Da "Il sole 24 ore"

I temi della settimana

GOVERNO: SERVE TAVOLO SU OCCUPAZIONE. MISURE APPROVATE NEL DECRETONE INSUFFICIENTI, MA GUARDIAMO AVANTI
tag: governo, lavoro, consiglio dei ministri, decretone

Ora occorre guardare avanti e aprire un tavolo di confronto sull'incremento dell'occupazione del Paese, perché questi strumenti siano un vero ponte di collegamento per il lavoro. Cosi Il Presidente Boccia ha commentato l'ok al decretone che contiene le misure su Quota 100 e reddito di cittadinanza. A maggior ragione adesso dato il rallentamento globale dell'economia, essendo il nostro un Paese con forte vocazione all'export abbiamo bisogno di pianificare misure che sostengano realmente il lavoro. Non dimentichiamo che ci sono regioni dove la disoccupazione giovanile è elevatissima, in particolare nel Mezzogiorno.

DECRETONE: QUOTA 100 E REDDITO DI CITTADINANZA NON AUMENTERANNO OCCUPAZIONE.ORA PUNTARE SU POLITICHE ATTIVE
tag: governo, lavoro, formazione,

Aspettiamo di vedere le norme, ma difficilmente le misure contenute nel cosiddetto Decretone aumenteranno l'occupazione. Quota 100 non è una misura per i giovani: l'effetto sostituzione avrà impatto molto limitato sulla disoccupazione giovanile. Le imprese non riescono a trovare le professionalità di cui hanno bisogno. Ciò che serve, quindi, è puntare sulla formazione professionalizzante e orientare bene le scelte scolastiche dei ragazzi. ll Reddito di cittadinanza non risolve le cause della disoccupazione: in un momento di stagnazione e incertezza come questo è difficile assumere a tempo indeterminato. Per ridistribuire la ricchezza bisogna prima crearla con le imprese e il lavoro. I paletti alle imprese del Reddito di cittadinanza sono troppo stringenti, non cambierà nulla nella dinamica domanda/offerta di lavoro. I centri per l'impiego, inoltre, non sono ancora pronti. Sarebbero state molto più utili serie politiche attive.

FORMAZIONE:IN TRE ANNI IMPRESE AVRANNO BISOGNO DI 193 MILA PROFILI.CON ORIENTAGIOVANI ASSOCIAZIONI IN PRIMA LINEA
tag: scuola, occupazione, associazioni

Confindustria è in prima linea nel promuovere la conoscenza della manifattura italiana che ha urgente bisogno di competenze già nei prossimi tre anni. Nello studio che sarà presentato il 22 gennaio - alla Giornata Nazionale Orientagiovani che si terrà all'Auditorium della Tecnica a Roma - viene calcolato in 193 mila il numero di persone che servirà alle imprese, da qui al 2021, in 6 settori chiave del Made in Italy: meccanico, ICT, chimico, alimentare, moda, legno-arredo. Si tratta di settori che sono un'eccellenza riconosciuta in tutto il mondo e che hanno un continuo bisogno di giovani competenti che rischiano di non trovare. Cosi Il Vicepresidente Brugnoli lancia dalle pagine del Sole24ore l'iniziativa di Orientagiovani. Non si può fare buon orientamento senza conoscere chi produce e crea lavoro. Su queste basi le associazioni di Confindustria organizzano percorsi di orientamento in oltre 90 città italiane. In tutte le nostre associazioni gli imprenditori incontrano gli studenti, di tutti i livelli, dalle scuole elementari all'università.

CLASS ACTION: IMPRESE PREOCCUPATE, RIFORMA AUMENTA LITIGIOSITA'. SERVE MAGGIORE EQUILIBRIO
tag: imprese, parlamento, riforme

Le imprese esprimono forte preoccupazione per la modifica della class action in discussione al Senato dopo l'approvazione della Camera. Confindustria non è contraria a priori ad una riforma con misure equilibrate, ma la tutela dei consumatori non va disgiunta da giuste garanzie per le società. I rischi di strumentalizzazione sono notevolissimi, per cui occorrono presidi rigorosi e la garanzia, per le imprese, di un giudizio equo. La proposta non interviene per migliorare il sistema delle class action con correttivi puntuali, ma lo disarticola del tutto, ampliandone a dismisura l'ambito di applicazione, eliminando alcuni punti di equilibrio della disciplina attuale e, al contempo introducendo potenti incentivi alla litigiosità. Occorre una correzione per un maggiore equilibrio. Approvarla così com'è uscita dalla prima lettura alla Camera sarebbe un errore e un danno. La riforma della class action così com'è - ha commentato il presidente Boccia - crea ansietà negli investitori e un clima di incertezza, è contro l'industria.
BREXIT: PER ITALIA IN BALLO 23 MILIARDI DI EXPORT. OPPORTUNITA' DA INVESTIMENTI ESTERI MA NON COMPENSANO I RISCHI
tag: Europa, export, investimenti esteri

La bocciatura dell'accordo sull'uscita dalla Ue aumenta l'incertezza su quando e secondo quali modalità avverrà la Brexit. Ne risentiranno le imprese esportatrici italiane che rischiano di vedere ridotti i volumi di beni rivolti al mercato britannico; in ballo ci sono circa 23 miliardi di euro. Cosi il Centro Studi Confindustria in un nota dopo il voto della Camera dei Comuni. Più difficili sono anche le scelte strategiche delle imprese multinazionali che hanno scelto il Regno Unito come base logistica e sono parte di catene del valore distribuite tra UK ed UE: l'approvazione dell'accordo avrebbe quantomeno incanalato la Brexit su binari certi e traiettorie più delineate. La prolungata incertezza potrebbe far allontanare alcune multinazionali dal territorio britannico, costituendo un'opportunità per altri paesi europei di attrarle nelle loro economie: il CSC stima che per l'Italia gli investimenti diretti esteri potenziali extra potrebbero generare un aumento del PIL di 5,9 miliardi di euro annui, ovvero lo 0,4%; ciò non è comunque da considerarsi compensativo dei rischi e degli effetti negativi legati alla Brexit.

Leggi in allegato gli interventi su Class Action, Orientagiovani e la Nota del CSC su Brexit

Ascolta le interviste su radio 24 e radio anch'io su Quota 100 e Reddito di cittadinanza

https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/Reddito-di-cittadinanza-intervista-Robiglio-Radio-Anch-io

https://www.confindustria.it/notizie/dettaglio-notizie/Quota100-non-e-misura-per-giovani

Pubblicato in Organizzazione

Si terrà mercoledì 23 gennaio 2019 alle ore 10:00 presso la sala Orofino di Confindustria Pescara, in via Raiale 110 bis l'incontro pubblico

"Industria & Facility Management. Mercato, Regole ed opportunità per la qualità dei Servizi Integrati in Italia",

organizzato da ANIP-Confindustria, in collaborazione con Confindustria Chieti Pescara.


Si tratta della 6° tappa italiana del Roadshow di ANIP-Confindustria, l'Associazione Nazionale delle Imprese di Pulizia e Servizi Integrati e rappresenta in Confindustria il comparto dei Servizi integrati e Multiservizi, oggi denominato "Facility Management".

L'incontro di Pescara coinvolgerà numerose aziende leader nel settore, insieme esponenti del mondo politico - istituzionale, delle associazioni, delle università, delle forze sociali e, in genere, gli stakeholder di riferimento che, si confronteranno direttamente con gli imprenditori sulle diverse tematiche di un setto.re in forte crescita e che rappresenta un potenziale sempre più importante per l'economia e lo sviluppo del Paese

L'incontro che si svolgerà con la preziosa conduzione del giornalista Rai Nino Germano, dopo i saluti istituzionali della Presidenza di Confindustria Chieti Pescara portati dal Vicepresidente Alessandro Addari, seguiranno gli interventi: del Presidente di ANIP- Confindustria Lorenzo Mattioli che illustrerà lo stato dell'arte su il "Facility Management e i servizi industriali in Italia, Francesco Anglani, partner dello Studio Legale BonelliErede, affronterà il tema del rapporto "Regole e concorrenza" in un mercato molto particolare e competitivo come quello dei servizi industriali, Domenico Casalino, invece, manager esperto di committenza pubblica, parlerà di 'fair competition e accountability', Pierluigi Mantini, Vicepresidente consiglio di Presidenza Giustizia amministrativa, con il suo contributo affronterà il tema dei "contratti pubblici, regole e semplificazione" dove sarà messa a fuoco l'attuale situazione di continua riforma del codice degli appalti.

Al centro dell'attenzione, dunque, gli scenari di intervento che ANIP-Confindustria considera prioritari per un nuovo protagonismo del Facility Management italiano: l'innovazione e il facility 4.0; le nuove regole introdotte dalla riforma del codice degli appalti; nuove prospettive di mercato in un settore in forte crescita, dai Beni culturali alla rigenerazione urbana; la proposta di una nuova legge quadro sui servizi.

La partecipazione è gratuita
si prega di confermare la partecipazione all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IN ALLEGATO IL PROGRAMMA

Pubblicato in Organizzazione

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci Confindustria Chieti Pescara a cura dello Studio Torcello sul tema: NOVITA’ IN TEMA DI BONUS R&S.

Pubblicato in Credito, Finanza e Fisco
Mercoledì, 16 Gennaio 2019 16:50

I 10 soci della settimana

IRPLAST S.p.A., ISMAN S.r.l., ISRINGHAUSEN S.p.A., ITALCANTIERI s.r.l., ITALDATA, ITALGAS RETI S.p.A, JUBATTI S.n.c., KINESIS S.r.l., L. D'AMICO S.r.l. e LA CIUCCULELLA S.r.l.

Confindustria Chieti Pescara è un network strategico di imprese, un luogo di incontro, di confronto e di crescita.

Per favorire la conoscenza reciproca dei soci vi presentiamo 10 aziende, 10 realtà del territorio ognuna con la sua specificità e caratteristica. 
Questa settimana abbiamo il piacere di accendere i riflettori su:

IRPLAST S.p.A
Unico produttore al mondo di film in polipropilene biorientato simultaneamente, è uno dei principali player europei nella realizzazione di: Film specialty in BOPP e S-BOPP; etichette da bobina preadesivizzate termoretraibili per i mercati food, beverage, dairy, personal & home care; soluzioni multi-packaging; soluzioni "apri&chiudi" per i settori "tissue" e food; nastri adesivi stampati (carton sealing), anche anti-effrazione (tamper-evident).
L'Azienda fa parte della Sezione Chimica, Farmaceutica, Gomma, Plastica, Cartario, Vetro ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Flavio Bini.

ISMAN S.r.l.
E' una società del Gruppo Iscot, presente in Italia, Polonia, Argentina e Brasile attivo nei seguenti servizi: Pulizie tecniche industriali, Pulizie e sanificazioni civili, Manutenzioni industriali, Sverniciature specifiche industriali, Servizi ambientali.
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Marco Alessandro Benetti.

ISRINGHAUSEN S.p.A.
Leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di sedili innovativi per i veicoli commerciali. I prodotti ISRI sono utilizzati in camion, autobus e macchine per il movimento terra. 50 impianti in 20 paesi formano la spina dorsale dell'infrastruttura di produzione.
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Heinrich Hirchenain.

ITALCANTIERI 
Specializzata nella costruzione di edifici e complessi residenziali e turistici, impianti tecnologici per l'edilizia in genere, fabbricati industriali, piazzali, parcheggi e opere infrastrutturali a servizio della viabilità pubblica.
L'Azienda fa parte della Sezione ANCE Chieti Pescara ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Massimiliano Giansante.

ITALDATA srl
L'attività spazia salla consulenza all'implementazione delle soluzioni individuate, dalla fornitura alla gestione delle strutture tecnologiche.
L'Azienda fa parte della Sezione Servizi Innovativi ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Adolfo Nervegna.

ITALGAS RETI spa
E' la principale società che distribuisce gas in Italia e la terza in Europa.
L'Azienda fa parte della Sezione Energia ed è rappresentata in Associazione dalla D.ssa  Dott. Monica Masperoni.

JUBATTI S.n.c
Gruppo che seleziona, lavora e distribusce carni per le principali insegne della GDO, canale Horeca e attività private. L’azienda inoltre produce alcune linee a marchio proprio dedicate al mercato Consumer.
L'Azienda fa parte della Sezione Agroalimentare ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Carlo Jubatti.

KINESIS S.n.c. di NADDEI e TURRIZIANI
Svolge attività riabilitativa specializzandosi in modo particolare nel recupero delle lesioni ortopediche e lesioni permanenti e croniche, proponendo metodiche di avanguardia e ponendo soprattutto l'accento sugli aspetti sociali che spesso accompagnano le disabilità.
L'Azienda fa parte della Sezione Sanità ed è rappresentata in Associazione del Dott. Poalo Turriziani.

L. D'AMICO S.r.l.
Si occupa di produzione dolci. Famoso per il PARROZZO.
L'Azienda fa parte della Sezione Agroalimentare ed è rappresentata in Associazione del Dott. Carlo Pierluigi Francini.

LA CIUCCULELLA S.r.l.
La Ciucculella è un prestigioso stabilimento balneare a Vasto nonché un raffinato ristorante ideale per ogni occasione.
L'azienda fa parte della Sezione Turismo ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Nicola Zaccaria.

Pubblicato in Organizzazione

Cosa cambia dopo il voto di ieri?

Quali le previsioni per l'economia britannica alla luce dei nuovi eventi?

La più elevata incertezza come influirà sulle strategie di multinazionali e imprese esportatrici legate al Regno Unito?

Quali le precauzioni già messe in campo dalla Commissione europea?

A queste domande risponde la prima Nota dal CSC del 2019.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Per tutti gli associati , è attiva la convenzione 2019 con Lo Studio Legale Tributario Torcello, nella persona del Titolare Avv. Davide Torcello, e lo Studio Catena Dottori Commercialisti, nella persona del Titolare Dott. Bruno Catena: alla luce della propria partnership consolidata, risultano in grado di offrire un servizio professionale globale di assistenza e consulenza, con particolare riguardo ai settori contabile – tributario – societario.
Gli Studi risultano inoltre in grado di offrire i propri servizi professionali, relativamente ai rispettivi ambiti di competenza, per quanto riguarda l'assistenza e la consulenza giuridico-contabile in favore degli Associati aderenti operanti nel settore vitivinicolo.
In virtù della presente Convenzione, entrambi gli Studi summenzionati garantiranno a beneficio degli Associati aderenti la resa delle rispettive prestazioni professionali a condizioni favorevoli, come meglio illustrato nel dettaglio dai rispettivi "tariffari", che saranno inviati su richiesta (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) agli interessati ai fini di una più agevole comprensione dei compensi richiesti.

Le attività professionali convenzionate, in sintesi, posso articolarsi come segue (l'elencazione è da intendersi in ogni caso a titolo esemplificativo e non esaustivo):

 per quanto concerne lo Studio Legale Tributario Torcello:
- Attività stragiudiziale di consulenza, resa tramite: consultazione orale o scritta.
Particolare attenzione rivolta all'ambito tributario (in riferimento ad ogni tipologia di questione attinente alle materie della fiscalità nazionale ed internazionale, con speciale riguardo alla redazione di pareri ed interpelli);

- Attività stragiudiziale di assistenza, resa tramite: studio della pratica; svolgimento di appuntamenti.
Particolare attenzione rivolta all'ambito tributario, in riferimento a tutti gli aspetti propri delle fasi dell'accertamento (accessi, ispezioni, verifiche fiscali, indagini finanziarie, notifiche di atti impositivi) e della riscossione dei tributi da parte degli agenti della riscossione; valutazione dell'eventuale opportunità di ricorrere a strumenti deflativi del contenzioso tributario).

- Attività di rappresentanza ed assistenza resa sia nella fase contenziosa stragiudiziale che in quella propriamente giudiziale, prestata innanzi le competenti giurisdizioni in ogni fase dei giudizi incardinati, come da allegato esplicativo.
Particolare attenzione rivolta all'ambito del contenzioso tributario.

 per quanto concerne lo Studio Catena Dottori Commercialisti:
- Consulenza in operazioni societarie, con particolare riferimento ad operazioni di ristrutturazione societaria, ovvero operazioni straordinarie, quali fusioni, scissioni, trasformazioni e concentrazioni;

- Perizie, valutazioni e pareri inerenti i singoli beni, rami aziendali ed aziende;

- Attività di consulenza contrattuale, resa mediante la predisposizione e redazione di tutta la contrattualistica riguardante l'intero ambito aziendale e societario, quali atti, scritture private e preliminari;

- Attività di assistenza nei rapporti con il ceto bancario per le pratiche di accesso al credito e finanziamenti alle aziende resa mediante attività di valutazione tecnica relativi alla scelta delle diverse forme di finanziamento e predisposizione di business plan per l'accesso ai finanziamenti.

Ricordiamo che per usufruire di tutti i vantaggi delle Convenzioni è indispensabile il certificato associativo che potrete richiedere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pubblicato in Organizzazione

E' attiva la convenzione 2019 Confindustria con Maxfone.

Chi: Maxfone, PMI innovativa che ha sviluppato e brevettato SocialMeter Analysis, una metodologia di acquisizione, monitoraggio e interpretazione dei Big Data con una profondità d'analisi unica sul mercato.

Che cosa offre: soluzioni di Big Data analysis in grado di supportare le aziende nel conoscere e comprendere dinamiche e tecnologie emergenti nei mercati di riferimento, per dare confidenza nelle scelte di business.
La convenzione con Confindustria riguarda Active Brand 24, la nuova soluzione di brand reputation di Maxfone, che permette di monitorare un brand o prodotto sul web 24 ore su 24 per rilevare tutti i contenuti pubblicati in merito.

I vantaggi: in esclusiva alle aziende associate a Confindustria uno sconto del 10% rispetto ai prezzi di listino di Active Brand 24.

Ulteriori dettagli in allegato.

Si ricorda che per usufruire dei vantaggi delle Convenzioni, i soci sono tenuti ad esibire il certificato associativo che potrà essere richiestao all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutte le convenzioni dedicate ai Soci di Confindustria Chieti Pescara sono consultabili alla pagina: https://www.confindustriachpe.it/l-associazione/convenzioni

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Convenzione Parco Paglia - Best Western Hotel – Confindustria Chieti Pescara

L'HOTEL PARCO PAGLIA è un'elegante struttura a quattro stelle di nuova realizzazione nel cuore dell'area industriale della Val Pescara a Chieti Scalo. Dispone di 86 comode Camere e 2 spaziose Suite tutte progettate ponendo la massima attenzione alla funzionalità tecnologica e ad un gusto raffinato di modernità.

Inoltre Il Best Western Hotel Parco Paglia offre alla propria clientela Business la possibilità di riunioni e meeting nell'ampia Sala Congressi modulabile da 10 a 180 posti.

Fare log-in per visualizzare l'offerta per i Soci Confindustria.

Per ulteriori informazioni, ricevere l'attestato di adesione necessario per beneficiare degli sconti e per conoscere l'offerta completa, potrete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Organizzazione

E' attivo presso la sede associativa di Via Raiale il servizio di informazione e primo orientamento per individuare forme di tutela della proprietà industriale e intellettuale, grazie alla convenzione 2019 con Studio Rozzi e Consulmarchi.

Confindustria di Chieti Pescara fornisce presso la propria sede il servizio gratuito di Sportello Proprietà industriale dedicato alle PMI, alle strat up ed agli aspiranti imprenditori che intendono internazionalizzare e potenziare attraverso l'innovazione le proprie attività.

Il servizio nasce per fornire un'informazione di carattere generale ed un primo orientamento sui diversi strumenti di tutela della Proprietà industriale e, più in generale, della Proprietà intellettuale. Inoltre aiuta ad individuare le migliori forme di protezioni disponibili in relazione alle esigenze di tutela di questo settore e per creare nel tessuto imprenditoriale una maggiore consapevolezza in tema di lotta alla contraffazione.

Lo Sportello è aperto una volta a settimana su appuntamento.

In allegato il Modulo di richiesta del servizio di Sportello Tutela Proprietà industriale che potrà essere compilato e inviatovia e-mail all'indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per conoscenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Successivamente sarà data conferma della data dell'appuntamento. 

In allegato il Regolamento di servizio dello Sportello Tutela Proprietà industriale.

L'attività dello Sportello è animata da esperti in Proprietà industriale. Detti professionisti collaborano al progetto a titolo gratuito volontario e riservato.

In allegato pubblichiamo altresì interessanti newsletters di aggiornamento sulla materia di cui trattasi, offerti dalla azienda associata Studio Rozzi & Consulmarchi

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

E' stata rinnovata anche per il 2019 la convenzione riservata ai Soci di Confindustria Chieti Pescara con 
ASTOLFI Spa, azienda associata che offre informativa e assistenza per reperimento fondi agevolati a favore del sistema imprese.

La società si avvale di personale estremamente specializzato, annovera all'interno del suo organico esperti nei campi finanziario-amministrativo e ingegneristico-tecnologico.

Grazie al proprio team di specialisti, la Astolfi S.p.A. è in grado di offrire un servizio globale che va dall'individuazione dei riferimenti legislativi fino all'ottenimento delle agevolazioni seguendo il cliente durante tutto l'iter procedurale, ciò si espleta producendo tutta la documentazione tecnica e amministrativa necessaria.

Vantaggi & Sconti
Astolfi spa riserverà agli associati Confindustria Chieti Pescara una commissione dell'8% sull'agevolazione sempre legata al buon fine dell'ottenimento del contributo. Nulla sarà dovuto nel caso in cui l'azienda associata non percepirà il contributo.

Per informazioni

In azienda:

Dr. Luca Gerri cell 3388542839 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In Confindustria:

Laura Federicis – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 085-4325543

Pubblicato in Credito, Finanza e Fisco
Pagina 1 di 172

Seguici attraverso i nostri canali social

Icon TwitterBlu   Icon GoogleBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

 

Entra nel tuo account