Da "Il sole 24 ore"
Domenica, 08 Luglio 2018 09:21

Comunicazione alla stampa - Nuova Pescara

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicato stampa Nuova Pescara

A distanza di quattro anni dal referendum per la fusione in un unico comune di Pescara, Montesilvano e Spoltore, siamo di fronte a un grande nulla che offende il voto dei cittadini e mortifica la democrazia. Il Pdl per l'istituzione della Nuova Città che verrà presentato in commissione lunedì presenta più di un artificio, peraltro grossolani, con un unico obiettivo: non fare o, comunque, differire. La melina politica della maggioranza di centrosinistra e dell'opposizione, prevalentemente di centrodestra, ci appare come un piano per far naufragare la fusione e cristallizzare l'attuale situazione, fatta di una frammentazione utile solo ai potentati locali. La data del 2022 indicata dal governo regionale e quella del 2024 suggerita dal centrodestra sono solo l'ennesimo tentativo per spostare l'asticella più avanti con l'obiettivo di arrivare alla sostanziale invalidazione del referendum, con grave sfregio alla volontà popolare. L'associazione Nuova Pescara, espressione del mondo produttivo e delle comunità locali in tutte le sfaccettature, ha elaborato e presentato al presidente della Commissione una serie di emendamenti. Il primo riguarda la data dell'istituzione della Nuova Pescara: 1 gennaio 2021 al posto del 1 gennaio 2022 indicato dal Testo del Progetto di legge e del 1 gennaio 2024 suggerito da una parte dell'opposizione. Nell'articolo 3 del Pdl, indichiamo questo passaggio: entro 30 giorni dall'entrata in vigore della legge, su convocazione del presidente della Regione, è costituita l'Assemblea costitutiva per la fusione. Per la nostra associazione, in seno all'Assemblea costitutiva va istituito un Ufficio di presidenza composto dai Presidenti delle assemblee dei consigli comunali dei tre comuni coinvolti nella fusione con il compito di far rispettare, per ogni adempimento, le fasi reali della fusione. All'articolo 4, indichiamo 18 mesi al posto dei due anni proposti dalla maggioranza, il tempo per attivare le forme di collaborazione e cooperazione nei vari settori di intervento. Ad esempio, il ciclo dei rifiuti, i servizi scolastici, la promozione turistica e il ciclo idrico. Contestiamo apertamente la dilatazione dei tempi, ulteriore dilatazione, contenuta nel Pdl e chiediamo, nell'ambito dell'Articolo 5, che si accorci da 2 anni a 18 mesi il periodo a disposizione dell'Assemblea costitutiva per presentare, ai consigli comunali coinvolti, la proposta di Statuto, la cui approvazione dovrà avvenire entro e non oltre il termine di 60 giorni. Nel Pdl abbiamo riscontrato una serie di passaggi inutili, senza ombra di dubbio frutto di un parlare e scrivere politichese in cui si rimanda tutto all'infinito. All'articolo 7, tanto per fare un esempio concreto, chiediamo la sostituzione della "relazione conclusiva di fattibilità" con "relazione conclusiva sulle specifiche misure predisposte per favorire il processo di fusione". E sottolineiamo che il parere del Presidente del consiglio regionale sulla Relazione non potrà essere vincolante. La nostra associazione, all'articolo 9, indica nel prefetto di Pescara pro tempore la figura del commissario ad acta a cui affidare il compito di provvedere a tutti gli adempimenti di legge. Per questo ruolo delicato e importantissimo è da preferire una figura istituzionale terza, a maggiore garanzia di tutti, al posto di una prettamente politica. L'associazione Nuova Pescara lancia un appello ai rappresentanti di tutti i partiti: per una volta, si lavori di concerto per costruire il futuro e non per salvaguardare i privilegi del passato.

Il Presidente
dell'associazione Nuova Pescara
Marco Camplone

Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

Icon TwitterBlu   Icon GoogleBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

 

Entra nel tuo account