Da "Il sole 24 ore"

DELIXIA S.R.L.

Categoria Agroalimentare

Indirizzo

Via Castellani 13
65010 - Spoltore(PE)

Contatti

Tel: 0854971672
Fax: 0854971649
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività

produzione derivati del latte

Chi siamo

Se si prova, non se ne può fare più a meno.
Stiamo parlando di Delixia, il nuovissimo dolce di latte prodotto nell’azienda di Spoltore dalla famiglia Sbaraglia. Ma partiamo dall’inizio.
Il “dulce de leche” (dolce di latte) è un dolce tipico argentino, molto popolare in gran parte del Sud America. Viene preparato facendo cuocere a lungo il latte e lo zucchero fino ad ottenere una crema dal sapore irresistibile. Il dolce di latte, in Argentina è talmente utilizzato che anche Papa Fancesco continua ad usarlo tutti i giorni per la sua colazione! L’idea di riprodurre questo dolce in Italia viene da una storia d’immigrazione. La famiglia Sbaraglia ha vissuto più di 30 anni a Buenos Aires dove ha fondato un’azienda di combustibili solidi in Argentina, oggi gestita da Claudio e Roberto. Nel ’85 la famiglia torna in Abruzzo continuando l’attività di combustibili. Ma come nasce Delixia? Ce lo spiega Claudio Sbaraglia: «L’azienda di combustibili oramai cammina da sola, sì va bene, ma per il suo mercato non ha moltissime prospettive di crescita, così io e mio fratello, abbiamo deciso di diversificare e di metterci in gioco con un’altra attività, la produzione del dulce de leche, il più famoso dolce dell’Argentina con il quale anche noi siamo cresciuti». Delixia srl nasce nel 2008 a Spoltore, avviando la sua prima produzione 2009. Claudio Sbaraglia già laureato in Giurisprudenza, instancabile, decide di iscriversi a Scienze Manageriali prendendo così la seconda laurea major con l’obiettivo di acquisire competenze utili alla nuova avventura imprenditoriale. Nello scenario del settore dolciario italiano, Delixia rappresenta un prodotto innovativo, gustoso ma nello stesso tempo attento alla salute. «Le nuove tendenze salutiste, continua Sbaraglia, dei consumatori contrastano spesso con la ricerca della scoperta di nuovi gusti; ma analizzando la composizione del dolce di latte, entrambe le esigenze vengono rispettate». In questo scenario di totale cambiamento, Delixia srl coglie la sfida di promuovere e diffondere il dolce di latte sia in Italia sia che all’estero, puntando su innovazione e qualità, associate al servizio e alla comunicazione. E infatti, oltre il 50% della produzione viene venduta all’estero, tra i paesi ci sono: Marocco, Kuwait, Grecia, Spagna, Slovenia, Lituania, Germania, Francia e Bulgaria. La strategia di lungo termine dell’azienda di Spoltore mira a sostituire almeno in parte, dall’abitudine alimentare italiana, il consumo delle creme spalmabili alle nocciole, molto più ricche di grassi e calorie e pertanto meno adatte a una dieta salutare. Delixia srl però, che non si accontenta di sostituire un prodotto conosciuto con uno nuovo anche se molto più salutare, si è impegnata altresì a produrlo in Italia, in un moderno stabilimento, utilizzando fonti di energia rinnovabili. Recentemente infatti, l’azienda ha acquistato un impianto nuovo di produzione che verrà installato nei primi mesi del 2015 e che consentirà di raddoppiare la capacità produttiva, passando dagli attuali 200 kg/ora a 400 kg/ora. Il dolce di latte spalmabile Delixia, è prodotto nel più completo rispetto delle severe norme vigenti in tema di sicurezza alimentare, si presenta in eleganti barattoli di vetro di varie misure che, oltre a garantire un prodotto igienicamente sicuro, lo rendono facilmente fruibile in tutte le occasioni di utilizzo. Un altro aspetto a cui l’azienda è molto attenta sono le certificazioni, attualmente ha ottenuto: ISO 9001 per la gestione della qualità e FSSC 22000 per la sicurezza alimentare, entrambe rilasciate da SGS, oltre alla certificazione BIO rilasciata da ICEA. Oggi lavorano nelle società i figli di Roberto, Federica e Alessandro, e anche Nansy, figlia di Claudio e Rosita, che seppur giovanissima, sta compiendo i primi passi nell’azienda di famiglia. Da qualche mese in commercio c’è anche la versione biologica di questo prodotto che ricordiamo è senza lattosio e senza glutine. Ma dove possiamo trovare Delixia? «Si può acquistare on line sul nostro sito, siamo presenti, ci dice il titolare, negli shop gourmet, negli shop gluten free, nella GDO ci siamo ma con la formula del privite label. Delixia è prodotto e confezionato in Italia, con ingredienti di altissima qualità, e inoltre rispetto al dolce di latte argentino, abbiamo diminuito la presenza dello zucchero arrivando al solo 6% di grassi. Può essere utilizzato in tanti modi: si può mettere nel caffè, nel gelato, nei dolci, si può usare nella pasticceria. Sul mercato è appena uscita la versione con la crema fredda da acquistare nei bar!». «Tra i progetti futuri, conclude il dr. Sbaraglia, c’è la produzione di un liquore al dolce di latte, ma l’obiettivo più grande è crescere e conquistare una fetta importante del mercato estero».

 

immagineprincipaledelixia

Contatta l'autore

Email:
Name:

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account