Da "Il sole 24 ore"

Quante opportunità offre il Continente africano?

Dalle infrastrutture, all'elettrificazione ed alla meccanizzazione agricola, passando per l'industria aerospaziale.

In allegato gli approfondimenti di Confindustria Assafrica & Mediterraneo.

Pubblicato in Affari internazionali

Confindustria Assafrica & Mediterraneo, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia a Pretoria, parteciperà all'importante webinar “The African Continental Free Trade Area (AfCFTA): opportunities, constraints and way ahead” che si terrà in lingua inglese l'11 marzo p.v. a partire dalle 9.00 (ora italiana) .
Come e' noto, il 1 gennaio 2021 è entrata in vigore l’Area di libero scambio più grande del pianeta, che coinvolge tutta l’Africa ad esclusione al momento dell’Eritrea e che mira alla creazione di un Mercato unico africano per la circolazione di merci e capitali, con un effetto leva su industrializzazione ed integrazione tra le economie del continente. Superata la fase di approvazione politica, la Free Trade africana entra ora in fase di attuazione, aprendo prospettive di opportunità di enorme rilievo per le imprese italiane, spesso frenate dalle limitate dimensioni dei singoli mercati nazionali.
Il webinar intende fare il punto sull'implementazione dell'Accordo e dei negoziati in alcuni campi specifici e in particolare sui vantaggi per la business community italiana, con un focus sul Sud Africa, il Paese più avanzato del continente per infrastrutture e diversificazione dell'economia.
Ne approfondiranno gli aspetti e le implicazioni tra gli altri l'Ambasciatore d'Italia in Sudafrica Paolo Cuculi, il Presidente di Assafrica Massimo Dal Checco e per la prima volta il Rappresentante del Segretariato della AfCFTA, la “Cabina di Regia” della Free trade africana, insediatosi nella sede di Accra ad agosto 2020.
Per maggiori informazioni sull'iniziativa e gli speakers: https://app.glueup.com/event/the-african-continental-free-trade-area-afcfta-33437/
I Soci potranno iscriversi al link: https://app.glueup.com/event/33437/register/ dandone informazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Affari internazionali

Cresce la rappresentanza di Confindustria Chieti Pescara grazie anche l'ISTITUTO DIAGNOSTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL.

Nasce nell’intento di offrire ai pazienti una struttura sanitaria in grado di offrire una molteplicità di prestazioni altamente specializzate. Unitamente alle prestazioni diagnostiche svolte in convenzione con la Regione Abruzzo, abbiamo sviluppato una rete di collaborazioni importanti con oltre quarantasette specialisti che ci permettono di soddisfare le richieste dei pazienti.

L'ISTITUTO DIAGNOSTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL è un'eccellenza nell’erogazione di prestazioni di diagnostica per immagini, opera sia erogando prestazioni a pagamento che in convenzione con il S.S.N.

L'ISTITUTO DIAGNOSTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL farà parte della Sezione Sanitàsarà rappresentata in Confindustria dalla Dott. Moreno Camponetti.

Scopri di più su https://www.centromedicomdp.it/#

Pubblicato in Organizzazione

Oggi Confindustria Chieti Pescara ha un associato in più: l'AMBULATORIO POLISPECIALISTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL.

Nasce nell’intento di offrire ai pazienti una struttura sanitaria in grado di offrire una molteplicità di prestazioni altamente specializzate. Unitamente alle prestazioni diagnostiche svolte in convenzione con la Regione Abruzzo, abbiamo sviluppato una rete di collaborazioni importanti con oltre quarantasette specialisti che ci permettono di soddisfare le richieste dei pazienti.

L'AMBULATORIO POLISPECIALISTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL è un moderno e funzionale poliambulatorio, si avvale di Medici Specialisti di comprovata esperienza professionale ed opera in regime privato.

L'AMBULATORIO POLISPECIALISTICO ITALIANO MADONNA DEL PONTE SRL farà parte della Sezione Sanitàsarà rappresentata in Confindustria dalla Dott. Moreno Camponetti.

Scopri di più su https://www.centromedicomdp.it/#

Pubblicato in Organizzazione

Il Sole 24 Ore ha pubblicato la ricerca dell'INAPP “L’istruzione fra scelte di policy, modalità di funzionamento e risultati”.

Tema principale di analisi è il legame tra istruzione e ascensore sociale: in Italia legame molto debole con una scuola che non sembra innescare processi virtuosi di crescita – culturale ed economica - in particolare per i giovani provenienti da famiglie meno abbienti. Solo il 12% dei figli di famiglie con bassa istruzione (massimo un titolo di scuola media) ha probabilità di conseguire una laurea. Questa probabilità sale al 75% per i figli di genitori laureati. Emerge un quadro di forte sfiducia delle famiglie economicamente svantaggiate nei confronti del sistema scolastico, sfiducia che la pandemia sta ulteriormente accentuando. L’investimento in formazione viene considerato non necessario, con la conseguenza di un tasso di abbandono scolastico che supera il 13,5% e un livello record di NEET che arriva a 2 milioni di giovani.

Le evidenze della ricerca INAPP portano a ritenere che uno dei fattori chiave su cui lavorare sia l’integrazione scuola-lavoro che, come succede nei migliori paesi europei, aumenta significativamente l’occupabilità dei percorsi di studio e porta a riaffermare l’importanza dell’investimento in istruzione.

Strumenti quali l’orientamento (specie a livello di scuola media), l’alternanza scuola-lavoro, l’apprendistato, ma anche i canali di istruzione tecnica e ITS, devono essere potenziati e diventare un sistema di diritti di “formazione sul lavoro” disponibili per tutta la popolazione studentesca. Su questo Confindustria sta lavorando anche con il Governo per una progettualità a tutto tondo, dalle scuole medie fino agli ITS.

In allegato alcuni documenti di approfondimento.

Pubblicato in Education

Il prossimo 10 marzo alle 10,30 l'Agenzia ICE presenta on line il progetto Smart Export - L'accademia digitale per l'internazionalizzazione.

E' un progetto coordinato e promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e realizzato in collaborazione con Agenzia ICE e la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, rivolto alle MPMI italiane con l'obiettivo di rafforzare la capacità strategica, manageriale e digitale delle imprese italiane nei processi di internazionalizzazione.

Verranno illustrati i contenuti e le opportunità offerte da Smart Export, un'iniziativa innovativa di alta formazione, erogata in modalità e-learning.

Per partecipare all'evento di presentazione e ricevere il link di accesso è necessario compilare il form presente sulla pagina dedicata.

Si allega la brochure del progetto Smart Export.

Pubblicato in Affari internazionali

Confindustrai Chieti Pescara si congratula con Pomilio Blumm, la storica impresa associata guida infatti il settore della comunicazione istituzionale nella classifica del Financial Times sulle "Fastest Growing Companies" in Europa.

Pomilio Blumm è l'unica rappresentante della comunicazione istituzionale e la quarta azienda in termini di fatturato 2019 nel settore dell’advertising "allargato" a livello europeo (Regno Unito incluso) con una crescita assoluta del 221,23% e un CAGR (Compound Annual Growth Rate) del 47,6%.

Qui la notizia completa: https://bit.ly/38acE9o 

Pubblicato in Organizzazione

Certificare in Blockchain i prodotti e servizi delle imprese abruzzesi è una sfida che possiamo affrontare insieme.
Confindustria Chieti Pescara si pone fattivamente come partner delle imprese per accompagnarle verso la vera innovazione, un passo obbligato per aumentare i margini.

Lo strumento ABC consente alle imprese di intraprendere percorsi di evoluzione digitale che potenzino la crescita economica del tessuto produttivo abruzzese, in gran parte costituito da micro e piccole imprese, dove una quota crescente di export è detenuta vieppiù dai settori design e food&wine. La piattaforma ABC permette tra l’altro di valorizzare il Made in italy 100% e accelerare l’internazionalizzazione, proteggendo e certificando i prodotti, dando nuovo impulso alle strategie di marketing fondate sul valore.

Confindustria Chieti Pescara mette al servizio delle realtà produttive delle due province la piattaforma “ABC Abruzzo BlockChain: Tutela, Certifica, Promuovi, Espandi”. Un sistema dotato di un registro condiviso e immutabile per registrare le transazioni, tenere traccia degli asset e consolidare i rapporti di fiducia.

Aziende di tutto il mondo stanno adottando questa tecnologia. Nel concreto, un esempio dei vantaggi di cui le aziende potranno beneficiare: la certificazione di origine, dell’avanzamento ordine, delle fasi di lavorazione espletate in house (certificato di proprietà), la possibilità di smart-payment, l’accreditamento committenze, la tracciabilità dei lotti, la messa a sistema di entità nella stessa filiera che non hanno rapporti diretti tra loro, l’allineamento con clienti già orientati alla blockchain (grandi catene di distribuzione).

La Blockchain è una tecnologia particolarmente adatta a dare valore alle filiere del nostro Made in Italy come l’agroalimentare, il design e il fashion, contribuendo anche alla lotta alla contraffazione.

In allegato una breve presentazione della tecnologia e della piattaforma Blockchain di Chieti Pescara.

Clicca qui per guardare la puntata di "Economia, dialoghi sull'impresa" su RETE8 dedicata alla BlockChain e ascolta la testimonianza degli imprenditori che hanno già aderito. 

Vuoi ricevere maggiori informazioni? puoi compilare qui la manifestazione di interesse: https://it.surveymonkey.com/r/AbruzzoBlockchain

o contattare i nostri uffici: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 340557577.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Come prepararsi a gestire i cambiamenti nell’era della trasformazione digitale e quali strumenti utilizzare. Questi sono solo alcuni temi che verranno affrontati nei due webinar di presentazione della X edizione di Impresa IN Accademia di Confindustria Chieti Pescara che si terranno on line il 18 ed il 25 marzo alle ore 15,00.
Il percorso ha quale obiettivo quello di far dialogare gli studenti con le imprese in ottica di orientamento e di conoscenza del mercato del lavoro. Si affronteranno i temi delle nuove competenze digitali e delle abilità trasversali necessarie per governare le professioni del futuro. 26 ore di formazione gratuita e un’esperienza di project work saranno offerte ai 21 studenti che supereranno la selezione di Randstad attraverso attività di assessment e colloqui individuali.
L’edizione 2021 assume un format nuovo in quanto si svolgerà completamente da remoto e si rivolgerà non solo agli studenti dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti Pescara ma anche a quelli della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "LUISS Guido Carli".
Partner dell'iniziativa sono: Aptar Group, Bond Factory, Cantina Zaccagnini, Crealavorogiovani, Diskover, Enel X, Fameccanica, Fastweb, Federmanager Abruzzo e Molise, ICO Industria Cartone Ondulato, Alex Sbaraglia, Randstad, Studio Rozzi & Consulmarchi, Top Solutions.
Per approfondimenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Education
Giovedì, 04 Marzo 2021 15:08

I 10 soci della Settimana

FIB IMPIANTI, FIDIA CANTIERI, FIERE E DINTORNI SRL UNIPERSONALE, FILIPPETTI SPA, FIMA S.r.l., FIORE S.r.l., FISEM S.r.l., FISIOTER S.a.s., FIT S.r.l. AUTOMAZIONI

Confindustria Chieti Pescara è un network strategico di imprese, un luogo di incontro, di confronto e di crescita.

Per favorire la conoscenza reciproca dei soci vi presentiamo 10 aziende, 10 realtà del territorio ognuna con la sua specificità e caratteristica. 
Questa settimana abbiamo il piacere di accendere i riflettori su:

FIB IMPIANTI
FIB Impianti e' una società di Servizi Elettrostrumentali. Opera nel settore della progettazione e installazione di Impianti Elettrici, Strumentali e Meccanici.
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Francesco Trafficante.

FIDIA CANTIERI
La mission di Fidia è stata da sempre la progettazione e realizzazione di luoghi piacevoli e vivibili in armonia.
L'Azienda fa parte della Sezione ANCE Chieti Pescara ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Giuseppe Visciola.

FIERE E DINTORNI SRL UNIPERSONALE
E' il network interamente dedicato agli eventi fieristici con le news, gli espositori, i grandi incontri tematici, i protagonisti e tutto il meglio degli eventi e le iniziative di marketing territoriale degli show promozionali e delle più spettacolari convention.
L'azienda fa parte della Sezione Servizi Innovativi ed è rappresentanta in Associazione dalla D.ssa Silvia Di Silvio.

FILIPPETTI SPA
L'azienda Filippetti Spa è un fornitore di servizi per la realizzazione di infrastrutture di Information e Communication Technology. In sostanza un Global System Integrator multidisciplinare che trasforma esigenze in opportunità, dall'ICT all'Industry 4.0.
L'azienda fa parte della Sezione Servizi Innovativi ed è rappresentata in Confindustria dal Dott. Marco Baldinelli.

FIMA S.r.l.
E' una azienda specializzata nella commercializzazione di macchine utensili lavorazione metalli, tradizionali e a controllo numerico nuove e d'occasione. 
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Antonio Addante.

FIORE S.r.l.
La Società si occupa della gestione diretta dei servizi portuali e marittimi, investendo in vari rami di attività tra cui: AGENZIA MARITTIMA RACCOMANDATARIA, SPEDIZIONI DOGANALI, IMPRESA PORTUALE.
L'Azienda fa parte della Sezione Trasporti e Logistica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Stefano Garraffo.

FISEM S.r.l.
Fisem inizia la sua attività con la produzione di selle per motocicli come fornitore di Honda Italia Industriale. successivamente si propone sul mercato con la produzione di serbatoi mediante la tecnologia del soffiaggio.
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Trozzi Alfonso.

FISICO srl Soc. Unipersonale
L'azienda, attraverso il marchio TECA, è leader nella progettazione e produzione di attrezzature per il fitness professionale. Progetta e sviluppa sistemi di allenamento per ogni tipologia di utilizzatore: appassionati del fitness, sportivi, donne, bambini e persone di età più avanzata. Ricerca, creatività e spirito innovativo hanno permesso di soddisfare le esigenze di centri fitness, centri benessere, hotel, federazioni sportive e centri di fisioterapia.
​L'azienda fa parte della Sezione Meccaronica ed rappresentata in Confindustria dal Dott. Deolo Falcone

FISIOTER S.a.s.
Centro di riabilitazione privato, accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, opera nel settore della fisiocinesiterapia e della riabilitazione.
L'Azienda fa parte della Sezione Sanità ed è rappresentata in Associazione dalla D.ssa Gianna D'Innocenzo.

FIT S.r.l. AUTOMAZIONI
Attività nel settore delle trasmissioni, oleodinamica e della pneumatica, specializzata nella costruzione di macchine e dispositivi automatici a servizio della produzione industriale.
L'Azienda fa parte della Sezione Meccatronica ed è rappresentata in Associazione dal Dott. Contasta.

Pubblicato in Organizzazione
Pagina 1 di 363

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account