Venerdì, 18 Dicembre 2020 10:33

La pandemia chiude male il 2020 e zavorra il 2021. Servizi di nuovo in rosso, regge a fatica l'industria -Congiuntura Flash Dicembre 2020

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Pubblicata Congiuntura Flash Dicembre 2020 – FONTE: https://bit.ly/37wpSgM

La pandemia fa chiudere male il 2020 per l’economia e zavorra così il 2021, il profilo “a V” del PIL nel biennio sarà meno profondo.
I servizi sono di nuovo in rosso, mentre finora regge a fatica l’industria, dove il settore automotiveaffronta insieme shock sanitario e salto tecnologico.

I consumi tornano in calo, si riduce l’occupazione, il debito eccessivo delle imprese frena gli investimenti, l’export italiano vira al ribasso mentre gli scambi mondiali reggono.

L’Eurozona è in recessione, nonostante i tassi favorevoli, mentre incombe il rischio di una Brexit disordinata, il dollaro è sempre più debole e il petrolio più caro.

Ultima modifica il Venerdì, 18 Dicembre 2020 11:46
Laura Federicis

Coordinatore Area Relazioni Istituzionali e Comunicazione
Ufficio Stampa, Centro Studi, Convenzioni, Assistenza Presidenza e Direzione Generale
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account