Da "Il sole 24 ore"

Ambiente48x48iconSezione Ambiente

La Sezione Ambiente è composta da operatori del settore che affrontano, ogni giorno, problematiche legate alla gestione dei rifiuti, degli scarichi idrici, delle emissioni in atmosfera e di tutti gli altri fattori che possono impattare negativamente sull'ambiente, al fine di implementare in prima persona e divulgare tra le imprese associate, sistemi di gestione ambientale eco compatibili, in linea con la normativa nazionale e comunitaria, che favoriscano uno sviluppo economico/produttivo sostenibile e rispettoso delle risorse naturali.
L'impegno della Sezione Ambiente si esplica attraverso la predisposizione di osservazioni/proposte a normative vigenti, la partecipazione a Comitati e Tavoli Tecnici pubblici di discussione di proposte di legge o di semplice confronto su procedure amministrative autorizzatorie.
La Sezione raccoglie le segnalazione e le istanze delle imprese associate su problematiche legate alla normativa ambientale, a volte di complessa, controversa applicazione, per sopportarle nelle varie fasi delle procedurali presso le autorità competenti.
Promuove iniziative di aggiornamento sulle novità introdotte nel Codice Ambientale che vanno dal seminario, al workshop, al corso di formazione per addetti al lavori su tematiche specifiche.
Offre alle imprese, ai cittadini e agli enti locali, occasioni di incontro e di confronto costruttivo, presta un'attenzione costante alle buone pratiche, alle nuove tecnologie, alla ricerca innovativa, a tutte le scelte, individuali e pubbliche, in materia ambientale.

 

Clicca qui per vedere la composizione del Consiglio Direttivo
Riapertura bando per utilizzo fondi non impegnati. Domande entro l'11 Marzo 2015. Con Delibera Presidente della Provincia n DLP-13 del 20/01/2015 (BURA Speciale n. 9 del 30 Gennaio 2015), la Provincia di Chieti, ha riaperto i termini per la presentazione delle domande a valere sui bandi PIT 2007-2013 ambiti Chieti, Lanciano e Vasto attività I.2.1 "sostegno a programmi di investimento…

Si fa seguito alla precedente news del 26 settembre scorso con la quale si segnalava che gli enti locali ed in genere le P.A. , dovevano richiedere al MEF, entro il 30 settembre, spazi finanziari per l’allentamento del patto di stabilità per il pagamento dei debiti in conto capitale (lavori pubblici) maturati entro il 31.12.2014. Si ricorda che il c.d.…

Giovedì, 16 Giugno 2011 00:00

Riattivazione “Nuova Sabatini” Regione Abruzzo

Scritto da
Vi comunichiamo che, nei giorni scorsi, Confindustria Abruzzo ha avuto contatti con la Direzione Sviluppo economico della Regione Abruzzo e con i referenti del Medio Credito Centrale, per avere informazioni circa i fondi residui della Legge Sabatini. A seguito delle opportune verifiche, è stata svolta un’azione di lobby al fine di sollecitare l’utilizzo di tali fondi al rifinanziamento della Sabatini…

Pagina 2 di 2

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account