Da "Il sole 24 ore"
Martedì, 25 Ottobre 2016 09:35

Commissione Europea: ammenda alle case costruttrici di autoveicoli

Scritto da

L'Associazione di categoria ANITA è nuovamente intervenuta facendo seguito alla circolare n.7.394 del 5.10.2016 (allegata alla presente) per sollecitare, nostro tramite, le imprese che non l'abbiano ancora fatto, a inviarci informazioni relative al numero di veicoli interessati dalla decisione della Commissione Europea, la quale, come noto, ha sanzionato diverse case costruttrici per aver posto in essere condotte anticoncorrenziali mediante un "cartello" durato dal 1997 al 2011.
Ricordiamo che è necessario attendere la pubblicazione della decisione della Commissione europea, di cui vi daremo pronta notizia non appena disponibile.
Al fine di valutare l'opportunità di intraprendere azioni a beneficio delle imprese associate, chiediamo di conoscere:
- il numero di veicoli interessati ripartiti per annualità (immatricolati tra il 1997 e il
2013);
- il numero di veicoli interessati ripartiti per case costruttrici.
Potrete inviare ogni informazione al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sarà nostra cura girare alla ANITA i dati che ci fornirete.

Laura Federicis

Coordinatore Area Relazioni Istituzionali e Comunicazione, Ufficio Stampa, Centro Studi, Convenzioni, Assistenza Presidenza e Direzione, Generale, Segreteria Sezione Turismo

Contatti
Telefono: 085 4325543 - 3405579577
Email: l.federicis@confindustriachpe.it

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu   Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

Website Security Test

 

Entra nel tuo account