Lunedì, 09 Marzo 2020 11:32

Emergenza Coronavirus - messaggio del Presidente Silvano Pagliuca

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cari associati,

come avete sentito, le ultime notizie confermano che la gestione del virus richiederà ancora molto tempo. Non è una situazione facile quella che ognuno di noi (e il Paese intero) sta vivendo, ma possiamo fare molto.

E’ chiaro ormai a tutti che l’emergenza si traduce in poche, semplici parole: evitare il più possibile i contatti diretti umani e in questo la tecnologia può darci e ci darà una grossa mano. Per le imprese, fatte salve tutte le situazioni che oggettivamente necessitano di personale in azienda, attraverso il ricorso allo smart working possiamo e dobbiamo fare molto. La ns associazione fin dal 24 febbraio ha diramato al proprio interno disposizioni operative che vanno proprio in questo senso. Siamo riusciti a remotizzare la stragrande maggioranza delle attività e possiamo essere molto efficaci.

Contribuire a tutelare la salute delle nostre Aziende nelle prossime settimane servirà a tutelare il futuro.

Molte sono le iniziative messe in campo a livello mondiale. Avaya, società multinazionale che opera nel settore delle tecnologie per la comunicazione a distanza, ha aperto la sua applicazione “Avaya Spaces” che sfrutta il cloud per le riunioni e la collaborazione in team, sarà gratuita per 90 gg e scaricabile da Apple Store e Google Play.  A tale scopo vi segnalo questo link:

  *    https://news.avaya.com/cp-spaces-coronavirus-response-reg?CTA=20US2-UC-DG-SPCOR-BLG&TAC=20US2-UC-DG-SPCOR-BLG&WT.tsrc=Blog&utm_source=Blog&utm_medium=Blog 

Per eventuali supporti tecnici sull’utilizzo della piattaforma Avaya, la società “Ideait”, ns. associata, ha deciso di dare gratuitamente il proprio contributo tecnico, mettendo a disposizione una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per chiarimenti che, eventualmente, dovessero occorrere.

Per praticità riporto di seguito anche il sito Inail sulle misure urgenti di contenimento del contagio e informativa sulla salute e sicurezza nel lavoro agile:

  *   https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/avvisi-e-scadenze/avviso-coronavirus-informativa.html

Le grandi aziende erano pronte da tempo allo smart working ed è per questo che il mio messaggio è rivolto, in particolare alle PMI, le tantissime aziende di cui il ns Paese è ricco.

Lo smart working significa soprattutto dare continuità al lavoro con un approccio verso una maggiore responsabilizzazione sui risultati e non sul tempo impiegato.

L’utilizzo della collaboration con l’ausilio della tecnologia digitale è possibile e, in questo caso, direi irrinunciabile. Per attuarla è, però, necessario uno sforzo culturale che ci faccia dire “si può fare” sapendo di fare la cosa giusta. Diamo l’esempio.

Nel ringraziarvi e nell’inviare a tutti un forte in bocca a lupo, vi abbraccio.

Il Presidente
Silvano Pagliuca

Ultima modifica il Lunedì, 09 Marzo 2020 17:02
Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account