Da "Il sole 24 ore"
Giovedì, 04 Agosto 2022 11:52

Dottorati: nuova finestra per accreditare corsi e utilizzare le borse PNRR

Scritto da

In considerazione dell’esigenza di assicurare il conseguimento dei target previsti dal PNRR - 5.000 dottorati all’anno, per tre anni, cofinanziati al 50% dal privato, per l’anno accademico 2022/2023 – e grazie a una forte azione di sollecitazione condotta in queste settimane, Confindustria è riuscita a ottenere dal MUR la riapertura dei termini per presentare le domande di attivazione di dottorati innovativi da parte delle imprese.

Sarà, quindi, possibile riprendere iniziative già avviate o presentare nuovi progetti di ricerca.

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha aperto una nuova finestra per consentire alle università di presentare ulteriori proposte di accreditamento dei corsi di dottorato per il XXXVIII ciclo e di utilizzare tutte le 7.500 borse finanziate, per l’anno accademico 2022/2023, con investimenti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).
Dal 29 luglio ed entro il 15 settembre 2022 gli atenei potranno caricare i documenti necessari sulla piattaforma https://dottorati.miur.it/, mentre le attività di dottorato devono essere avviate entro il 31 dicembre di quest’anno.

Il decreto n. 925 del 29 luglio, in allegato, ha anche disciplinato la possibilità di trasferire le borse assegnate dai decreti ministeriali n. 351 e n. 352 del 9 aprile 2022 tra università, mantenendo ferma la necessità di destinare per ogni misura il 40% delle borse alle istituzioni con sede nelle regioni del Mezzogiorno.

Ultima modifica il Giovedì, 04 Agosto 2022 12:12
Claudia Pelagatti

Affari Internazionali, Education, Segreteria Sezione Agroalimentare, Sistema Moda

Contatti
Telefono: 085 4325539 - 3405526414
Email: c.pelagatti@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account