Alessandra Di Nardo

Alessandra Di Nardo

Accoglienza sede Pescara
Segreteria Generale

Telefono 085 432551
email a.dinardo@confindustriachpe.it

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Torcello sul tema: Decreto agosto il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza modifiche ed entrata in vigore.

COMUNICAZIONE ALLA STAMPA

FORMIAMOCI – 12 Ottobre 2020, ore 15.00
Webinar gratuito sull’Avviso Fondimpresa 2/2020.
Stanziati 10 milioni per le micro e piccole imprese.

Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, tra le misure per sostenere il rilancio e la competitività di aziende e dei lavoratori aderenti pubblica il nuovo Avviso 2/2020 Micro e Piccole Imprese[1]. Stanziati 10 milioni di euro per la realizzazione di Piani formativi condivisi, esclusivamente interaziendali rivolti ai lavoratori delle micro e piccole imprese aderenti.

OBR ABRUZZO Articolazione Territoriale di Fondimpresa sta promuovendo la realizzazione di un evento di presentazione dell’Avviso 2/2020 “FORMIAMOCI - 10 milioni per le micro e piccole imprese: Webinar sull’Avviso 2/2020” che si terrà il 12 Ottobre, alle ore 15.00.

All’iniziativa interverranno i Vertici di Fondimpresa e di OBR ABRUZZO Articolazione Territoriale di Fondimpresa.

Per l’iscrizione al Webinar sarà necessario inviare entro le ore 13.00 del 9 Ottobre 2020, un’email all’ indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ricevere il link di partecipazione.

“L’Avviso 2/2020* Micro e Piccole Imprese è stato ideato anche tenendo conto del periodo di emergenza sanitaria e a sostegno della fase di progressiva ripresa delle aziende potenziali beneficiarie attraverso la formazione finanziata da Fondimpresa. I piani formativi potranno prevedere le tematiche formative che più rispondono ai fabbisogni formativi emergenti e contingenti.
Le aziende interessate potranno procedere all’attivazione del Piano formativo tramite la specifica funzionalità a partire dal 28 settembre 2020; la presentazione delle domande sarà consentita dalle ore 9:00 del 20 ottobre 2020 fino alle ore 13:00 del 31 dicembre 2020.

Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" per un importo compreso tra 1.500,00 e 3.500,00 euro per singola impresa partecipante, nel rispetto dell’intensità massima consentita in base al regime di aiuti applicato e sulla base del maturando iniziale dell’anno in corso su tutte le matricole del Conto Formazione aziendale, secondo le modalità e le condizioni previste dall'Avviso.
Il finanziamento massimo ammissibile, risultante dalla somma del contributo aggiuntivo nei limiti dell’intensità massima prevista per azienda beneficiaria e la totalità delle risorse accantonate sul Conto Formazione, non può superare l’importo complessivo di 40.000 euro”.

L'avvento della tecnologia blockchain ha sollevato da subito un notevole interesse, anche fra i non addetti ai lavori. Ma quali sono a conti fatti le reali potenzialità di questo strumento? Perché le imprese dovrebbero o non dovrebbero investirvi? Quali sono le difficoltà di un progetto imprenditoriale che coinvolga la blockchain e quali gli incentivi?

Partendo da queste domande, attraverso esempi e casi d'uso, il seminario si propone di offrire ai partecipanti elementi concreti sul valore, in chiave giuridica e di business, della blockchain al fine di stimolare una fattiva cultura imprenditoriale in materia.

Intervengono:

Massimo Chiriatti, CTO IBM Italia: “Blockchain, strumento di marketing o occasione di nuovi business?”
Claudia Sandei, Prof. ass. di diritto commerciale dell'Università di Padova: “Il valore normativo delle registrazioni in blockchain”
Valentina Carlini, Confindustria: “Gli strumenti per la trasformazione digitale delle imprese”
Carlo La Rotonda, Direttore RetImpresa e Donato Staffieri, Direttore Selda Informatica: “La blockchain per connettere reti e imprese”
Q&A

L’incontro è aperto alla partecipazione di imprese e associazioni.
Per iscriversi all'evento cliccare sul seguente link:

https://www.confindustria.it/home/appuntamenti/eventi-confindustria/dettaglio-evento/webinar-blockchain

In allegato è disponibile l’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Ue n. 679/2016.

Pubblichiamo l'ultimo comunicato sulla produzione industriale italiana rilevata dal CSC, che registra un forte rimbalzo nel terzo trimestre (+26,4%), con un recupero che è proseguito in agosto (+1,5%) e settembre (+0,5%). Il peggioramento della crisi sanitaria (soprattutto all’estero) accentua, però, i rischi al ribasso sul proseguimento della ripresa nei prossimi mesi.


https://www.confindustria.it/home/centro-studi/temi-di-ricerca/congiuntura-e-previsioni/tutti/dettaglio/indagine-rapida-produzione-industriale-Italia-settembre-2020

Pubblichiamo la Newsletter del mese di SETTEMBRE 2020 per il settore vitivinicolo a firma del Dott. Bruno Catena, partner Convenzioni Confindustria Chieti Pescara.

Presentazione del Rapporto CSC "Un cambio di paradigma per l’economia italiana: gli scenari di politica economica”, in programma sabato 10 ottobre 2020.

Presenta il Rapporto il Direttore del Centro Studi Confindustria, Stefano Manzocchi, che ne discute con Lucrezia Reichlin, Professor of Economics - London Business School, e Daniel Gros, Direttore del Centre for European Policy Studies (CEPS).

A seguire interviene il Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri e conclude il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi.

In allegato il programma, con maggiori informazioni.

La partecipazione in presenza al seminario è gratuita, ma è necessario iscriversi qui
https://www.confindustria.it/home/centro-studi/appuntamenti-csc/dettaglio/presentazione-rapporto-previsione-economia-Italia-scenari-politica-economica-2020

L’evento sarà trasmesso anche in streaming sul sito di Confindustria.

COMUNICAZIONE ALLA STAMPA
CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

FONDIMPRESA RILANCIA.
Sempre più al fianco di imprese e lavoratori: Fondimpresa pubblica il nuovo Avviso con contributo aggiuntivo 2/2020 Micro e Piccole imprese.

FONDIMPRESA RILANCIA: Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, tra le misure per sostenere il rilancio e la competitività di aziende e dei lavoratori aderenti pubblica il nuovo Avviso 2/2020 Micro e Piccole Imprese. Stanziati 10 milioni di euro per la realizzazione di Piani formativi condivisi, esclusivamente interaziendali rivolti ai lavoratori delle micro e piccole imprese aderenti.

“L’Avviso 2/2020 -sostiene il Presidente di OBR ABRUZZO Articolazione Territoriale di Fondimpresa, Teodoro Calabrese- rappresenta una nuova e significativa opportunità per Micro e Piccole Imprese ed è stato ideato anche tenendo conto del periodo di emergenza sanitaria e a sostegno della fase di progressiva ripresa delle aziende potenziali beneficiarie attraverso la formazione finanziata da Fondimpresa. I piani formativi potranno prevedere le tematiche formative che più rispondono ai fabbisogni formativi emergenti e contingenti.
Potranno partecipare i dipendenti delle imprese aderenti in possesso di tutti i requisiti di accesso previsti dall’Avviso. Tra i destinatari del Piano anche i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga e gli apprendisti per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto.

Per la prima volta -continua il Presidente Calabrese- nell’ambito della misura di finanziamento che integra le risorse del Conto formazione con quelle del Conto di Sistema (Contributo aggiuntivo), sarà possibile per le aziende delegare a Fondimpresa il pagamento del fornitore individuato, evitando l’onerosità dell’anticipo dei costi del piano formativo finanziato.

Le aziende interessate potranno procedere all’attivazione del Piano formativo tramite la specifica funzionalità a partire dal 28 settembre 2020; la presentazione delle domande sarà consentita dalle ore 9:00 del 20 ottobre 2020 fino alle ore 13:00 del 31 dicembre 2020”.

L’ Avviso 2/2020, relative linee guida, e gli allegati previsti sono consultabili e scaricabili sul sito di Fondimpresa www.fondimpresa.it
ReteFondimpresa: in Abruzzo è presente a L’Aquila e Pescara, al fine di promuovere la cultura della formazione continua e offrire assistenza e supporto alle aziende aderenti (Tel. 3284519548 - Tel. 3883794977 - https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/).

23 Settembre 2020

Il Centro Studi Confindustria (CSC) vi invita al convegno di presentazione del rapporto "Un cambio di paradigma per l’economia italiana: gli scenari di politica economica”.

L’evento avrà luogo il 10 ottobre alle ore 10.00 e sarà trasmesso in streaming sul sito di Confindustria.

Per l’occasione verrà presentata la previsione del Centro Studi Confindustria sull’economia italiana e la crescita del PIL nel 2020 e 2021 e il confronto con le ultime previsioni di maggio 2020.

Inoltre, saranno discussi gli scenari di politica economica, in vista dell'imminente sessione di bilancio.

Seguiranno il programma dei lavori ed ulteriori informazioni.

COMUNICAZIONE ALLA STAMPA
CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

FONDIMPRESA RILANCIA.
Risorse in scadenza sul Conto Formazione? Le aziende potranno impegnare le risorse non utilizzate nell’ultimo biennio anche nel 2021.

FONDIMPRESA RILANCIA: Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil che finanzia la formazione dei lavoratori nelle imprese aderenti e promuove la cultura della formazione come strumento essenziale per l’innovazione, lo sviluppo, la tutela dell’occupazione, la valorizzazione del capitale umano, è al fianco delle aziende aderenti con misure straordinarie per affrontare l’emergenza Coronavirus.

“In questa fase di forte difficoltà economica, che il Paese sta affrontando, la formazione continua può dare un importante contributo nel supportare il sistema delle imprese e del lavoro, nel rilanciare la crescita economica, l’occupazione e le necessarie innovazioni.
In questo quadro -sostiene il Presidente di OBR ABRUZZO Articolazione Territoriale di Fondimpresa, Teodoro Calabrese- Fondimpresa ha assunto una serie di provvedimenti per agevolare ulteriormente le aziende aderenti ed i soggetti attuatori impegnati nella realizzazione di piani formativi.

Tra le misure per sostenere il rilancio e la competitività di aziende e dei lavoratori aderenti -continua il Presidente- viene concessa in via straordinaria, alle aziende che ne facciano richiesta, l’esclusione delle operazioni di storno, previste nel mese di dicembre del presente anno, delle risorse del Conto Formazione non utilizzate nell’ultimo biennio. In sostanza sarà possibile “spendere” nell’annualità 2021 le risorse accontonate e non utilizzate riferite alle annualità 2019/2020. Tale provvedimento nasce per far fronte all’impossibilità/difficoltà organizzativa, di programmazione o pianificazione delle aziende a presentare piani formativi, entro la scadenza, a causa dell’emergenza Covid-19”.

Le aziende aderenti che intendano chiedere tale agevolazione potranno inviare la propria richiesta, entro e non oltre il 30 novembre 2020, cliccando sul link https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/ utilizzando la semplice modulistica e le indicazioni operative disponibili sul sito di Fondimpresa.

ReteFondimpresa: in Abruzzo è presente a L’Aquila e Pescara, al fine di promuovere la cultura della formazione continua e offrire assistenza e supporto alle aziende aderenti (Tel. 3284519548 - Tel. 3883794977 - https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/).

14 Settembre 2020

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Torcello sul tema: Guardia di finanza - circolare n. 216816/2020 la nuova confisca “per sproporzione” - da Studio Torcello.

Pagina 1 di 24

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account