Da "Il sole 24 ore"

E' convocato il Consiglio Direttivo allargato del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara per il lunedì 15 aprile p.v. alle ore 17,30, presso la sede di Via Raiale 110 bis a Pescara, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

Pubblicato in Organizzazione

Siamo lieti di informarVi che l'OBR Abruzzo - Articolazione Territoriale di Fondimpresa - sta promuovendo per l'annualità 2019 le tappe di un Roadshow che toccherà l'intero Territorio regionale, dal titolo "FONDIMPRESA: FINANZIA LA COMPETITIVITA' DELLA TUA AZIENDA".

I Roadshow prenderanno il via a Teramo, che ospiterà il Convegno "Fondimpresa: finanzia la competitività della tua azienda", per poi raggiungere i territori di Val Di Sangro, L'Aquila e Pescara.

In dettaglio:
Giovedì, 11 Aprile 2019, ore 15.00, Teramo (Teramo, Zona Industriale Servizi - S.S. 80 Km. 86,400 Palazzo Infomobility - Sant'Atto - Sede Confindustria Teramo)
Giovedì, 13 Giugno 2019, ore 15.00, Val Di Sangro (Mozzagrogna, Loc. Castel di Septe Via Pedemontana, Sede Confindustria Chieti Pescara)
Giovedì, 4 Luglio 2019, ore 15.00, L'Aquila (L'Aquila, Sede Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno, Località Campo di Pile)
Mercoledì, 18 Settembre 2019, ore 15.00, Pescara (Pescara, via Raiale 110 bis, Sede Confindustria Chieti Pescara).

Nel corso degli eventi, oltre ad un momento di confronto tra i diversi attori istituzionali, economici e sociali, finalizzato alla ricerca di soluzioni e proposte innovative per le esigenze formative delle imprese, si darà voce alle aziende stesse, ai lavoratori, attraverso la presentazione di storie di formazione di aziende aderenti che hanno colto le opportunità di Fondimpresa per crescere ed innovare. I roadshow prevederanno inoltre un momento tecnico di presentazione della piattaforma informatica di Fondimpresa per la presentazione dei piani formativi.

Cliccando qui è possibile visualizzare l'invito per il primo incontro dell'11 aprile p.v. in Teramo, con programma dettagliato.

La Segreteria organizzativa dell'evento rimane a disposizione ai seguenti contatti: tel. +39 328 4519548 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Education

A seguito dell'aggiudicazione della gara per la progettazione di Padiglione Italia, Confindustria, in collaborazione con il Commissariato Italiano per EXPO 2020 Dubai, organizza, martedì 9 Aprile, alle 10.30, il seminario di presentazione della Request for Proposal nazionale dedicata a tutti gli operatori chiamati a fornire le migliori componenti costruttive, impiantistiche, tecnologiche e diventare Partner Tecnici del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai.
In allegato il programma del seminario che è la prima iniziativa del Commissariato Italiano dedicata alla presentazione della Request for Proposal (RFP) pubblicata in data 1 Aprile.
La RFP è rivolta a selezionare Partner Tecnici tra realtà imprenditoriali, enti pubblici ed enti di ricerca, anche consorziati con imprese, che rappresentano la competenza italiana e l'innovazione tecnologica più avanzata e sostenibile e che potranno partecipare direttamente alla realizzazione del Padiglione Italia mediante le diverse forme di contribuzione previste dalla normativa vigente e descritte nella documentazione di gara.
Si evidenzia come la RFP sia aperta a tutti gli operatori interessati a partecipare per diventare Partner Tecnici, anche a coloro che non hanno risposto alla precedente Manifestazione di interesse, del 9 novembre 2018, che aveva la finalità di indagare l'interesse degli operatori e gli ambiti merceologici di riferimento.
Il termine ultimo per presentare le offerte, vincolanti per gli operatori partecipanti alla RFP, è fissato alle ore 18.00 del 6 maggio 2019.

Le aziende e le associazioni interessate a partecipare al seminario di presentazione della RFP presso Confindustria dovranno dare conferma attraverso il seguente link entro lunedì 8Aprile: https://www.confindustria.it/Aree/opp170.nsf/iscrizione?openform 
Si informa altresì che sarà possibile seguire i lavori dell'evento in Streaming. Forniremo al più presto i dettagli del link attraverso il quale sarà possibile collegarsi.

Pubblicato in Affari internazionali

Ormai da mesi sono al centro del dibattito pubblico le possibili strategie per rilanciare occupazione e crescita e aumentare il peso dell'Italia in Europa.

Il 2 aprile è iniziato a Roma inizia un viaggio che ci porterà con i nostri imprenditori in 5 città italiane per discutere le proposte delle imprese in vista delle elezioni europee.

Cinque tappe di un roadshow che toccherà le cinque circoscrizioni elettorali:

2 aprile a Roma
3 aprile a Palermo
11 aprile a Milano
9 maggio a Venezia
15 maggio a Napoli
Nel documento "Riforme per l'Europa: le proposte delle imprese" sono contenute le nostre proposte che indicano non solo cosa l'Europa dovrebbe fare per tornare a crescere ed essere competitiva sulla scena globale ma anche come e con quali risorse.

Rivoluzione digitale, cambiamenti climatici, flussi migratori, nuovi equilibri geopolitici mondiali rappresentano sfide senza precedenti, che rendono urgente e necessario un profondo ripensamento delle regole e degli strumenti su cui l'Unione si è finora basata.

L'obiettivo deve essere creare crescita, occupazione e benessere per i cittadini.

Per questo servono politiche che consentano di creare posti di lavoro per le nuove generazioni e che rispondano in maniera forte al clima di sfiducia e malcontento che pervade quei cittadini europei convinti che l'Unione non sia in grado di proteggerli dalle minacce esterne e li esponga, sul piano interno, a minori garanzie e diritti, generando impoverimento e precarietà.

Riforme che riportino in capo alle istituzioni europee, democraticamente elette, le decisioni e le conseguenti responsabilità, facendo sì che i cittadini si sentano inclusi e non estranei alle scelte che, in modo così rilevante, incidono sulla loro vita.

La nostra visione mette al centro tre concetti chiave: più lavoro, più crescita, più "peso" internazionale, proponendo tre missioni, interconnesse tra loro.

In allegato il documento Riforme per l'Europa: le proposte delle imprese.


Per l'Abruzzo, insieme alle altre Regioni della circoscrizione Sud, l'appuntamento è fissato al 15 maggio, a Napoli.
Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Organizzazione

CONFERENZA STAMPA
Venerdì 5 aprile 2019 h.11.00
Sala Orofino di Confindustria Chieti Pescara

Filiera della lana e della carne ovina:
con il Progetto Autoctonie la storia si unisce alla sostenibilità ambientale, al Made In Italy e al km zero per lo sviluppo del territorio.
_________________________________________________________________

Il Progetto Autoctonie nasce dal concetto di Sostenibilità. Ambientale, ma non solo. Sostenibilità come voce del verbo "sostenere", il territorio, le imprese, l'economia locale.

Nel 2018, nell'ambito delle proprie azioni istituzionali, individuando nella sostenibilità un fattore di competitività imprescindibile per le imprese, le sezioni Sistema Moda e Agroalimentare di Confindustria Chieti Pescara si pongono l'obiettivo di rispondere ad alcune semplici ma importanti domande:
• Perché una filiera storicamente e culturalmente trainante del territorio come quella della pecora abruzzese, tra le più importanti e antiche della Regione Abruzzo, perde ogni competitività e si avvia a un declino da cui sembra destinata a non riprendersi?
• Come ha potuto, ad esempio, la lana trasformarsi da ricchezza a rifiuto da smaltire, tanto da dover essere spesso conferito in discarica o peggio sotterrata nei campi?
• Perché una pur fiorente industria agroalimentare trova più conveniente approvvigionarsi da allevamenti esteri invece che da quelli del territorio?

Con l'intento di provare a rispondere a queste domande e senza avere la pretesa di completezza, ma con la ferma determinazione di voler portare il proprio contributo si avvicinano imprese, istituzioni e associazioni inspirate dalla stessa volontà e lungimiranza: nasce così Autoctonie.
Membri fondatori e promotori di questa iniziativa sono: Confindustria Chieti Pescara Sezione Sistema Moda e Sezione Agroalimentare, Belisario, Brioni, Fratelli Piacenza, Pianeta Formazione, Spiedì, Associazione Regionale Allevatori d'Abruzzo, Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e Associazione Pecunia per la Valorizzazione della Lana nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Il progetto Autoctonie si avvale anche della collaborazione del Dipartimento di Economia Aziendale (DEA) e del Dipartimento di Economia (DEc) dell'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Parteciperanno alla conferenza stampa del 5 aprile:

• Nicola Di Marcoberardino (Presidente); Sezione Sistema Moda
• Marco Camplone, Presidente Sezione Agroalimentare Confindustria Chieti Pescara
• Marco Belisario, amministratore unico Belisario
• Dott.ssa Raffaella Romano, General Counsel And Sustainability Director Brioni
• Attilio Baldo, Direttore Commerciale F.lli Piacenza
• Rita Annecchini, direttrice Pianeta Moda
• Roberto Di Domenico, fondatore Spiedì
• Francesco Cortesi, Direttore ARA Abruzzo
• Rosetta Germano, Presidente Associazione Pecunia
• Tommaso Navarra, Presidente Ente Parco
• Stefano Za, Ricercatore e Michela Venditti Direttore DEA
• Alberto Simboli, Professore e Maria Chiara Meo Direttore DEC

Le conclusioni saranno affidate a Luigi Di Giosaffatte – Direttore Generale Confindustria Chieti Pescara.

Gli operatori della comunicazione sono invitati ad intervenire.

Per ulteriori informazioni Confindustria Chieti Pescara:
Ufficio Relazioni con i Media - Dr.ssa Laura Federicis – tel 0854325543 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sezione Agroalimentare e Sistema Moda – Dr.ssa Claudia Pelagatti – tel. 0854325539 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Ambiente

Il 4 Aprile 2019 alle ore 10,00 presso l'hotel VILLA LUIGI di Villa Rosa di Martinsicuro (TE) avrà luogo il meeting "TUTELA DEL PRODOTTO E MODELLI DI DISTRIBUZIONE".

Il meeting affronterà alcuni argomenti come:

- Tutela del consumatore sulla conoscenza del prodotto contraffatto;

- Verifica dei modelli di vendita che nei prossimi anni andranno a modificare la distribuzione internazionale;

- L' importanza delle fiere come luogo privilegiato per lo sviluppo di relazioni commerciali.

Illustri relatori andranno a presentare le loro relazioni sui vari argomenti.

........................................................................

E' gradita gentile conferma.
ufficio Segreteria Generale - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Organizzazione

Quality Service, con il patrocinio di Confindustria Chieti Pescara, organizza un corso informativo sulla Verificazione Periodica degli Strumenti per pesare utilizzati per funzioni di misura legale, con particolare riferimento alle ultime novità normative DM 93 del 2017 a ai nuovi obblighi richiesti ai titolari degli strumenti metrici.

Il Corso si terrà il 9 maggio 2019 alle ore 9:30 presso la Sede Confindustria Chieti Pescara Via Raiale 110/bis - Pescara

Informazioni e adesioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel 085 8625653

Pubblicato in Organizzazione

Si allega l'invito per la cerimonia di premiazione di Luciano Odorisio vincitore della IV edizione del Premio "Città di Penne" degli scrittori dal cinema; il 4 aprile alle ore 17.00 a Chieti presso l'Auditoriun della Università D'Annunzio ed il 5 aprile alle ore 10.30 a Penne presso la sala Consiliare del Comune di Penne. L'evento è patrocinato da Confindustria Chieti Pescara.

Pubblicato in Organizzazione

Nuovi scenari per lo sviluppo dell'export regionale
Il Centro Estero Abruzzo, in collaborazione con Unicredit e Federalberghi e con il prezioso intervento del Movimento Turismo del Vino, organizza un seminario sulle opportunità di incontro e di dialogo tra due mondi imprenditoriali che possono ben cooperare per favorire l'incremento del volume delle esportazioni dell'intera filiera agroindustriale regionale.

In occasione dell'evento sarà presentato uno specifico studio commissionato a Nomisma sul parallelismo tra la produzione agroalimentare e l'incremento dell'export verso i Paesi di provenienza dei visitatori del nostro Paese.

Alcune tra le imprese agroalimentari più attive sul fronte della ricettività racconteranno la propria esperienza.

Pubblicato in Affari internazionali

Il 4 aprile p.v. a partire dalle ore 16:00 si terrà il terzo appuntamento dell'iniziativa "Piccoli Tesori D'Abruzzo".

Nato dalla collaborazione tra il Comitato Piccola Industria e la Scuola delle Scienze Economiche, Aziendali, Giuridiche e Sociologiche dell'Università "Gabriele d'Annunzio" di Chieti-Pescara, il ciclo di seminari è finalizzato a far conoscere agli studenti alcune piccole e medie imprese abruzzesi che, al di là della loro dimensione, hanno saputo guadagnare in Italia e, spesso, nel mondo, un ruolo economico rilevante attivando un percorso di successo non sempre del tutto riconosciuto e visibile.

In questo appuntamento porteranno la loro testimonianza: 

Rita Annecchini - PIANETA MODA FASHION ACADEMY srl
Giuseppe Argirò - GRUPPO ARGIRO' SRL
Cinzia Turli - D. LAZZARONI & C. S.p.A.

Pubblicato in Organizzazione
Pagina 5 di 76

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account