria l'assemblea generale di Businessmed che ha ufficializzato la nomina del presidente Boccia alla vicepresidenza dell'Unione delle Confindustrie dei Paesi del Mediterraneo, di cui diverrà presidente nel 2020. Benvenuti a casa vostra, è stato il saluto rivolto da Boccia ai rappresentanti delle 22 associazioni industriali delle sponde Sud e Nord del Mediterraneo con l'auspicio di riuscire a lavorare in armonia convergendo sui punti in comune a vantaggio di tutti e mai contro qualcuno. Incoraggiare l'integrazione economica e sociale nella regione attraverso il ruolo delle imprese è l'obiettivo. L'assemblea Businessmed è frutto di un lavoro che si sta facendo da tempo e si collega a un altro appuntamento fissato per il 3-4 dicembre a Roma, la trilaterale con la Confindustria francese e tedesca. Stiamo creando le condizioni per costruire un'economia delle relazioni con i paesi della sponda Sud del Mediterraneo, ha detto Boccia, dove l'Italia deve essere protagonista, centrale tra Europa e Mediterraneo. L'assemblea ha anche confermato la partnership con Businessmed in occasione di Connext202, occasione in cui guiderà una nutrita delegazione di imprese della regione che parteciperanno al partenariato industriale.

TAV: BENE SBLOCCO. SPERIAMO CHE SIA L'INIZIO DI UN GRANDE PIANO INFRASTRUTTURALE
tag: infrastrutture, tav, Governo, investimenti

Speriamo di vederla quanto prima e che sia l'inizio di una grande dotazione infrastrutturale per il Paese. Così il presidente Boccia ha commentato la decisione presa dalla Presidenza Consiglio di sbloccare i lavori della Tav Torino-Lione. Abbiamo bisogno di una operazione anticiclica che attivi cantieri e posti di lavoro, oltre che collegare territori, che significa includere persone. Una grande reazione per rendere l'Italia protagonista in termini competitivi in Europa e nel mondo.

Leggi in allegato l'intervista di Pan al Sole24ore, l'intervento della DG all'Huffington Post e l'intervista alla Presidente di Business Med Saida Neghza

https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/autonomia_differenziata_per_piu_efficienza_ma_tutelare_unita_intervista_Stefan_Pan_Sole24Ore

https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/autonomia-non-porti-piu-burocrazia-editoriale-marcella-panucci-huffington-post

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Catena sul tema: LIMITI RADDOPPIATI PER L’OBBLIGO DI NOMINA DELL’ORGANO DI CONTROLLO DELLE SRL

Infografica dal CSC - Perché frenano gli investimenti privati in Italia?

Gli investimenti in Italia avevano ripreso ad aumentare da inizio 2015. Il recupero, fino all'inizio del 2018, è stato guidato da quelli in macchinari e mezzi di trasporto, spinti dagli incentivi. Dall'estate dello scorso anno la crescita degli investimenti, però, si è sostanzialmente fermata, nonostante la risalita di quelli in costruzioni.

Il freno agli investimenti delle imprese è venuto sia dall'esaurirsi della spinta degli incentivi, sia dal netto peggioramento delle attese di domanda, crollate da inizio 2018. Ciò ha riflesso il peggioramento dello scenario domestico e le crescenti tensioni commerciali internazionali.

A queste difficili condizioni si è aggiunto un vincolo stringente sui volumi di credito disponibili. Le imprese italiane stanno chiedendo più credito alle banche, per finanziare i progetti produttivi. Tuttavia, dal lato dell'offerta si è avuto un irrigidimento, da metà 2018, a riflesso del rialzo dei rendimenti sovrani, che ha accresciuto il costo della raccolta bancaria e svalutato i portafogli di titoli. Gli istituti stanno scaricando tali oneri in minori volumi, maggiore richiesta di garanzie, costi addizionali, non sui tassi di interesse. Perciò, le imprese italiane sono tornate a subire un calo dei prestiti da inizio 2019 e hanno meno risorse per investire.

C-News, nuovo prodotto informativo a cura dell'Area Comunicazione di Confindustria.

Una vetrina per condividere ogni giorno le principali notizie di interesse del nostro Sistema.

In allegato l'edizione di oggi.

Pagina 1 di 37

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account