Da "Il sole 24 ore"
Ida Fagnani

Ida Fagnani

Accoglienza e Segreteria Generale sede Val Di Sangro, Segreteria Sindacale, Amministrativa

Contatti
Telefono: 085 4325571 - 345 7921948
Email: i.fagnani@confindustriachpe.it

Ai sensi dell'art. 36, comma 3, del D.Lgs 81/2015, le aziende che, nel corso del 2022, hanno sottoscritto contratti di somministrazione hanno l'obbligo di effettuare, anche per il tramite della associazione dei datori di lavoro alla quale aderiscono o conferiscono mandato, una comunicazione annuale alle rappresentanze sindacali aziendali (R.S.A.) ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (R.S.U.) o, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale.

Le informazioni obbligatorie richieste sono le seguenti:
• il numero dei contratti di somministrazione di lavoro conclusi;
• la durata dei contratti;
• il numero e la qualifica dei lavoratori interessati.

La comunicazione non dovrà prevedere il nome dei lavoratori somministrati ma solo il dato numerico e può essere effettuata tramite raccomandata a mano, raccomandata con avviso di ricevimento o posta elettronica certificata (PEC).

Il termine per l'adempimento dell'obbligo di comunicazione periodica annuale è fissato dal Ministero del Lavoro al 31 gennaio di ciascun anno successivo a quello di riferimento. Pertanto, il termine per la comunicazione periodica relativo all'anno 2022 è fissato al 31 gennaio 2023.

Ordinariamente, sono le Agenzie di Somministrazione che si attivano per fornire i dati all'azienda che, conseguentemente, provvede alla comunicazione.

Siamo inoltre a ricordarvi che, ai sensi l'art. 40, comma 2, del D.Lgs 81/2015, il mancato o non corretto adempimento dell'obbligo comunicativo è punito con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 250 a € 1.250.

A seguito della sottoscrizione dell’accordo attuativo dell’Elemento Variabile della Retribuzione, pubblichiamo in allegato le tabelle retributive (salari e stipendi), da applicare nelle province di Chieti e di Pescara con decorrenza 1° novembre 2022.

Pubblichiamo in allegato gli accordi sottoscritti in data 31 ottobre 2022 dall’ANCE Chieti Pescara e dalle OO SS territoriali FENEAL UIL, FILCA CISL e FILLEA CGIL in merito alla regolamentazione e alla verifica e determinazione dei parametri dell’Elemento Variabile della Retribuzione (E.V.R.).

Pubblichiamo in allegato la tabella predisposta dalla Cassa Edile di Chieti relativa ai contributi in vigore dal 1° ottobre 2022.

Pubblichiamo in allegato la tabella predisposta dalla Cassa Edile di Pescara relativa ai contributi in vigore dal 1° ottobre 2022.

A seguito dell’entrata in vigore del Contratto Integrativo Interprovinciale di Lavoro Chieti Pescara per i Dipendenti delle Imprese Edili e Affini del 4 marzo 2022, pubblichiamo in allegato le nuove tabelle retributive (salari e stipendi), da applicare nelle province di Chieti e di Pescara con decorrenza 1° ottobre 2022.

A seguito dell’accordo sottoscritto in data 18 ottobre u.s. da ANCE Chieti Pescara e le OO SS Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil Chieti Pescara, con decorrenza dal 1° ottobre 2022, entra in vigore il Contratto Integrativo Interprovinciale di Lavoro Chieti Pescara per i Dipendenti delle Imprese Edili e Affini, sottoscritto in data 4 marzo 2022.

Pubblichiamo in allegato gli accordi sopra citati.

A seguito del rinnovo del contratto nazionale di lavoro delle aziende edili ed affini del 3 marzo 2022, pubblichiamo in allegato le nuove tabelle retributive (salari e stipendi), da applicare nelle province di Chieti e di Pescara con decorrenza 1° marzo 2022

L’indagine Confindustria sul lavoro è arrivata alla 18a edizione. L’indagine è stata varata nel 2005 e si è dimostrata molto utile per orientare l’azione di Confindustria per le politiche economiche e meglio mirarle alle esigenze delle imprese.

Per l’importanza dell’iniziativa e visto il momento particolarmente complicato che stiamo vivendo, desideriamo ampliare ulteriormente le informazioni finora raccolte e perciò prolunghiamo all’8 aprile 2022 la possibilità di compilare e restituire i questionari.

Pertanto Vi invitiamo, qualora non l’aveste già fatto, a compilare il questionario in formato excel che trovate in allegato e a restituirlo al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 8 aprile 2022.

Ricordiamo che le aziende che applicano il CCNL Metalmeccanico Industria sono esonerate dalla compilazione del presente questionario, ma sono invitate ad aderire all'indagine promossa da Federmeccanica. Sarà cura della Federazione di categoria girare i questionari compilati a Confindustria.

Per maggiori informazioni: Ida Fagnani Tel. 085 4325571 - 345 7921948 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunichiamo che, data l’importanza dell’indagine, anche al fine di reperire informazioni non disponibili da altre fonti statistiche utili alle aziende del sistema e per permettere la più ampia partecipazione possibile all’indagine in oggetto, il termine per l’invio del questionario è stato prorogato all’ 8 aprile 2022.

Pertanto Vi invitiamo, qualora non l’aveste già fatto, a compilare il questionario in formato excel che trovate in allegato e a restituirlo al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 8 aprile 2022.

L'indagine di Federmeccanica è armonizzata con l'analoga rilevazione promossa da Confindustria. Per cui, le Aziende che risponderanno al questionario in allegato sono esonerate dalla compilazione del questionario di Confindustria. Sarà cura quindi di Federmeccanica far pervenire alla Confindustria i questionari compilati al fine dello svolgimento dell'analisi annuale sul Lavoro.

Ricordiamo che le Aziende tenute alla compilazione di detto questionario sono quelle che applicano il CCNL Metalmeccanici Industria sottoscritto da Federmeccanica. Le Aziende che non applicano detto contratto sono invece tenute alla compilazione del questionario dell'indagine sul lavoro promossa da Confindustria nazionale.

Per maggiori informazioni: Ida Fagnani Tel. 085 4325571 - 345 7921948 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina 1 di 9

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu    Icon InstagramBlu    Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account