Giovedì, 26 Gennaio 2017 14:39

Circolare INPS: Trattamenti di integrazione salariale soggetti alla nuova disciplina introdotta dal D.Lgs. n. 148/2015

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'INPS, con la circolare n. 9 del 19 gennaio 2017, a completamento del processo di attuazione del D.Lgs. n. 148/2015, fornisce le istruzioni per favorire l'adeguamento dei sistemi gestionali aziendali finalizzate a supportare il nuovo assetto informativo che deriva dalle innovazioni introdotte con la riforma dei trattamenti di integrazione salariale.

In particolare vengono analizzati gli adempimenti connessi:

  • all'associazione di ogni lavoratore con l'unità produttiva di riferimento;
  • i criteri per individuare i trattamenti soggetti alla nuova disciplina;
  • la metodologia di calcolo della contribuzione addizionale;
  • le modalità di gestione del trattamento di fine rapporto in relazione alle diverse tipologie di cassa integrazione.

In questo quadro l'istituto fornisce le indicazioni tecniche necessarie per operare l'adeguamento dei sistemi informativi che supportano la formazione della dichiarazione contributiva UniEmens.

In allegato la circolare INPS n. 9 del 19 gennaio 2017.

I funzionari dell'area Lavoro Sindacale sono a disposizione per eventuali maggiori informazioni.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Gennaio 2017 14:48
Ida Fagnani

Contabilità Società di Servizi, Accoglienza e Segreteria Generale sede Val Di Sangro
Segreteria Sindacale

Telefono 085 4325571
email i.fagnani@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account