Da "Il sole 24 ore"
Lunedì, 06 Aprile 2020 15:21

Accordi forniture mascherine

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

E' stato siglato il 2 aprile l’Accordo con il Commissario per l'emergenza per supportare le attività produttive e il lavoro, visibile insieme al Comunicato stampa sul sito di Confindustria https://www.confindustria.it/coronavirus/info-dpi

L’intesa - fortemente voluta da Carlo Robiglio, Presidente Piccola Industria Confindustria nell’ambito dell’attività del Programma Gestione Emergenze - è rivolta a facilitare gli approvvigionamenti di mascherine da parte del Sistema associativo e, tramite le donazioni previste, del SSN.

E' un risultato straordinario ottenuto grazie alla stretta collaborazione con il Commissario Domenico Arcuri con cui Confindustria è impegnata su diversi fronti per fronteggiare la crisi attuale. Rappresenta, tra l’altro, una risposta concreta alla nostra richiesta di liberalizzare sempre più l’importazione di mascherine per vincere la concorrenza proveniente dagli altri Paesi.

L’intesa di fatto semplifica le procedure di sdoganamento dei DPI e delle mascherine chirurgiche ordinate dagli associati tramite gli Accordi Quadro che Piccola Industria sta siglando con produttori a elevata capacità produttiva/importatori. Tra l’altro, il 20% della merce ordinata mediante questi Accordi viene donata, dopo gli opportuni controlli di conformità effettuati dall'importatore, al Commissario per l'emergenza.

Grazie alle offerte attualmente previste dagli Accordi Quadro siglati da Piccola Industria, nei prossimi giorni verranno messe a disposizione degli associati circa 2.000.000 di mascherine, tra chirurgiche e FFP2, a norma CE con relative certificazioni e schede tecniche che saranno fornite alle imprese al momento dell’ordine. Altre offerte seguiranno.

Al seguente link https://www.confindustria.it/coronavirus/info-dpi potete trovare le offerte in vigore, che saranno aggiornate costantemente, e le indicazioni necessarie per effettuare gli ordini che andranno inviati direttamente ai partner con cui sono stati siglati gli accordi seguendo le specifiche indicate nella sezione ad hoc del sito di Confindustria. Per eventuali ulteriori informazioni è comunque possibile rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Quello di oggi è un ulteriore tassello del percorso messo in campo dal PGE e dal suo Board guidato da Piccola Industria, sin dall’inizio della crisi, con cui sostenere la continuità produttiva delle imprese e garantire la tutela della salute dei loro collaboratori. Un percorso realizzato in contatto con il Dipartimento Protezione Civile e in forte raccordo con la Task Force Coronavirus e le Aree tecniche di Confindustria e con il supporto di Confindustria Dispositivi Medici e Assosistema. In allegato una nota che riassume le principali attività del PGE realizzate e/o in corso.

Un lavoro di squadra che ha ricevuto ripetuti ringraziamenti da parte della Protezione civile che, tra l'altro, proprio in questi giorni ha ricevuto le donazioni generate dall'accordo siglato da Piccola Industria e Genertec. Donazioni che sono state distribuite nei territori secondo le priorità individuate dal DPC.

1. Offerta e condizioni di vendita relative all’Accordo Quadro di Piccola Industria Confindustria e Giglio Group S.p.A.  (aggiornamento al 9 aprile: AL MOMENTO ESAURITA)

TIPOLOGIA

FFP2 – KN95

PREZZO UNITARIO

€ 2,95 + IVA

LOTTO

400.000 unità

ORDINE MINIMO

5.000 unità

 MODALITÀ DI ORDINE

Le richieste dovranno essere inviate direttamente all’email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e in copia anche a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando inoltre l’Associazione di Confindustria di appartenenza.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Contestualmente all’ordine sarà emessa una fattura proforma. Il pagamento avverrà al momento dello sdoganamento prima della consegna della merce in Italia, fino alla soglia di ordini complessivi di tutte le aziende associate di Euro 1.000.000,00 (un milione di euro) per il reperimento di circa 400.000 mascherine FFP2. Oltre questa soglia il pagamento sarà invece all’ordine e saranno studiati strumenti finanziari specifici a supporto con la cessione del credito con notifica con ciascuna azienda.

ULTERIORI INFORMAZIONI

In caso di ordini superiori alla quantità disponibile, la SOCIETA’ stabilirà le modalità di ripartizione dei quantitativi tra le richieste ricevute e non evase con CONFINDUSTRIA al fine di dare priorità ad aziende del settore sanitario e ad aziende produttive ed evitando comportamenti speculativi di rivendita.

In allegato le condizioni generali di vendita e le certificazioni

 2. Offerta e condizioni di vendita relative all’Accordo Quadro di Piccola Industria Confindustria e Promo Gift srl.   (aggiornamento al 9 aprile: AL MOMENTO ESAURITA)

  TIPOLOGIA

Mascherina DPI in TNT

  PREZZO UNITARIO

€ 0,72 + Iva

  LOTTO

500.000 unità

  ORDINE MINIMO

10.000 pezzi e multipli di 10.000

 MODALITÀ DI ORDINE

le richieste dovranno essere inviate direttamente all’emailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e in copia anche a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando inoltre l’Associazione di Confindustria di appartenenza e facendo riferimento nell'oggetto ad "Accordo Piccola Industria".

MODALITÀ DI PAGAMENTO 

Il pagamento avverrà prima della consegna, dietro l’invio di fattura profroma, ma dopo la presentazione dei documenti di sdoganamento.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le forniture saranno eseguite fino all’esaurimento delle predette quantità e in caso di ordini superiori alla quantità disponibile, la Società stabilirà le modalità di ripartizione dei quantitativi tra le richieste ricevute e non evase con Confindustria al fine di dare priorità ad aziende del settore sanitario e ad aziende produttive ed evitando comportamenti speculativi di rivendita.

In allegato le modalità di acquisto e le certificazioni.

Sostenere la continuità produttiva e tutelare la salute dei lavoratori sono le finalità dell’intesa siglata da Piccola Industria, nell’ambito dell’attività del PGE, e il Commissario straordinario per l’emergenza.

L’intesa semplifica le procedure di sdoganamento di DPI e mascherine chirurgiche ordinate dalle associate tramite specifici Accordi Quadro stretti da Piccola Industria con produttori ad elevata capacità produttiva/importatori. Questi Accordi prevedono la donazione del 20% dell’ammontare totale di DPI e mascherine chirurgiche ordinate dalle imprese, che viene messo a disposizione del Commissario dall’importatore dopo che quest’ultimo ha effettuato gli opportuni controlli di conformità. E' comunque possibile effettuare ordinativi da donare interamente, sempre tramite il Commissario, a sostegno della capacità del Paese di rispondere al Covid19.

In tale contesto si allegano offerta e condizioni di vendita relative all’Accordo Quadro di Piccola Industria Confindustria e Space 2000 S.p.A. 

 

3. OFFERTA Space 2000 S.p.A. (aggiornamento al 9 aprile: AL MOMENTO ESAURITA)

MODALITÀ DI ORDINE

le richieste dovranno essere inviate direttamente all’email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e in copia anche a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando inoltre l’Associazione di Confindustria di appartenenza e indicare in oggetto "Accordo Piccola Industria Confindustria".

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento avverrà prima della consegna, dietro l’invio di fattura proforma, ma dopo la presentazione dei documenti di sdoganamento

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le forniture saranno eseguite fino all’esaurimento delle predette quantità e in caso di ordini superiori alla quantità disponibile, la Società stabilirà le modalità di ripartizione dei quantitativi tra le richieste ricevute e non evase con Confindustria al fine di dare priorità ad aziende del settore sanitario e ad aziende produttive ed evitando comportamenti speculativi di rivendita.

La SOCIETA’ si impegna a trasmettere direttamente all’Operatore le certificazioni e le schede tecniche dei Dispositivi Sanitari una volta accettato l’ordine. In caso di prodotti non rispondenti alle normative europee, l’importazione avviene in ogni caso secondo le normative vigenti e sotto la piena ed esclusiva responsabilità della SOCIETA’, in caso di resa in Italia. In caso di resa FOB Cina, la SOCIETA’ fornisce tutta la documentazione necessaria e richiesta dall’importatore.

Ultima modifica il Giovedì, 09 Aprile 2020 16:43
Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account