Da "Il sole 24 ore"
Mercoledì, 07 Marzo 2018 14:41

Simone Puksic (INSIEL SPA) ospite di Confindustria Chieti Pescara - Pubblica amministrazione e Digitalizzazione: la testimonianza di chi il cambiamento l’ha portato davvero.

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un altro grande successo per il format "90 minuti con....", curato dal Vice Presidente Vicario di Confindustria Chieti Pescara e manager di Fastweb Silvano Pagliuca, ieri martedì 6 marzo 2018 in Via Raiale, dove Confindustria Chieti Pescara ha ospitato Simone Puksic, Presidente INSIEL SPA, alla presenza di oltre 80 tra imprenditori, manager, esperti di ICT, rappresentanti di enti e istituzioni, sindacati, studenti.
Questo format, denominato "90 minuti con ...", è iniziato nel dicembre 2008 con Maurizio Beretta, ex DG di Confindustria e ha visto susseguirsi nel tempo personalità di rilievo quali l'allora AD di F2i, Vito Gamberale (2009), Giuseppe Farina, membro del Tusian in Turchia (2010), l'astronauta statunitense Lawrence J. DeLucas (2010), Luca Giuratrabochetta, Country Manager di Google Enterprise (2012) e, infine, Stefano Parisi, Presidente di Confindustria Digitale (2013).


E' un appuntamento ormai consolidato con imprenditori, manager e personaggi di spicco che si sono distinti nell'ambito delle proprie attività e che si sono succeduti in questi incontri, arricchendoci con le loro preziose testimonianze e permettendoci di rivolgere la mente al mondo, pur mantenendo le radici territoriali nel nostro piccolo ma amato Abruzzo.


Durante l'incontro di ieri si è fatto il punto con Simone Puksic, Presidente INSIEL Spa e ASSINTER, l'Associazione delle Società per l'Innovazione Tecnologica nelle Regioni, sullo sviluppo della società digitale nel Paese; dalla sua testimonianza sono emersi importanti spunti per consentire alla macchina della pubblica amministrazione abruzzese di decollare verso una digitalizzazione vera.
Simone Puksic ha infatti dimostrato che la digitalizzazione si può e si deve fare. Con lui INSIEL è diventata in Friuli Venezia Giulia il punto di riferimento per la PA e per i cittadini, nell'attuazione dell'Agenda Digitale e dei progetti di informatizzazione nazionale, con 2600 km di cavi di fibra ottica, 26.000 caselle email gestite, 1925 server virtuali, 207 comuni in convenzione. I cittadini e gli impiegati pubblici di Regione, Comuni, Aziende per i Servizi Sanitari, Ospedali, Enti Locali ed Enti in convenzione utilizzano i servizi informatici progettati, realizzati e gestiti da Insiel per conto della Regione. Ogni giorno.
Agostino BALLONE, Presidente Confindustria Abruzzo, ha ricordato che la digitalizzazione è un argomento molto sentito dal mondo delle imprese. Il rapporto della imprese con la pubblica amministrazione è a duplice valenza, da un lato le opportunità di sviluppo insite negli strumenti pubblici, dall'altro purtroppo i tempi lunghi della PA che si traducono in zavorre e costi per le imprese. Di qui gli incontri promossi da Confindustria, alla ricerca di soluzioni innovative.


Silvano PAGLIUCA, Vice Presidente Vicario Confindustria Chieti Pescara, manager di FASTWEB, ha dichiarato: "Ho invitato Puksic perché insieme a lui volevo cercare di capire come "copiare" questa bellissima realtà digitale del Friuli Venezia Giulia...e rendere l'Abruzzo migliore. Insomma ero in cerca di una contaminazione positiva. Alla luce dell'incontro di ieri direi pienamente riuscita. Parlare di digital transformation è improrogabile. Quello che serve è una digitalizzazione per l'uomo che faccia viaggiare le informazioni, non le persone, ma è necessario diffondere la cultura. Siamo un paese a forte degiovanimento, ma, se consapevoli, sapremo formare anche la parte debole del Paese. Vogliamo sburocratizzare non annullando la burocrazia, intesa come organizzazione di persone e risorse pubbliche che ha il fine di organizzare le cose con criteri giustamente sottoposti a trasparenza e imparzialità, ma eliminando i metodi arcani in uso".


Simone PUKSIC, Presidente INSIEL SPA, si è detto felice di essere ospite di un territorio con una importante realtà industriale: le imprese dell' automotive, chimica farmaceutica e impiantistica hanno assolutamente bisogno di usare le tecnologie digitali per fare sviluppo. Nel suo intervento il più giovane presidente che abbiano mai avuto INSIEL ed Assinter ha ricordato: "Tenacia e passione non devono mancare mai nella vita professionale e per raggiungere ogni obiettivo come quello difficile della digitalizzazione nella pubblica amministrazione. La Digitalizzazione serve a rendere semplici le cose complesse e ad averle a portata di mano quando ne abbiamo bisogno. Per raggiungere questo obiettivo servono competenze digitali e un cambio di cultura. Il cambiamento si può fare!"


In allegato le foto dell'evento.


Breve CV di Simone Puksic:
SIMONE PUKSIC Nato a Udine nel 1984, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Insiel Spa, società in-house di servizi digitali della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, è anche Presidente di Assinter Italia, l'Associazione delle Società per l'Innovazione Tecnologica nelle Regioni e Vice Presidente di Euritas, il network europeo dei provider pubblici di servizi ICT per la Pubblica Amministrazione. Advisor dell'Osservatorio delle Competenze Digitali, membro del Consiglio Generale di Assinform e Confindustria Venezia Giulia.
Manager con solida esperienza nella governance di società a partecipazione pubblica, piani di change management e digital transformation. Dal 2012 al 2014 è stato Project & Marketing Manager dell'Agenzia per lo Sviluppo del Distretto Industriale delle Tecnologie Digitali del Friuli Venezia Giulia, per il quale ha sviluppato il cluster delle oltre 130 aziende digitali associate.
Laureato in economia aziendale all'Università Bocconi ed in economia e amministrazione delle imprese all'Università degli Studi di Udine, si è specializzato presso SDA Bocconi sulla governance delle società non quotate e presso MIP - Politecnico di Milano sul management dell'innovazione digitale nell'Amministrazione Pubblica.

Ultima modifica il Mercoledì, 07 Marzo 2018 14:44
Laura Federicis

Assistenza Presidenza e Direzione, Convenzioni, Centro Studi, Ufficio Relazioni con i Media
Segreteria Sezione Turismo

Telefono 085 4325543 - 3405579577
email l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

Icon TwitterBlu   Icon GoogleBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu