Da "Il sole 24 ore"
Mercoledì, 06 Febbraio 2019 14:51

Un plauso ai tre maggiori candidati alla presidenza dell'Abruzzo Tutti e tre impegnati nel rispetto della scadenza del 1° gennaio 2022

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un plauso, da parte degli associati alla Nuova Pescara, ai tre maggiori candidati alle imminenti elezioni regionali per quanto detto sulla fusione di Pescara, Montesilvano e Spoltore. In diversi confronti, avvenuti con la struttura di Cna, con Confindustria e anche in occasioni pubbliche, Marco Marsilio (centrodestra), Sara Marcozzi (Movimento 5 Stelle) e Giovanni Legnini (centrosinistra) si sono impegnati a porre in essere quanto necessario per rispettare la scadenza del 1 gennaio 2022, data indicata dalla legge regionale per la fusione dei tre comuni. La nuova città è stata voluta dal 63 per cento dei cittadini residenti, che si sono espressi in un referendum. La scorsa estate, dopo una lunga e tormentata gestazione, è stata approvata, peraltro all'unanimità, la legge regionale per l'unione di Spoltore, Pescara e Montesilvano, che daranno vita alla 19ma città d'Italia per popolazione e a una realtà giovane e proiettata verso il futuro. L'associazione Nuova Pescara, espressione del mondo produttivo cittadino e regionale, è equidistante dai candidati, ma fiduciosa sul loro operato in caso di elezione a governatore d'Abruzzo.

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Febbraio 2019 15:01
Alessandra Di Nardo

Accoglienza sede Pescara
Segreteria Generale

Telefono 085 4325508
email a.dinardo@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account