Da "Il sole 24 ore"
Lunedì, 28 Ottobre 2019 08:57

“Pescara: una città per il futuro” I giovani imprenditori edili di Pescara incontrano il Sindaco Carlo Masci

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ne hanno parlato a lungo con il neo Sindaco i giovani costruttori di Pescara che fanno capo ad ANCE Chieti Pescara il 28 ottobre scorso presso taverna 58.
La felice posizione della città, la sua naturale spinta propulsiva devono essere sicuramente regolate in un'ottica compatibile ma anche assecondate e favorite dalla semplificazione degli iter amministrativi che spesso fanno intercorrere troppo tempo tra i progetti e la loro esecuzione.
Lungaggini che a volte vanificano gli stessi obiettivi delle iniziative a vantaggio di altre realtà più capaci di passare dal dire al fare.
Tra i vari argomenti trattati dai giovani e dal loro presidente Andrea De Leonibus, è stato affrontato quello del miglioramento della manutenzione dell'arredo urbano, della manutenzione degli edifici per la quale occorrerebbe rivedere i canoni di occupazione temporanea del suolo pubblico a carico delle imprese e quindi indirettamente dei cittadini: un aspetto peraltro collegato all'opportunità di utilizzare gli incentivi fiscali per l'eco-sisma bonus e per la riqualificazione architettonica degli edifici.
Da parte sua il Sindaco ha focalizzato l'attenzione sulla necessità di valorizzare le aree urbane di maggiore potenzialità come quelle delle spiagge, quelle golenali e portuali che nel futuro potrebbero rappresentare il carattere distintivo della nostra città.

Ultima modifica il Lunedì, 04 Novembre 2019 09:05
Alessandra Di Nardo

Accoglienza sede Pescara
Segreteria Generale

Telefono 085 432551
email a.dinardo@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account